Andrea Sabbatini porta il MSR Racing Team sulla Nordschleife!

motorsportrants racing team msr

198

Dopo Marco Ascone (Autodemolision) e Andrea Larini (EuroNASCAR), il MotorsportRants Racing team è lieto di annunciare l’arrivo di Andrea Sabbatini tra le sue fila! 25 anni, sardo, Andrea ha da sempre un grande unico sogno in testa: la 24h del ‘Ring!

Così, già da qualche anno, il neo arrivato del MSR Racing Team partecipa alle gare del VLN, campionato turismo tedesco che si corre solo sul vecchio Nurburgring. Una serie utilizzata da team e piloti per prepararsi alla celebre 24h, che però non fa parte del calendario. Ma esattamente cos’è il VLN? Ce lo facciamo spiegare direttamente da Andrea: “E’ il paradiso del motorsport, si corre solo sulla Nordschleife, 10 gare da 4 o 6 ore con qualsiasi tipo di auto, dai missili GT3 a piccole turismo come la mia Astra, le Clio o le Serie 1. Uno schieramento medio si aggira intorno alle 200 (DUECENTO!!!!, ndr, anzi, sdr, sconvolgimento del redattore) auto, paddock aperto con possibilità di entrare ai box per tutti e griglia di partenza visitabile fino a poco prima dello start.” E chi ci corre? “Chiunque abbia una licenza e un pò di passione. Trovi di tutto, dai piloti degli squadroni ufficiali di DTM e WEC, ai ragazzi in cerca di futuro, a gentleman che corrono solo per passione. Tutti insieme, sui tremendi 25 km del vecchio ‘Ring!” E come se non bastasse: “Il biglietto si aggira sui 15 euro. Si arriva anche a 70.000 spettatori per una gara di 4/6 h, che diventano 250 mila per la 24h, con il Nurburgring, nuovo più vecchio, che diventa il campeggio più grande al mondo! E lo spettacolo che regalano gli appassionati tra tende e camper non ha nulla da invidiare a quello messo in piedi dai piloti in pista…

Il cuore di Andrea lo si nota dalle piccole cose, guardate la scritta...umanitaria, sul tetto della sua vettura :)
Il cuore di Andrea lo si nota dalle piccole cose, guardate la scritta…umanitaria, sul tetto della sua vettura 🙂

Basta così Andrea, pietà! Abbiamo già l’acquolina in bocca e quintalate di invidia! Torniamo a noi, va. Il nostro sardo tedescofilo parteciperà alla gara di questa domenica, una 6h denominata Qualirennen 24h, una sorta di prova generale per la gara principe di giugno. Per la prima volta, Andrea parteciperà con una Opel Astra OPC Cup, un piccolo mostro da 330 cv e 250km\h di velocità massima, del team Lubner Motorsport in categoria Cup1. “Ho provato la vettura lo scorso anno a Most in Repubblica Ceca. Ho subito trovato il giusto feeling con i circa 330 cv tutti scaricati dal motore 2000 turbo sull’anteriore.” Ma Andrea ha già in mente il premio #mainagioia : “Tutti gli altri piloti hanno provato la vettura sull’asciutto, ovviamente quando toccava a me la pista era un lago, ma nonostante questo sono riuscito a segnare ottimi tempi ben impressionando il team. Costanza nei tempi e umiltà nel seguire i consigli ed eccomi qua, grazie a Mirko Lubner, a cui non possono che andare tutte le mie stime, a fare questa gara!

998173_10201437039872256_344132964_n
L’Opel Astra del nostro Andrea Sabbatini mentre lascia passare due GT3, 2013

GoPro nuova e tanti video in arrivo, soprattutto in notturna e al tramonto! “Spero di ben figurare in questa gara, una bella e utile vetrina in vista della 24 ore! L’obiettivo è arrivare: al Ring in 25 km di inferno verde, tra salti, curve ceche, punti in penombra, dossi, cordoli molto alti, è già una soddisfazione! Tra l’altro, come se non bastasse, bisogna guidare a tavoletta con due occhi puntati sulla pista e due negli specchietti per vedere cosa combinano dietro! Ci sono i missili GT3 che non mollano un secondo, tirano dal primo all’ultimo giro, facendo lo slalom tra vetture tremendamente più lente! Ma sta proprio qui la bellezza di queste!” Compagni di avventura saranno lo svizzero Roger Vogeli, vincitore della 24h del Ring nel 2013 in V3 con una Toyota GT86, e i due tedeschi Georg Braun e Jens Wulf. A completare l’invidioso quadro, nel box del nostro eroe farà bella mostra di se la splendida Nissan Skyline dello Schulze Motorsport!

Il week end inizierà sabato con due turni libere al mattino e due di qualifica, il primo sabato sera, dal tramonto fino al buio, il secondo direttamente domenica mattina. Start della gara previsto per le 12 di domenica, 6 h sullo stile VLN, in diretta streaming sul sito della 24 ore. Per questa particolare gara gli iscritti sono “solo” una cinquantina (un qualsiasi promoter italiano metterebbe la firma solo per averne la metà…) e comprendono, tra gli altri, le GT3 ufficiali di BMW, Mercedes, Posche e Audi! Nell’entry list c’è anche Felix Baumgartner. Si, proprio lui, il folle che si buttò dallo spazio sulla terra a peso morto, con una R8 ufficiale insieme a gente come Dirk Werner, Frank Biela e Pierre Kaffer! Così, per gradire!

Se questo mio sogno è possibile lo devo alla Sabbatini SAS Rimorchi e Ricambi e a voi di MotorsportRants, che siete il mio kers, mi date quei 20 cavalli in più di carica! Un ringraziamento va anche alla Feega Italian Wear, in particolare a Paolo per il suo importante sostegno e alla Happy Racer Abbigliamento e Attrezzatura per il Motorsport , ma soprattutto un pensiero particolare lo merita mio padre e tutta la mia famiglia, che mi sopporta ormai rassegnata, e a tutti i miei amici, italiani e tedeschi, che da anni convivono con questa mia bellissima malattia, da cui, sia ben chiaro, non voglio più guarire!!

Il logo di Motorsport Rants campeggia sul casco, tuta, auto e polo di Andrea!
Il logo di Motorsport Rants campeggia sul casco, tuta, auto e polo di Andrea!

Tanto entusiasmo tutto compresso in una persona sola difficilmente lo abbiamo visto, Andrea è decisamente uno di quelli che incarna alla perfezione il nostro motto “Se non sono matti non li vogliamo”! Che altro dire, ha già detto tutto lui, a noi non resta che dargli il nostro in bocca al lupo e un arrivederci a settimana prossima per sapere com’è andata!

Weiter pushen!

Massimiliano Palumbo

N.B. Vuoi entrare a far parte del team di MotorsportRants anche tu? Scrivici a info@motorsportrants.com 🙂