Nationwide Series – Trevor Bayne sorprende Carl Edwards in restart e torna a vincere 9 mesi dopo Daytona

Credit: Jonathan Ferrey/Getty Images

A quasi nove mesi di distanza dalla vittoria nella Daytona 500, dopo essere stato un mese lontano dai circuiti per aver contratto la malattia di Lyme, dopo essere ritornato alle corse con risultati altalenanti, Trevor Bayne ha messo la ciliegina sulla torta di un autunno molto positivo, andando a cogliere la vittoria nella O’Reilly Auto Parts Challenge, 32esima prova della Nationwide Series.

Read moreNationwide Series – Trevor Bayne sorprende Carl Edwards in restart e torna a vincere 9 mesi dopo Daytona

Nationwide Series – Carl Edwards vince davanti a Kyle Busch dopo la foratura di Brad Keselowski

Credit: Streeter Lecka/Getty Images

La Dollar General 300, 31esima prova del calendario della Nationwide Series, é andata a Crl Edwards, che ha preceduto in una volata di 5 giri Kyle Busch, dopo la foratura di Brad Keselowski, che aveva dominato la gara.

Edwards, che ha recuperato benissimo dopo un contatto con le barriere esterne avuto al giro 32, ha cosí ottenuto l’ottavo vittoria stagionale, la 37esima in carriera su 241 presenze nella categoria, in una gara interrotta da 7 bandiere gialle e caratterizzata da 11 cambi di leadership tra 7 piloti.

Read moreNationwide Series – Carl Edwards vince davanti a Kyle Busch dopo la foratura di Brad Keselowski

Nationwide Series – Brad Keselowski domina la Kansas Lottery 300

Credit: Tom Pennington/Getty Images

Brad Keselowski è stato semplicemente imbattibile al Kansas Speedway, aggiudicandosi la 30esima prova della Nationwide Series davanti a Carl Edwards ed Elliott Sadler, che recupera due punti su Ricky Stenhouse Jr., portandosi a 20 lunghezze di distacco.

Per Brad Keselowski quella ottenuta a Kansas City è la quarta vittoria stagionale, la 16esima su 164 presenze nella serie, e fa seguito ad un secondo posto a Dover ed un’altra vittoria a Chicago. 

Read moreNationwide Series – Brad Keselowski domina la Kansas Lottery 300

Nationwide Series – Edwards vince ancora, Stenhouse Jr. allunga in vetta alla classifica

Credit: Jason Smith/Getty Images for NASCAR

E’ andata ancora una volta a Carl Edwards la gara della Nationwide Series. La One Main Financial 200, 29esima prova della serie diputatasi sabato, è stata dominata dal pilota della Ford Mustang #60, che ha preceduto sul traguardo Brad Keselowski di quasi 8 decimi di secondo.

Per “Cousin Carl” quella di Dover è la settima vittoria stagionale, la 36esima in Nationwide Series su 239 presenze. Una vittoria ottenuta percorrendo ben 179 giri al comando sui 200 di una gara che ha visto appena 4 bandiere gialle, di cui due per detriti e una “competition yellow”. I piloti ad avvicendarsi al comando sono stati appena quattro piloti per un totale di sette volte.

Read moreNationwide Series – Edwards vince ancora, Stenhouse Jr. allunga in vetta alla classifica

Nationwide Series – Keselowski domina a Chicago e precede Edwards sul traguardo

Credit: Todd Warshaw/Getty Images for NASCAR

Brad Keselowski ha condotto 158 dei 200 giri previsti sul Chicagoland Speedway per aggiudicarsi la Dollar General 300, 28esima prova della Nationwide Series, davanti a Carl Edwards.

Per Keselowski si tratta della 15esima vittoria in carriera su 162 presenze nella categoria, la terza della stagione dopo quelle conseguite a Loudon e Indianapolis.

