INCREDIBILE! A qualcuno piace ancora il tricolore in tuta e casco!

La notizia che giunge oggi dal quartier generale di Inglostad non può che farci felici perchè da sempre abbiamo sostenuto i nostri talenti italiani tanto spesso bistrattati e lasciati al loro destino da chi invece dovrebbe occuparsene qui in Italia.

Ulrich e l’Audi hanno ufficializzato il nostro Edo Mortara come pilota dtm e Marco Bonanomi come pilota di riserva per il programma endurance. Per Edo è la giusta ricompensa dopo che negli ultimi anni ha battuto tutto e tutti in  F3…sarebbe stato uno scandalo che un talento come il suo fosse lasciato senza un sedile nel 2011. Il dtm è una basa di partenza ottima per il futuro agonisticio di Edo, e per gli sviluppi che il campionato avrà nei prossimi anni, e perchè è entrato sotto l’ala protrettrice di una marca storica e seria…tutti sappiamo come i nostri due italiani Capello e Pirro siano stati la spina dorsale dei programmi audi in questi decenni a partire dal superturismo per arrivare alle vittorie a ripetizone nelle gare endurance. Bonanomi continuerà probabilmente nel gt italiano ma alla guida dei proto tedeschi durante dei tests ha ben figurato ed impressionato tanto che parteciperà a tutte le sessioni di tests di sviluppo della nuova R18 avendo l’occasione di lavorare con dei mostri sacri dell’endurance ed imparando molto!  La mia speranza è di vedere fra qualche anno entrambi nei programmi di punta endurance Audi per poter ripercorrere le orme dei nostri Dindo Capello ed Emanuele Pirro.

Qui da noi guardiamo a messicani, canadesi, francesi con alle spalle manager di famiglia..tutti di tutto…ringraziamo che ci siano ancora persone nel motorsport che credono nei nostri ragazzi e che hanno avuto il coraggio di testarli e farli crescere a dovere e seguirli in questi anni.

Edo e Marco…ora tocca a voi…in bocca al lupo.