Francia – Dopo PS7 : Neuville leader, Sordo e Latvala seguono

Dopo la definitiva consacrazione di Sebastien Ogier e Julien Ingrassia, ufficialmente campioni del mondo ed il ritorno di RE Sebastien Loeb, il Rally France Alsace, undicesima tappa del Mondiale Rally ha dimostrato i grandi valori in campo con i due più accreditati duellanti, Ogier e Loeb raggiunti e sorpassati in vetta rispettivamente da Thierry Neuville su Ford e dalla Citroen DS3 WRC di Dani Sordo. Ottimo l’inizio dei due piloti, entrambi capaci di tenersi alle spalle una concorrenza mai così agguerrita e numerosa grazie anche a Loeb, per amor di patria tornato sulla fida DS3 WRC.

Terzo posto nella generale per Jari-Matti Latvala, desideroso di portare alla Volkswagen un buon piazzamento sull’asfalto dopo la disfatta in Germania; superato dal finnico proprio sull’ultima speciale della giornata, Sebastien Loeb occupa la quarta posizione seguito a sedici secondi dalla Polo WRC dei campioni Ogier e Ingrassia. Novikov e Mikkelsen terminano la seconda giornata rispettivamente al sesto ed al settimo posto con il finlandese Hirvonen relegato all’ottavo. Mads Ostberg su Ford chiude nono con circa un minuto e trenta secondi di ritardo davanti al ceco Martin Prokop, decimo su Ford.