Read moreNationwide Series – Keselowski domina a Chicago e precede Edwards sul traguardo

Nationwide Series – Un problema in pit road costa caro a Carl Edwards, a vincere è Kyle Busch

Credit: Todd Warshaw/Getty Images for NASCAR

Kyle “Rowdy” Busch si è aggiudicato la Virginia 529 College Savings 250, 27esimo appuntamento del calendario della Nationwide Series, grazie ad un rendimento ottimo sulla breve distanza e ad un problema patito durante l’ultima sosta ai box dal dominatore della gara, Carl Edwards.

Per Busch si tratta dell’ottavo successo stagionale, la quarta al Richmond International Raceway, che porta a 51 il bottino da record della carriera del pilota di Las Vegas.

Read moreNationwide Series – Un problema in pit road costa caro a Carl Edwards, a vincere è Kyle Busch

Nationwide Series – Una penalità non basta a fermare Carl Edwards, che vince davanti a Kyle Busch ad Atlanta

Credit: John Harrelson/Getty Images for NASCAR

Carl Edwards ha potuto festeggiare con un backflip ed un bagno di folla in tribuna la vittoria della Great Clips 300, nonostante una penalità rimediata ai box nelle fasi iniziali di gara, grazie ad un ottimo finale, che gli ha consentito di resistere al rientro di Kyle Busch.

Per “Cousin Carl” si tratta della sesta vittoria stagionale in Nationwide Series, la 35esima su 236 partenze, la seconda sul circuito di Atlanta, ottenuta tra l’altro assomando il maggior numero di giri in testa, 101 su 195.

Read moreNationwide Series – Una penalità non basta a fermare Carl Edwards, che vince davanti a Kyle Busch ad Atlanta

Nationwide Series – Kyle Busch precede logano di un soffio e stabilisce il record di 50 vittorie nella categoria

Tom Pennington/Getty Images for NASCAR

19 millesimi di secondo sono bastati a Kyle Busch per precedere, in un finale concitatissimo, il compagno di squadra Logano sul traguardo della Food City 250, 25esima prova della Nationwide Series disputatasi sul catino di Bristol, Tennessee. Il risicatissimo margine di vantaggio del vincitore è il più ridotto dal 1993, anno in cui è stato introdotto il cronometraggio elettronico.

Busch si è assicurato la settima vittoria della stagione, la quarta su 15 presenze a Bristol e soprattutto al 50esima in carriera nella Nationwide Series, che gli consente di scavalcare Mark Martin, fermo a 49, in vetta alla classifica dei pluri-vittoriosi.

Read moreNationwide Series – Kyle Busch precede logano di un soffio e stabilisce il record di 50 vittorie nella categoria

Truck Series – Kevin Harvick semina Johnny Sauter nel finale e va a vincere la terza gara consecutiva. Nuove polemiche per Kyle Busch

Credit: Chris Graythen/Getty Images for NASCAR

Terza vittoria consecutiva in Camping World Truck Series per Kevin Harvick, che anche a Bristol ha guidato il Silverado #2 del suo team in victory lane, in una gara costellata da 9 bandiere gialle e 2 cambi di Leader, ma caratterizzata soprattutto dalle polemiche per il comportamento in pista di Kyle Busch.

Per Harvick si tratta della 12esima vittoria in carriera su 112 presenze nella categoria, la terza del 2011 e la prima a Bristol. Il 35enne californiano ha vinto in tutte e tre le principale categorie della NASCAR sul catino del Tennessee, così come in Michigan, a Martinsville, Phoenix ed Atlanta.

