Italian Historic Cars Camaiore: il raduno storico Alfa Romeo!

1796671_646474528731512_1617393317_n

Dopo il nostro primo articolo di presentazione, andiamo più nel dettaglio dell’Italian Historic Cars Camaiore, l’evento Alfa Romeo che si terrà nella cittadina toscana il 22 e 23 marzo e di cui MotorsportRants sarà la voce ufficiale!

La manifestazione, tutta a trazione Alfa Romeo, è composta da due eventi principali: il raduno di auto storiche, che percorreranno le strade più belle e suggestive della Versilia, e un raduno di auto da corsa, che avranno la possibilità di essere ammirate, ascoltate e fotografate in un’area test appositamente allestita sul lungomare di Camaiore. Come dire, o vi girate ad ammirare la bellezza e l’infinità del mare, oppure guardate dal lato apposto e ascoltate come romba il Cuore Sportivo italiano. A voi l’ardua scelta!

Con questo articolo vogliamo entrare un pò più nel dettaglio del raduno storico, e per farlo abbiamo contattato Pier Francesco Pardini, vicepresidente dell’associazione Camaiore Motorsport che organizza l’evento.

“Innanzitutto vorrei ringraziare per la disponibilità tutti i 7 comuni che toccheremo e la provincia di Lucca, tutti hanno concesso il loro patrocinio alla manifestazione, aiutandoci anche nella definizione del percorso. L’evento partirà sabato 22, al mattino, con la distribuzione del kit ai partecipanti all’evento: un box contenente un road book, una placca per la macchina, il programma della giornata e tutto il necessario, compresa la tessera della nostra associazione. Per chi volesse partecipare, le iscrizioni sono ancora aperte, se avete un’Alfa venite a godervela con noi!“.

Una volta sbrigati tutti i formalismi e distribuito tutto il necessario, finalmente si accenderanno i motori: “Nella mattinata di sabato il raduno storico farà un giro per la Versilia, affrontando tutti i colli più belli. I partecipanti potranno godere delle loro Alfa e di una spettacolare vista sul mare dall’entroterra versiliese. Per ora di pranzo saremo nella cittadella del carnevale dove, dopo aver degustato piatti tipici, ci sarà la possibilità di vedere i carri allegorici.

Fossimo in un fumetto ci starebbe benissimo un “Nel frattempo, a Camaiore…” Si perchè in contemporanea al giro per le autostoriche, sul lungomare di viale Kennedy della cittadina che ha dato i natali ai fratelli Larini, sarà attiva un’area test dove le vetture da corsa e quelle provenienti dal museo storico Alfa Romeo faranno sfoggio di se. Esibizioni ed esposizioni si alterneranno durante tutta la giornata per la gioia dei presenti. Quali auto? Beh, per una lista più dettagliata vi diamo appuntamento alla prossima puntata qui su Motorsport Rans, ma il vicepresidente Pardini si lascia scappare un “Contiamo di avere tra alcuni DTM, più altre vetture da gara degli anni 90 e….

E qui ci fermiamo, per ora, perché non vogliamo svelarvi troppo.

pontileRitorniamo però al raduno delle vetture storiche. “Nel pomeriggio, dopo aver pranzato e visitato la cittadina, – racconta Pardini – i partecipanti torneranno a bordo dei loro gioielli e affronteranno le colline intorno a Camaiore. Una volta giunti in città, sosta nella zona dell’area test, dove, chi vorrà, potrà godersi le esibizioni o farsi una passeggiata per le vie del centro. Una breve pausa fino alle 16, durante la quale le vetture saranno in mostra, e si ritorna in auto percorrendo il lungomare di Camaiore fino ad arrivare a Viareggio prima e Forte dei Marmi poi, dove, come ci hanno espressamente chiesto, i collezionisti potranno dedicarsi allo shopping per le vie del centro. Da li raggiungeremo il suggestivo centro storico di Pietrasanta per l’aperitivo e rientreremo per ora di cena a Camaiore, dove ci sarà una sorta di parcheggio-mostra lungo il pontile, che darà un tocco davvero suggestivo all’evento. Per tutti i partecipanti al raduno ci sarà poi una cena di gala presso l’hotel Riviera.

Tutti a nanna e auto a riposo, che la domenica non è da meno! “Il 23 il raduno delle auto storiche andrà alla volta di Lucca, sopra le mura storiche della città, dove parcheggeremo nei pressi del Caffè Centrale della Mura lasciando le vetture in mostra per gli appassionati mentre visiteremo il centro e lì pranzeremo. Per il ritorno abbiamo pensato di costeggiare tutto il lago di Massaciucoli, tra Pisa e Lucca, e andare poi a Torre del Lago Puccini. Rientro alla base passando per Viareggio. Sul pontile di Camaiore, dove sarà possibile per gli appassionati ammirare nuovamente le vetture, ci sarà una sorta di premiazione per tutti i partecipanti con una targa che farà la felicità di tutti gli alfisti presenti!

Nel frattempo, a Camaiore…. continuerà per tutta la giornata l’attività dell’area test, con le vetture da competizione che terranno compagnia agli appassionati presenti. La concessionaria Alfa Romeo di zona, inoltre, domenica terrà anche alcune sessioni di test drive per far provare le nuove auto ai clienti.

Non contenti di avere auto da sogno, nei dintorni dell’area test farà capolino la bicicletta marchiata Alfa Romeo presentata al Balocco in occasione dell’esordio mondiale della 4C. La nuova coupè del Biscione, insieme alla spettacolare sorella maggiore 8C potrebbero essere entrambe parte della festa per la gioia di tutti i fans presenti.

Volete sapere quali altre vetture troverete all’area test? Continuate a seguire Motorsport Rants e lo scoprirete! Intanto non dimenticate la presenza di gente dal piede pesante come Nicola Larini, Fabrizio Giovanardi, Alessandro Nannini, Gabriele Tarquini e tanti altri…

Stay tuned!

Info di servizio, per coloro che volessero partecipare ad entrambi i giorni della manifestazione, l’associazione Camaiore Motorsport ha stipulato alcune convenzioni con alberghi della zona riuscendo a strappare prezzi interessanti. Per tutte le info del caso, vi rimandiamo al sito www.camaioremotorsport.it , alla mail a cui chiedere qualsiasi info camaioremotorsport@gmail.com ed anche l’evento Facebook

Massimiliano Palumbo