Lo Shootout cambia nome e sponsor e diventa Sprint Unlimited: ecco i 22 piloti eligibili

Grandi cambiamenti per l’edizione 2013 del tradizionale Shootout, gara fuori-campionato che segna l’inizio della stagione NASCAR al Daytona International Speedway. Lo Shootout cambia main sponsor, diventa Sprint Unlimited e cerca un maggior coinvolgimento dei fan attraverso tutta una serie di iniziative collaterali. La gara, che segnerà anche il debutto in competizione delle nuove vetture della …

Read moreLo Shootout cambia nome e sponsor e diventa Sprint Unlimited: ecco i 22 piloti eligibili

Sprint Cup – Carl Edwards si aggiudica la prima fila per la 500 miglia di Daytona e un posto nel prossimo Budweiser Shootout

fonte immagine: profilo Facebook del Roush Fenway racing

Prima fila tutta Ford in vista della Daytona 500 di domenica prossima. Carl Edwards e Greg Biffle, entrambi al volante delle Fusion del Roush Fenway Racing, si sono aggiudicati le prime due posizioni sulla griglia di partenza della Great American Race, mentre il resto dello schieramento sarà determinato dall’esito dei Gatorade Duels di giovedì.

Edwards si é aggiudicato la sua undicesima pole position in carriera su 266 presenze, stabilendo un tempo di 46.216 secondi, pari a 194.738 miglia orarie. La media sul giro ottenuta dal pilota del Missouri è la piú alta dal 1999 a questa parte.

Read moreSprint Cup – Carl Edwards si aggiudica la prima fila per la 500 miglia di Daytona e un posto nel prossimo Budweiser Shootout

Sprint Cup – “Wild Thing” Kyle Busch vince lo Shootout dopo due salvataggi spettacolari

fonte immagine: account twitter @NASCAR

Il primo appuntamento ufficiale della stagione 2012 è andato a Kyle Busch, che ha superato Tony Stewart sul traguardo grazie ad una mossa dell’ultimo secondo, al termine di una gara emozionante e caratterizzata da ben tre big-one.

Il draft di gruppo è decisamente tornato dalle parti di Daytona, grazie alle modifiche regolamentari apportate dalla NASCAR, ma lo spoiler posteriore molto ridotto, in combinazione con la pinna longitudinale sul tetto delle vetture, ha reso praticamente impossibile colpire, anche leggermente, un’altra stock-car al posteriore sinistro senza mandarla in testacoda.

Read moreSprint Cup – “Wild Thing” Kyle Busch vince lo Shootout dopo due salvataggi spettacolari

Sprint Cup – Martin Truex partirà dalla Pole per il Budweiser Shootout, confiscati due pezzi dell’auto di Jimmie Johnson

Credit: Jerry Markland/Getty Images for NASCAR

Sarà Martin Truex Jr. a scattare dalla prima posizione questa notte per il Budweiser Shootout, gara di apertura, fuori campionato, della stagione 2012.

La griglia di partenza è stata stabilita con un sorteggio e il pilota del Michael Waltrip Racing è stato il più fortunato. Accanto alla Toyota Camry #56, dalla prima fila scatterà Kyle Busch, mentre dalla terza e dalla quarta piazza partiranno rispettivamente Brad Keselowski e Jamie McMurray.

Read moreSprint Cup – Martin Truex partirà dalla Pole per il Budweiser Shootout, confiscati due pezzi dell’auto di Jimmie Johnson

Sprint Cup – 25 piloti al via del Budweiser Shootout, non c’è Trevor Bayne.

Jerry Markland/Getty Images for NASCAR

La NASCAR ha ufficializzato la lista degli iscritti al Budweiser Shootout, che si disputerà nella notte tra sabato e domenica sul Daytona International Speedway. Tra i piloti che avrebbero potuto disputare il tradizionale aperitivo della stagione, ma non saranno sullo schieramento di partenza, figurano Trevor Bayne e Mark Martin.

I piloti eligibili per la gara erano i migliori 25 della classifica generale della Sprint Cup 2011, più i vincitori di una gara a Daytona, che fosse la 500 miglia, la Coke Zero 400 o un precedente Shootout, per un totale di 33 piloti, ma saranno 25 le vetture al via.

