Categorie
Salite

Il Re cambia casacca, Faggioli sale sulla Norma!

1026

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finalmente è ufficiale : Simone Faggioli guiderà la Norma M20FC, la nuova monoposto della casa francese nata trent’anni fa, con cui parteciperà al CEM e ad alcune tappe del CIVM.

Dopo svariati mesi di parole e voci, ora è certo che il “Re della Montagna” proverà a difendere i suoi titoli con una nuova monoposto, cercando una nuova sfida dopo aver vinto tutto con l’Osella. La monoposto sarà motorizzata con uno Zytek 3000, lo stesso propulsore che aveva sull’Osella FA30, mentre il cambio sarà al volante Powershift e le gomme Marangoni.

Fervono i lavori per essere pronti per la seconda settimana di Aprile, per poter essere al via del Col St. Pierre, in caso contrario l’esordio potrebbe slittare a Rechberg.

Faggioli ha deciso il clamoroso cambio di casacca perché oltre CEM e il CIVM, con la Norma potrebbe prender parte ad altre importanti gare. Una su tutte la Pikes Peak, gara in cui la Norma ha già tastato il terreno lo scorso anno con Dumas. Faggioli non ha mai nascosto il suo desiderio di parteciparci prima o poi e questa potrebbe essere l’occasione giusta.

Con il passaggio di Faggioli con la Norma, il CEM quest’anno si prevede davvero interessante, da segnalare il ritorno di Bormolini sulla sua Reynard F.3000, l’esordio di Liber su un’ulteriore F3000, Hauser con la nuova Wolf e i vari “privati” dal piede pesante, come Neveril, Benes, Vulloz e Ducommun.

Di Andrea Bevilacqua

Cuoco e fotografo a tempo perso. Appassionato di rally, cross country e motonautica, con un occhio di riguardo per le salite.