F2 REALE…IL TEST SEGRETO DEL PRINCIPE CARLO D’INGHILTERRA

Due grandi amici… Uno, Graham Hill, driver di grande spessore, tra i migliori della sua epoca;
l’altro, il Principe del Galles Carlo, figlio di Elisabetta seconda ed erede al trono della monarchia più famosa al mondo, i Windsor.

IMG_20140127_123019

Sì proprio lui…il marito di Diana, il papà di William ed Henry, futuro Re, primo in linea di successione al trono inglese.

E’ in una giornata tipicamente inglese che Graham Hill decide di far provare a Carlo, da sempre amante dei motori, una F2, dopo che Hill stesso aveva testato e scorazzato il principe in giro per Brands Hatch a bordo Aston Martin reale.

Truxthon. Tempo tipicamente inglese. Sole, ma la pioggia è li dietro l’angolo, infatti…

Carlo si cala nell’abitacolo della F2, dietro Hill lo segue sulla Aston Martin reale per vedere che tutto sia apposto.

Sta di fatto che il principe ci prende gusto e dopo qualche curva, col motore più potente semina Graham. Ma come detto, ecco le prime gocce di pioggia…e Graham vede davanti a lui il principe che esce di strada, si sta per schiantare ma riesce a controllare la monoposto e ritornare in pista. Da li in poi il principe Carlo non si ferma più e a stento riescono a richiamarlo ai box, dove ritorna dopo molte tornate, felicissimo per l’avventura offertagli da Graham.

Le parole finali di Graham sono in linea con il personaggio: ” Il principe ha un gran controllo di macchina e coraggio. Però quando l’ho visto uscire, pensando che sarà il futuro re e poteva anche farsi molto male, mi son visto rinchiuso da subito nella Torre di Londra!”

UN CARO SALUTO A TUTTI AMICI LETTORI E AI TANTI CHE HANNO SEMPRE SEGUITO QUESTA RUBRICA
Depailler on Tyrrell p34

p.s. torre di londra dove nel passato venivano incarcerati ed uccisi dal boia i nemici della corona.