IndyCar – Castroneves centra la pole al Barber, bene Filippi

Tutto ‘regolare’ al Barber Motorsport Park di Bimingham, Alabama, se così possiamo definire l’ennesimo dominio del Team Penske in qualifica con il brasiliano Helio Castroneves che ha centrato la pole aiutato dall’acquazzone che si è abbattuto sul circuito proprio nella fase calda della Fast-Six, costringendo Will Power & co. a tirare letteralmente i remi in …

Read moreIndyCar – Castroneves centra la pole al Barber, bene Filippi

Il mostro Dixon e l’orrore WTR: la Rolex 24 è affare di Ganassi

Giunto alla sua seconda stagione, il Tudor Championship 2015 si è aperto con la cinquantatreesima edizione della 24 Ore di Daytona, prima prova del campionato e della “miniserie” NAEC (North American Endurance Championship). 53 è anche il numero degli iscritti alla kermesse della Florida, in netta flessione rispetto alle 67 unità del 2014 per diverse …

Read moreIl mostro Dixon e l’orrore WTR: la Rolex 24 è affare di Ganassi

A Mid-Ohio trionfo di Dixon e del team Ganassi. Power supera Helio in classifica

Quella di domenica a Mid-Ohio sarà una gara che rimarrà impressa per sempre negli annali della IndyCar Series, non tanto in quanto a spettacolarità ma quanto ad abilità di guida del pilota, Dixon, e maestria strategica del suo team, Ganassi e Mike Hull, accoppiata che si è rilevata vincente sulla ‘ruota’ di Lexington. Scott Dixon …

Read moreA Mid-Ohio trionfo di Dixon e del team Ganassi. Power supera Helio in classifica

SPORTMEDIASET PRENDE IN GIRO DIXON E POWER DANDOGLI DEI “DETERSIVI”

Sorvoliamo sul fatto della penalità a Dixon, che è stata ingiusta, ma sembra non saperlo chi scrive il pezzo per sportmediaset… Ma come si può dire che, due grandi campioni come Dixon e Power hanno il nome da detersivo (!) io proprio non so ! Meglio veramente se certa gente continua a parlare di Alonso …

Read moreSPORTMEDIASET PRENDE IN GIRO DIXON E POWER DANDOGLI DEI “DETERSIVI”

Video completo della Honda Indy Toronto, gara 2

Vi segnaliamo il video completo della Honda Indy Toronto 2inTO (gara 1), 13esima prova della IZOD IndyCar Series 2013. La gara si è disputata nel pomeriggio di domenica sul cittadino dell’Exhibition Place di Toronto, Canada. Ringraziamo http://theLP2008.com/ per il caricamento e vi auguriamo buon divertimento   [follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]

Dixon, tre e lode. Castroneves e Bourdais completano il podio

Tutto facile per Scott Dixon in gara 2 sul circuito di Toronto, la seconda vittoria in Canada e la terza consecutiva in campionato è arrivata con un dominio assoluto da parte dell’alfiere di Chip Ganassi, che si è garantito la seconda posizione in campionato, comandato sempre da Castroneves ottimo secondo al traguardo. Dixon ha facilmente …

Read moreDixon, tre e lode. Castroneves e Bourdais completano il podio

A Toronto Franchitti conquista la pole di gara 1, Bourdais torna al top

Dario Franchitti torna a far parlare di se, positivamente, conquistando la pole position per gara 1 della Toronto Indy, dopo una poco esaltante prima metà di stagione che non l’ha visto in nessun modo protagonista. Lo scozzese di Chip Ganassi torna in prima fila nel circuito che quindici anni fa gli regalò la prima partenza …

Read moreA Toronto Franchitti conquista la pole di gara 1, Bourdais torna al top

Indy 500: La cronaca e le statistiche.

Fa’ molto caldo ad Indianapolis, la temperatura si alza ben oltre i 30 gradi.
Pre-gara come al solito coinvolgente con la presentazione dei piloti, l’inno, il ricordo dei militari caduti (siamo nel Memorial Day). Quest’anno non c’è Jim Nabors ad interpretare dal vivo “Back Home again in Indiana”:il cantante è malato e viene diffusa una registrazione.
Brian Herta guida la monoposto di Dan Wheldon per un giro d’onore come tributo per lo sfortunato pilota inglese.
Allineamento quasi perfetto delle 11 file da tre: bandiera verde e il poleman Briscoe prende la testa della corsa.

Read moreIndy 500: La cronaca e le statistiche.

Indy 500, La terza corona di Franchitti.

Dario Franchitti si impone per la terza volta nella 500 miglia di Indianapolis.
Il pilota scozzese, campione Indycar in carica, ha vinto dopo una grande rimonta: in occasione della prima tornata di pit stop era stato tamponato in corsia box da Viso ed era precipitato in fondo al gruppo.
Ma con pazienza, classe e grande velocità Franchitti ha recuperato il gruppo di testa, riproponendosi in lotta per la vittoria.

Read moreIndy 500, La terza corona di Franchitti.