Botti di Natale

  A cura di Ermanno Frassoni Che noia, questa Formula 1 fuori stagione. La Williams rinvia al nuovo anno l’annuncio del pilota che affiancherà il confermatissimo Lance Stroll nel 2018: prima Kubica dato per sicuro, poi Sirotkin pronto allo sgambetto grazie ai buoni uffizi dell’ex ferrarista Mika Salo, dell’agenzia di management SMP Racing gestita dal …

Read moreBotti di Natale

Intervista ad Alex Zanardi: “Le Mans? Si potrebbe fare, ma un domani vorrei anche seguire mio figlio”

Su Alex Zanardi se ne sono dette tante: che al Lausitzring gli sia stata data l’estrema unzione con un po’ di olio motore, che si sia fatto costruire delle protesi appositamente per guadagnare qualche centimetro in altezza, ma anche che sia una persona di straordinaria empatia e disponibilità. Una caratteristica, un’indole che non si può …

Read moreIntervista ad Alex Zanardi: “Le Mans? Si potrebbe fare, ma un domani vorrei anche seguire mio figlio”

Open Wheel America: I team si preparano alla 500 Miglia, il Lausitz si rifà il look per un ritorno e…

Sulle pagine di Motorsport Rants, i campionati a ruote scoperte ‘made in USA’ trovano spazio in Open Wheel Amerca, appuntamento «weekly» con notizie e curiosità d’oltreoceano. Testi a cura di Roberto Del Papa. INDIANAPOLIS: ARRIVANO LE PRIME ‘ONE-OFFS’ Iniziano ad arrivare le prime conferme per quanto riguardano le ‘one-offs’ di Indianapolis, cioè le iscrizioni che …

Read moreOpen Wheel America: I team si preparano alla 500 Miglia, il Lausitz si rifà il look per un ritorno e…

Vi siete persi la settima puntata di Retro Box? Eccovi video e MP3

Vi siete persi la settima puntata di Retro Box? Sul Serio? Non ci avete visti discutere (e soprattutto non avete partecipato alla discussione) di quel fenomeno di Alex Zanardi, del ritorno di Luca Filippi in GP2 a Monza, del GP di Spa di Formula 1, della tragicomica chat di Alonso, del rientro in corsa di Ryan Hunter-Reay nel campionato Indycar, delle novità della NASCAR e della fusione tra Grand-Am e ALMS? Nessun problema: eccovi video e file mp3!

Read moreVi siete persi la settima puntata di Retro Box? Eccovi video e MP3

Retro Box by Motorsport Rants – puntata numero 7 – la diretta!

Eccoci con la diretta della settima puntata di Retro Box, il talk show curato dai blogger di Motorsport Rants, fatto da appassionati e rivolto agli appassionati. Questa settimana punteremo la lente di ingrandimento sulla Formula 1, sulla fusione tra Grand-Am e ALMS e sulle gare USA, con NASCAR e Indycar, per poi parlare della gara di Alex Zanardi alle Paralimpiadi.

Read moreRetro Box by Motorsport Rants – puntata numero 7 – la diretta!

Questa sera alle 21:30 la settima puntata di Retro Box

Retro Box ritorna stasera (mercoledì) alle 21:30, come sempre in streaming su youtube, con la settima puntata! Questa settimana punteremo la lente di ingrandimento sulla Formula 1, sulla fusione tra Grand-Am e ALMS e sulle gare USA, con NASCAR e Indycar, per poi parlare della gara di Alex Zanardi alle Paralimpiadi.

Read moreQuesta sera alle 21:30 la settima puntata di Retro Box

IndyCar, Long Beach Preview: la pista, i precedenti, l’entry list, le nuove regole e gli orari italiani.

Il circuito, i precedenti e i record. L’IndyCar è in pista questo week end per il terzo appuntamento stagionale. Il calendario propone un vero e proprio “must”: il “Toyota Grand Prix of Long Beach”, giunto alla sua edizione numero 38. Long Beach, città della California situata nella parte meridionale della contea di Los Angeles e bagnata dall’Oceano Pacifico, ha ospitato negli anni prima la Formula 5000, poi la la F1 (dal 1976 al 1983), quindi la Cart/Champ Car (dal 1984 al 2008), infine l’Indycar (dal 2009 in poi).
Il circuito è un cittadino ricavato principalmente dalle strade che circondano il Long Beach Convention Center: caratteristico soprattutto l’ultimo settore con il tornantino finale che immette sul famoso “rettilineo curvilineo”.

Read moreIndyCar, Long Beach Preview: la pista, i precedenti, l’entry list, le nuove regole e gli orari italiani.

IndyCar, Barrichello: Buona la prima.

Bilancio positivo al termine della prima giornata di test di Rubens Barrichello al volante di una monoposto IndyCar: il brasiliano ha completato 94 giri sul tracciato corto di Sebring per una distanza totale di circa 150 miglia (nel video in alto il primo out-lap) con tempi molto interessanti.
Secondo i dati ufficiosi Rubens avrebbe girato a pochi decimi da Tony Kanaan, il pilota titolare del team KV Racing, grande amico dell’ex pilota della Williams e maggiore artefice di questo test.
Kanaan, sempre secondo rilevamenti non ufficiali, è stato il più veloce di giornata, ricordiamo che in pista erano impegnati anche Servia (Lotus), Ryan Hunter-Reay e James Hinchcliffe (Andretti/Chevrolet), e il trio Penske Briscoe, Castroneves e Power (Chevrolet).

Read moreIndyCar, Barrichello: Buona la prima.

IndyCar, No alla caccia alle streghe!

L’incidente di Las Vegas,come abbiamo scritto nei giorni precedenti, rappresenta una delle pagine più drammatiche e tristi di questo sport e se è vero come è vero che la perdita di una vita umana è sempre qualcosa di tragico, in questa occasione ,se possibile,questa fa ancora più male sia perchè si tratta di un giovane uomo che lascia moglie e due figli piccolissimi,sia perchè la vicenda presenta risvolti che, esaminati oggi, appaiono come dolorosi intrecci del destino.
Detto questo, mentre una serena e razionale riflessione di quanto è successo non è solo giusta e opportuna,ma anche doverosa e necessaria in vista del futuro,ciò che invece appare ingiusta ed inopportuna,nonchè scomposta e sbagliata, è la reazione di quanti (per fortuna pochi) ,addetti ai lavori o meno,semplici appassionati (quali noi siamo) o spettatori episodici, hanno messo su in questi giorni,sull’onda emotiva del momento,un clima di caccia alla streghe,che sinceramente non condividiamo.

Read moreIndyCar, No alla caccia alle streghe!