Back to the Future: la perla di Alboreto a Montecarlo ’85

1.261 secondi. È il il distacco del giro più veloce di Alboreto rispetto a tutti gli altri piloti nel GP di Montcarlo 1985!

Chi scrive qui lo dice da tempo… il GP di Montecarlo 1985 è una perla di rara bellezza nella storia della Formula 1. Troppo spesso dimenticata, ed è un peccato che succeda qui in Italia! Perché se ricordiamo un GP dove Villeneuve vinse nel 1981 solo grazie ai problemi della Williams di Alan Jones negli ultimi 10 giri (questo fatto sempre sorvolato), perché non dobbiamo ricordare una perla di rara bellezza di un nostro pilota italiano?

All’estero, dove hanno più memoria storica di noi italici, settimana scorsa hanno fatto una classifica: Autosport ha inserito il nostro Alboreto tra i piloti che avrebbero meritato almeno un titolo mondiale in carriera. Montecarlo ’85 è stata scelta come gara rappresentativa di Michele.
Parte, buca, recupera tutto e tutti, a Montecarlo! Alla fine solo 7 secondi lo separano dalla vittoria.

Immenso Michele. È per questo che vi invito a guardare questo gp e a condividerlo su Facebook , Twitter o qualsiasi altro media che volete…fatelo per Michele.

Immagine