Fatti più in là

A cura di Ermanno Frassoni

[divider]

[dropcap]B[/dropcap]otte da orbi in pista e nervi tesissimi tra l’ex pilota di Formula 1 Piquet Jr. e l’americano Brian Scott nel recente appuntamento di Richmond, Virginia, valevole per la Nascar Nationwide Series. Una volta scesi dalle rispettive vetture i due drivers, venuti a contatto in una fase calda della gara, hanno iniziato a spintonarsi l’un l’altro con il brasiliano prodigo di calci sulla falsariga di papà Nelson contro Salazar a Hockenheim ’82. Trattenuti due meccanici del team Richard Childress, che hanno aggiunto pepe alla rissa rendendo necessario l’intervento delle forze dell’ordine. «Fatti più in là. Così vicino mi fai menar. Fatti più in là. Così la testa mi fai girar. Quell’uppercut che tu hai, quel gancio che tu hai, quel colpo basso che mi dai. Io lo so per me son guai. Fatti più in là che un destro sento arrivar». Impossibile resistere alla tentazione di richiamare in servizio le Sorelle Bandiera, lanciate dalla tv di Arbore, per una rivisitazione all’amatriciana del brano «Fatti più in là». Una fortuna per il Circus iridato che il caso «crashgate» e le sciape prestazioni di Nelsinho su Renault F1 abbiano fatto in tempo a lanciare il figlio del noto «tricampeão» verso altri lidi.