Xfinity Series – William Byron firma con Hendrick Motorsports

GettyImages-539066338.0

Oggi si è aggiunto un altro pilota alla corazzata Hendrick Motorsports, probabilmente il futuro sostituto di Dale Earnhardt Jr., cioè William Byron, rookie e leader della NASCAR Camping World Truck Series, sia a livello di punti, che di vittorie, ben cinque ottenute in: Kansas, Texas, Iowa, Kentucky e Pocono, facendo la storia, diventando a Pocono il rookie che ha siglato più vittorie alla prima stagione, battendo Kurt Busch che ne aveva fatte quattro nel lontano 2000.

Il 18enne di Concord, ha firmato un contratto di più anni con uno dei team più prestigiosi in tutta la NASCAR. Il pilota ripercorrerà la stessa strada riservata a Chase Elliott, che iniziò  il rapporto con il medesimo team nel 2014, quando lui vinse da rookie il titolo della NASCAR Xfinity Series, un anno dopo il quale farà part time il suo esordio nella classe regina, e attualmente quest’anno guida full-time nella NASCAR Sprint Cup Series.

Byron inizierà il rapporto con l’Hendrick Motorsports a partire dal 2017, quando il pilota farà il suo esordio nella NASCAR Xfinity Series con il JR Motorsports, team affiliato a Rick Hendrick, che ha come proprietario Dale Earnhardt Jr., che ha vinto il campionato riservato ai team nel 2014, secondo nel 2015 e attualmente leader nel 2016. Sarà la prima esperienza per Byron con le stock cars.

“William è un talento speciale e una persona speciale”, ha detto Rick Hendrick, proprietario dell’Hendrick Motorsports e Hall Of Famer 2016. “E’ veramente impressionate guardarlo mentre scavalca le classifiche ed avere così tanto successo ad ogni livello. Tutto quello che ha fatto e sta facendo questa stagione non è rimarcabile. Nel meglio delle sue abilità, è un terrificante ragazzo con una brava famiglia, e noi pensiamo che lui con la nostra organizzazione avrà un brillante futuro.”

Byron ha già un titolo nel suo palmares, cioè campione della NASCAR K&N Pro Series East nel 2015, vincendo 4 gare, totalizzando 3 pole, 5 top-5 e 11 top-10. In 14 gare, lui ha fatto 740 giri in testa su 1,730, cioè il 43%, dimostrando già così le sue straordinarie abilità di guida.

“Tutto ebbe inizio quando ho cominciato a guidare, quando iniziai a sognare di guidare per l’Hendrick Motorsports”, ha detto Byron. “Ho tanto rispetto per la strada di Mr. Hendrick, cioè rispettare le sue persone e incoraggiare tutti a lavorare insieme. Questo è il più grande annuncio e la più grande opportunità di tutta la mia vita, e farò di tutto per sfruttare il meglio di ciò. Mi sento parte del team” aggiunge il talento di Concord.