Accelerazione NHRA: Torrence, Capps, Anderson e Sampey vincono i Summernationals

L’ex campionessa (per tre volte) Angelle Sampey ha conquistato la sua prima vittoria nella categoria “Pro Stock Motorcycle” dal 2007 nella gara di domenica 12 giugno 2016 tenutasi sulla pista dell'”Old Bridge Township Raceway Park” di Englishtown, in New Jersey.

Steve Torrence (Top Fuel), Ron Capps (Funny Car) e Greg Anderson (Pro Stock) hanno vinto nelle altre tre categorie professionistiche nella decima gara del campionato “Drag Racing Series 2016” della NHRA.

Sul quarto di miglio di Englishtown, Angelle Sampey (classe 1970) ha spinto la sua Buell della scuderia “Star Racing” fino a far registrare una velocità di 194.41 mph (313 km/h) sul traguardo, percorrendo i 402 metri in 6.876 secondi, battendo così Jerry Savoie (Suzuki – 6.928 secondi a 177.21 mph – 285 km/h) nell’eliminatoria finale.

È la sua prima vittoria da Houston 2007 e la sua quarantaduesima in carriera. Angelle Sampey è la quinta pilota donna a vincere una gara quest’anno (considerando tutte le 4 categorie professionistiche) e questa è la sesta gara dell’anno a vedere la vittoria di una pilota donna.

“So che questa è la mia quarantaduesima vittoria, ma mi sento come fosse la prima in assoluto”, ha dichiarato la Sampey, la pilota donna con più vittorie all’attivo nella storia della NHRA. “Oggi mi sento come se non avessi mai vinto prima. Sto ricominciando tutto da capo. Dovevo dimostrare una cosa, anche se mi ci è voluto un po’”.

“Mi sento totalmente in dovere di dimostrare a mia figlia quello che può fare della sua vita”, ha continuato la Sampey. “Ora posso farle vedere che, anche se non vinci tutti i fine settimana, se solo continui a provarci, puoi raggiungere l’obiettivo. Dimostrarglielo ed essere il suo modello: non ho le parole per questo”.

In semifinale e ai quarti, Angelle Sampey aveva battuto le Harley-Davidson dei compagni di scuderia della “Vance & Hines” Andrew Hines ed Eddie Krawiec, due piloti che insieme hanno conquistato le prime tre vittorie della stagione.

http://www.nhra.net/2016/events/race10/results/ladders/psm_ladder.html

 Top Fuel
In classe “Top Fuel” è il trentatreenne texano Steve Torrence a conquistare il trofeo. Torrence ha percorso la distanza regolamentare di 1000 ft (304 metri) in 4.037 secondi, con una velocità sul traguardo di 281.71 mph (453 km/h) conquistando la sua seconda vittoria stagionale e la settima in carriera. Dopo aver battuto in finale “il sergente” Tony Schumacher, Torrence è ora terzo in classifica.

http://www.nhra.net/2016/events/race10/results/ladders/tf_ladder.html

 Funny Car
Nella categoria “Funny Car” Ron Capps agguanta la seconda vittoria consecutiva, A bordo della Dodge Charger R/T della Don Schumacher Racing, nell’eliminatoria finale, il californiano, classe 1965, ha percorso i 1000 ft in 3.954 secondi arrivando sul traguardo a 316.90 mph (510 km/h). Battendo “Fast” Jack Beckman, Capps vince la sua quarantottesima vittoria in carriera e va in testa alla classifica 2016. Ai quarti Capps aveva battuto il 16 volte campione del mondo John Force ed in semifinale il campione in carica Del Worsham.

http://www.nhra.net/2016/events/race10/results/ladders/fc_ladder.html

Pro Stock
In “Pro Stock” Greg Anderson (classe 1961) va a vincere la sua quinta gara del 2016, sua ottantatreesima in carriera battendo nella finale delle eliminatorie Jason Line (suo compagno di scuderia alla Ken Black Racing) con un lancio da 6.610 secondi che gli fa toccare i 210.93 mph (339,5 km/h) sul traguardo. Jason Line viene eliminato per falsa partenza avendo schiacciando il pedale dell’acceleratore 0.024 secondi prima che si spegnesse la luce rossa del semaforo. Su 10 gare tenutesi finora, 5 sono state vinte da Jason Line e 5 da Greg Anderson. La classifica vede dunque uno stra-dominio (concedetemi il termine) della scuderia Ken Black Racing, che vede i suoi tre piloti occupare le prime tre posizioni della classifica, con Line primo, seguito da Anderson e Bo Butner.

http://www.nhra.net/2016/events/race10/results/ladders/ps_ladder.html

Prossima gara nel fine settimana del 20 giugno con i Thunder Valley Nationals a Bristol, Tennessee.

