Pulp Niki

A cura di Ermanno Frassoni

[divider]

[dropcap]«S[/dropcap]ono il signor Lauda. Risolvo problemi. Mesi fa sono diventato presidente non esecutivo dello squadrone Mercedes e ho convinto Lewis Hamilton via Bernie Ecclestone a lasciare la McLaren per intraprendere un’avventura incerta ma ben remunerata sotto le insegne della Casa di Stoccarda. Ho quindi indotto al pensionamento coatto Michael Schumacher. Norbert Haug? Da quando sono arrivato io è l’ex uomo forte della Stella in Formula 1. Paddy Lowe, ormai ex direttore tecnico della McLaren, me lo tengo buono in chiave 2014. Con l’attuale team principal Brawn non ci sono dissidi, l’ingaggio di Lowe non coinciderà con l’uscita di Ross. Se mi gira, quasi quasi me la compro la divisione motorsport della Mercedes… Mmmh, sì, ripensandoci credo di avere creato qualche problema». E meno male che ufficialmente il ruolo di Niki pareva soltanto un abile escamotage dell’ufficio marketing di Stoccarda per dare una bella spolverata allo storico marchio.