AAA volontaria cercasi per dadi ruota Force India

A cura di Ermanno Frassoni

[divider]

[dropcap]C[/dropcap]hi non si ricorda di Stella Bruno, giornalista globetrotter di «mamma» Rai ormai volto storico dei Gran Premi di Formula 1, impegnata nel week-end di Monza 2012 a gestire una casereccia simulazione di pit stop della McLaren di Lewis Hamilton insieme ai colleghi Ivan Capelli e Giancarlo Bruno? Ebbene, anche se la prova del fuoco della Stella nazionale non fu memorabile (ma, lo ricordiamo, non è un meccanico), non si può escludere che il «test» possa avere un seguito, stavolta con Nicole Minetti in corsia box, nella speranza di esorcizzare la sfilza di guai ai dadi ruota della Force India capaci in Malesia di indurre la squadra a ritirare prudenzialmente le monoposto affidate agli incolpevoli Di Resta e Sutil. Orsù, siamo sinceri, l’ex consigliere della Regione Lombardia, sempre più «paparazzata» e non a caso  immortalata chissà dove dai soliti «flash-men» alla Fabrizio Corona in una stazione di servizio con tanto di pompa del carburante in mano complice un curioso refuelling fai da te, dalla sua ha un «physique du rôle» in grado di mettere una pezza sulle tragicomiche soste del team di Mallya. Beninteso, se Stella è d’accordo…