Speciale F1 Weekly – Essere Nico Hülkenberg: quando la chiamata di un top team tarda ad arrivare

“Nico Hülkenberg? Il miglior compagno di squadra che abbia mai avuto”. Parola di Sergio Perez, che nel 2016 dividerà per la terza stagione consecutiva il box del team Force India con il vincitore della 24 Ore di Le Mans edizione 2015. Paolo Gallorini, firma di Motorsport Rants, analizza il percorso del talentuoso driver tedesco dalle …

Read moreSpeciale F1 Weekly – Essere Nico Hülkenberg: quando la chiamata di un top team tarda ad arrivare

BACK TO THE FUTURE: GP BRASILE F1 ’93 e ’96…ACQUA PADRE!

OK, ci siamo…Domenica ci sarà l’ultimo atto del mondiale di F1 ad Interlagos…già il nome… Si preannuncia pioggia, e bella forte. Ora, fermo restando che se diluvia il gp lo vincerà Maylander, la pista brasiliana è la più difficile da interpretare con il bagnato perchè ci sono rivoli d’acqua ovunque… Questo metterà molto pepe alla …

Read moreBACK TO THE FUTURE: GP BRASILE F1 ’93 e ’96…ACQUA PADRE!

IndyCar, Wheldon: Lo speciale di Sky Sport Uk.

Vi proponiamo lo speciale dedicato a Dan Wheldon da Sky Sport Uk, che ripercorre, anche grazie a foto e filmati del passato (relativi al karting, alla Formula Ford e all’IndyCar), la vita e la carriera del pilota inglese.
Vi sono inserite le interviste a Kanaan, Franchitti, Mark Blundell, Anthony Davidson, Johnny Mowlem, Damon Hill, Eddie Jordan, Chip Ganassi e i messaggi di Lewis Hamilton, Jenson Button, Rubens Barrichello, Kyle Busch, Emerson Fittipaldi, Scott Dixon, Michael Andretti, del Panther Racing e del padre Clive.
A seguire la seconda e la terza parte (ringraziamo l’utente ” DJLEEUK ” che ha caricato i filmati su Youtube).

Read moreIndyCar, Wheldon: Lo speciale di Sky Sport Uk.

IO STO CON HAMILTON!

Per tutti ora, Massa ed il popolo ferrarista in primis, è il cattivo ragazzo, il bullo della classe da punire, da spedire dietro la lavagna in ginocchio sui ceci e con il cappello da asino in testa. Eppure io sto con Lewis, e non perché sono un suo tifoso. Perché sono un appassionato di motorsport e  la F1 ha bisogno di un pilota genuino,aggressivo e talentuoso come lui. Purtroppo per Hamilton, si trova a correre nell’epoca che ogni toccanica o tentativo di sorpasso viene punito. Fosse stato pilota 20anni fa, le cose si sarebbero risolte tra uomini ai box e no con piagnistei dai commissari o via radio con l’ingegnere di pista che a momenti deve dire ai piloti anche quando soffiarsi il naso. Il gorilla di Monza, il nostro Vittorione Brambilla una volta in Germania ci mise 2 secondi a dare un pugno ad Hunt scesi dalla vettura (aveva il casco) reo di averlo ostacolato malamente in pista…tra i due poi nessun più problema. Lewis indubbiamente è in un anno no…inutile voler dire il contrario. Soffre le gomme di burro della Pirelli, soffre questa McLaren che non lo asseconda e soffre sicuramente un Jenson Button mai così in forma e performante. Non mettendo minimamente in dubbio le sua capacità velocistiche, in questo momento di difficoltà forse a Lewis manca una figura guida come Ron Dennis capace di calmarne i bollenti spiriti e una figura manageriale solida. Mi viene in mente un parallelo con un altro pilota britannico. Damon Hill. La stagione di Damon del 1995,

Read moreIO STO CON HAMILTON!