Read moreTruck Series – Kevin Harvick semina Johnny Sauter nel finale e va a vincere la terza gara consecutiva. Nuove polemiche per Kyle Busch

Cambio di crew chief per Burton, Pastrana infortunato e le altre news dalla NASCAR

Prossimi appuntamenti

Sprint Cup: Brickyard 400 @ Indianapolis Motor Speedway, domenica 31 luglio dalle 19 ora italiana

Nationwide Series: Kroger 200 @ Lucas Oil Raceway a Indianapolis, domenica 31 luglio dalle 1:30 ora italiana

Camping World Truck Series: AAA Insurance 200 @ Lucas Oil Raceway a Indianapolis, sabato 30 luglio dalle 1:30 ora italiana

la splendida vista dell'Indianapolis Motor Speedway nel pre-gara

Sprint Cup News

Scarsa la vendita di biglietti per Indianapolis? – TharsRacin e l’Observer riportano voci secondo cui la vendita dei biglietti per la Brickyard 400 di Indianapolis proseguirebbero lungo il trend negativo imboccato negli ultimi anni, soprattutto dopo i gravi problemi avuti con le gomme Goodyear nel 2008. L’amministratore delegato dell’Indianapolis Motor Speedway, Jeff Belskus, si aspetta invece un numero di spettatori simile a quello dello scorso anno, più di centomila, nonostante la chiusura di 5 settori delle tribune. Buelskus ha sostenuto inoltre che le vendite sarebbero migliorate nel corso dell’ultimo mese.

Cambio di crew chief anche per Jeff Burton – non è un caso che i cambi di crew chief stiano avvenendo proprio in quei teams che più necessitano di risultati in questa fase finale della regular season, ed è giunta la notizia di un cambio di responsabile anche per il team della Chevrolet #31, pilotata da Jeff Burton. Burton e lo sponsor Caterpillar hanno appena rinnovato i propri contratti con il Richard Childress Racing e a fare le spese delle scarse prestazioni della vettura in questa stagione è stato Todd Barrier, al timone del team dal 2009. Barrier sarà rimpiazzato da Luke Lambert, già ingegnere del team fin dal 2008. “Todd è stato una parte importante dei successi del Richard Childress Racing per molti anni,” ha detto lo stesso Childress. “E’ ancora un nostro dipendente sotto contratto e il suo ruolo in RCR verrà definito a breve termine. Luke sarà il crew chief ad interim fino ad ulteriori comunicazioni. Ha una buona dose dei requisiti richiesti per il lavoro e una solida comunicazione con Jeff, quindi siamo fiduciosi che farà un ottimo lavoro.”

Read moreCambio di crew chief per Burton, Pastrana infortunato e le altre news dalla NASCAR

Nationwide Series – Carl Edwards concede il bis a Nashville

Ancora un backflip per Carl Edwards a Nashville, Credit: Jared C. Tilton/Getty Images for NASCAR

Carl Edwards, al volante della Ford Mustang #60 del Roush Fenway Racing, ha messo in scena una replica dello spettacolo offerto al pubblico di Nashville il 23 aprile scorso, imponendosi anche nella Federated Auto Parts 300 svoltasi nella notte in Tennessee, sul Nashville Superspeedway.

Per il 31enne del Missouri si tratta della quinta affermazione in stagione nella Nationwide Series, la 34esima in carriera, la sesta (quinta se non si considera la vittoria ottenuta in Camping World Truck Series) sul circuito da 1.33 miglia collocato a breve distanza da Nashville.

Dalla Pole Position è scattato Brad Keselowski, che ha condotto gran parte della prima metà di gara e proponendosi come unica alternativa al monologo di Edwards, fino a quando un problema al motore non lo ha rallentato, obbligandolo ad accontentarsi di una dodicesima piazza.

Read moreNationwide Series – Carl Edwards concede il bis a Nashville

Nationwide Series – Keselowski ancora una volta consuma poco e rende molto

Se due indizi non fanno una prova, nel caso di Keselowski però vanno molto vicini a indicarlo come uno dei migliori piloti della NASCAR in termini di gestione del carburante. Il ventisettenne del Michigan si è aggiudicato la Feed the Children 300, diciottesima gara del calendario della Nationwide Series, svoltasi nella notte sul Kentucky Speedway, …

Read moreNationwide Series – Keselowski ancora una volta consuma poco e rende molto