Categorie
featured Push to Rants

Melbourne Cup

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] MELBOURNE – «Per visitare Melbourne non c’è momento migliore della Melbourne Cup, il più antico […] e famoso appuntamento ippico del Paese, una festa nel pieno della frizzante primavera australe, uno spaccato unico di aussie way of life […]». Marco Moretti, firma del quotidiano La Stampa, descrive così …

Read moreMelbourne Cup

Categorie
featured Formula 1 interviste Push to Rants

Push F1, verso Sakhir – Il debriefing dell’ingegnere: «Manor incisiva con Wehrlein al via del GP Australia»

Guardare al mondo della Formula 1 con gli occhi di chi nella massima categoria per monoposto ci vive e ci lavora tutti i giorni: è questo l’obiettivo di Push F1, sorta di nuova filiazione della rubrica madre Push to Rants, che in un certo senso intende condurre il lettore in pole position, là dove si svolge …

Read morePush F1, verso Sakhir – Il debriefing dell’ingegnere: «Manor incisiva con Wehrlein al via del GP Australia»

Categorie
featured Push to Rants

Very first one

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] MELBOURNE – Non è normale che le prove libere del venerdì riservino più emozioni delle qualifiche. Capita così che le squadre di Formula 1 votino all’unanimità il ritorno al vecchio format di prove ufficiali allontanando lo spettro dello shoot-out al sapore di pallottola spuntata, invenzione di Ecclestone deflagrata …

Read moreVery first one

Categorie
Push to Rants

Brancaleone all’Albert Park

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] MELBOURNE – Le danze si aprono il venerdì con le Sauber ai box nel primo turno di prove a causa della tenzone legale innescata dall’ex terzo pilota van der Garde. Si nota, ma nemmeno tanto, l’assenza in pista di Stevens e Merhi, virgulti della (dis)avventura Marussia Manor. Diciotto …

Read moreBrancaleone all’Albert Park

Categorie
Formula 1

Melbourne, il sabato della vergogna.

Quando mi sveglio la mattina non sono quasi mai di buon umore. All’alba anche meno. Però ho una passionaccia, una malattia, e dopo le libere del venerdi nel cuore della notte, alle 6 di sabato sono di nuovo in piedi. In piedi…sul divano, vabbè, con gli occhi aperti, e abbastanza vigile. Se però poi, la …

Read moreMelbourne, il sabato della vergogna.