Ecco il video delle finali delle eliminatorie di domenica.

Le prime dieci posizioni della classifica 2016 dopo le prime dieci gare. Tra parentesi il numero di vittorie.

TOP FUEL
Pos. Pilota Punti
1. Doug Kalitta, Ypsilanti, Mich., Mac Tools dragster (3) 847
2. Antron Brown, Indianapolis, Matco Tools dragster (2) 798
3. Steve Torrence, Kilgore, Texas, Capco Contactors dragster (2) 782
4. Brittany Force, Yorba Linda, Calif., Monster Energy dragster (2) 693
5. Tony Schumacher, Austin, Texas, U.S. Army dragster 577
6. J.R. Todd, Indianapolis, SealMaster dragster 528
7. Clay Millican, Drummonds, Tenn., Denso/Great Clips dragster 507
8. Richie Crampton, Indianapolis, Lucas Oil dragster 483
9. Shawn Langdon, Indianapolis, Red Fuel/Sandvik dragster 478
10. Leah Pritchett, Danville, Ind., FireAde dragster (1) 377
FUNNY CAR
1. Ron Capps, Carlsbad, Calif., NAPA Auto Parts Dodge Charger (3) 758
2. Jack Beckman, Norco, Calif., Infinite Hero Dodge Charger 731
3. Courtney Force, Yorba Linda, Calif., Traxxas Chevy Camaro (1) 687
4. Tim Wilkerson, Springfield, Ill., Levi, Ray & Shoup Ford Mustang (2) 660
5. Del Worsham, Villa Park, Calif., DHL Toyota Camry 639
6. Matt Hagan, Christiansburg, Va., Mopar Express Lane/Rocky Boots Dodge Charger (2) 615
7. Robert Hight, Yorba Linda, Calif., Auto Club Chevy Camaro (1) 586
8. John Force, Yorba Linda, Calif., Peak Chevy Camaro 581
9. Tommy Johnson Jr., Avon, Ind., Make-A-Wish Dodge Charger 558
10. Alexis DeJoria, Austin, Texas, Tequila Patron Toyota Camry (1) 516
PRO STOCK
1. Jason Line, Mooresville, N.C., Summit Racing Equipment Chevy Camaro (5) 1,133
2. Greg Anderson, Mooresville, N.C., Summit Racing Equipment Chevy Camaro (5) 1,065
3. Bo Butner, Floyds Knobs, Ind., Jim Butner Auto Chevy Camaro 719
4. Allen Johnson, Greeneville, Tenn., Marathon Petroleum Dodge Dart 614
5. Drew Skillman, Bargersville, Ind., Ray Skillman Chevy Chevy Camaro 550
6. Chris McGaha, Odessa, Texas, Harlow Sammons of Odessa Chevy Camaro 491
7. Vincent Nobile, Dix Hills, N.Y., Mountain View Tire Chevy Camaro 480
8. Jeg Coughlin Jr., Delaware, Ohio, Magneti Marelli/JEGS Dodge Dart 424
9. Alex Laughlin, Granbury, Texas, Gas Monkey Garage/360 Wraps Chevy Camaro 413
10. Erica Enders, New Orleans, Elite Motorsports Dodge Dart 406
PRO STOCK MOTORCYCLE (dopo 4 gare)
1. Eddie Krawiec, Brownsburg, Ind., Screamin’ Eagle Vance & Hines Harley-Davidson (2) 436
2. Jerry Savoie, Cut Off, La., Savoie’s Alligator Farm Suzuki 310
3. Angelle Sampey, Mathews, La., Precision Service Equipment Buell (2) 297
4. Andrew Hines, Brownsburg, Ind., Screamin’ Eagle Vance & Hines Harley-Davidson (1) 290
5. Chip Ellis, Brownsburg, Ind., PiranaZ Buell 269
6. Hector Arana Sr., Milltown, Ind., Lucas Oil Buell 239
7. LE Tonglet, Metairie, La., Nitro Fish Suzuki 196
8. Karen Stoffer, Gardnerville, Nev., Big St. Charles Motorsports/SEP Suzuki 150
9. Scotty Pollacheck, Central Point, Ore., Petrolhead Apparel Buell 149
10. Steve Johnson, Irondale, Ala., RaceTheVote.com Suzuki 147