Read moreSprint Cup – 25 piloti al via del Budweiser Shootout, non c’è Trevor Bayne.

Sprint Cup – La stagione 2012 al via con il Budweiser Shootout e le qualifiche per la Daytona 500

Scattano ufficialmente le Speedweeks al Daytona International Speedway, e con esse prende il via la stagione della Sprint Cup, aperta come da tradizione dal Budweiser Shootout, gara fuori campionato sulla distanza di 75 giri, pari a 187,5 miglia.

Al via dello Shootout saranno ammessi i migliori 25 piloti della classifica 2011, con l’aggiunta di coloro che hanno vinto almeno una gara a Daytona, tra 500 miglia, Coke Zero 400 e precedenti Shootout.

Read moreSprint Cup – La stagione 2012 al via con il Budweiser Shootout e le qualifiche per la Daytona 500

Sprint Cup – La NASCAR ha definito il pacchetto tecnico con cui i team cominceranno le Speedweeks di Daytona

Credit: Jerry Markland/Getty Images for NASCAR

Quando mancano 34 giorni alla 500 miglia di Daytona, la NASCAR ha reso note le caratteristiche tecniche con cui le vetture dovranno scendere in pista per le Speedweeks, che inizieranno venerdì 17 febbraio con le prove libere per il Budweiser Shootout. Il pacchetto di regole è derivato dai dati raccolti durante i test del Preseason Thunder e sarà ovviamente suscettibile di cambiamenti durante le giornate precederanno la Great American Race.

Secondo quanto riportato da Bob Pockrass per Scenedaily.com, la configurazione iniziale prevede restrictor plates da 29/32esimi di pollice e una valvola di sfogo del radiatore impostata a 25psi, esattamente come durante l’ultimo giorno di test di gennaio. E’ confermato anche lo spoiler “basso” visto durante il Preseason Thunder, mentre sarà differente la dimensione della presa d’aria anteriore, fissata a 50 pollici quadrati contro i 40 provati in precedenza.

Read moreSprint Cup – La NASCAR ha definito il pacchetto tecnico con cui i team cominceranno le Speedweeks di Daytona

NASCAR – Annunciati i 33 piloti eligibili per lo Shootout 2012

John Harrelson/Getty Images for NASCAR

La NASCAR ha divulgato mercoledì l’elenco dei piloti che potranno prendere parte alla tradizionale gara pre-campionato che, dal 1979, si svolge in apertura delle Speedweeks sul Daytona International Speedway e segna ufficialmente l’inizio della stagione: lo Shootout.

I piloti ammessi all’evento, che non conta per il campionato, saranno i migliori 25 della classifica generale 2011, a cui potranno aggiungersi piloti che in carriera abbiano vinto una gara a Daytona, ovvero una 500 miglia, una Coke Zero 400 o uno Shootout.

Read moreNASCAR – Annunciati i 33 piloti eligibili per lo Shootout 2012

8 giorni all’alba – Budweiser Shootout, fuoco alle polveri

Montoya nella sua stock car mentre i meccanici preparano le variazioni di setup - fonte nascarmedia.com

Il (breve) letargo è finito! Nella notte italiana (ore 2:00 circa) sulla pista di Daytona si svolgerà il tradizionale Budweiser Shootout, gara su invito e fuori campionato, ma dal munifico sponsor, che precede di una settimana la 500 miglia . Di solito gli ammessi alla gara erano i piloti che avevano conquistato almeno una pole position (le qualifiche erano sponsorizzate sempre dal munifico sponsor birraio) durante la stagione precedente. Ora, visto che il brand sulle prove di qualificazione è passato ad un’altra birra, la Coors, sono state riviste anche le regole per l’accesso allo Shootout. L’intento era quello di allargare il campo partenti differenziarsi a livello di immagine, ma il risultato è stato quantomeno discutibile sul piano della chiarezza. Sono stati invitati:

Read more8 giorni all’alba – Budweiser Shootout, fuoco alle polveri