Categorie
Back To The Future

F1: BACK TO THE FUTURE. UNGHERIA 1989, MANSELL AT HIS BEST!

Sarà anche una pista “Mickey Mouse” come dicono gli inglesi, ma il gp di Ungheria spesso non è stato così noioso ed impossibile come ogni anno vogliono farci credere.
Prendiamo la vittoria di Button nel 2006, quella di Schumacher vinta a suon di giri veloci e 4 pit stop, la gara del 1997 con Hill che fece volare l’Arrows gommata Bridgestone. L’88, il 1986, l’89 ecc…
E soprattutto se si vuole…i sorpassi non sono impossibili! Negli anni Senna vs Piquet, Senna vs Prost, Hill vs Schuamcher, ci hanno dimostrato il contrario…
Tralasciando per un momento il sorpasso di Piquet su Senna, votato come il miglior soprasso di F1 di sempre, ce nè un altro altrettanto epico e che rimmarrà nella storia e nel cuore degli appassionati di F1.
BUDAPEST 1989
Senna non è deciso come al solito a sbarazzarsi di un doppiato ed il Leone Nigel Mansell, in una delle sue giornate di vena, quelle in cui non si poteva minimamente battere, svernicia sia Ayrton che il doppiato con una facilità, all’apparenza disarmante. La manovra è da 10 e lode, e bacio accademico. Eccovi gli highlights di quella gara.

Di depaillerontyrrellp34

F1 EDITOR + endurance,technical,history, editor
rturcato@motorsportrants.com
twitter: @rturcato83 @motorsportrants