Categorie
Formula 1

4,6,15,18. Per fortuna che per la Ferrari sono gli altri a spendere! La2013 nasce male?

No, non siamo impazziati e non stiamo dando i numeri. Questi sono dati. Nel 2012 la Ferrari ha portato ai grand prix 18 fondi e relativi sviluppi del diffusore (quasi uno a gp) 15 versione dell’ala anteriore 6 versioni dell’ala posteriore 4 diverse soluzione di di tipologie di soffiaggio degli scarichi Il tutto abbinato a …

Read more4,6,15,18. Per fortuna che per la Ferrari sono gli altri a spendere! La2013 nasce male?

Categorie
Formula 1

F1,Melbourne. L’analisi del passo: Vettel e Alonso.

Premessa: è solo la prima gara, le monoposto sono solo all’inizio del loro sviluppo, ci sono stati pochi test, la pioggia di venerdi ha disturbato il lavoro delle squadre, il circuito di Melbourne ha caratteristiche particolari e tali per cui i valori in campo potrebbero cambiare, almeno in parte, già dal prossimo Gp in Malesia …

Read moreF1,Melbourne. L’analisi del passo: Vettel e Alonso.

Categorie
Formula 1

F1, Jerez day 4: Rosso di sera…..

Fernando Alonso si conferma in testa al termine della sessione conservando come miglior tempo l’ 1.18.877 fatto segnare questa mattina. In effetti la F2012, rientrata ai box intorno alle 11.00, ne è uscita solo dopo 4 ore (impiegate,come spiegato un pò cripticamente via twitter dalla Ferrari, per “apportare alcuni cambiamenti e risolvere alcuni problemi”) per …

Read moreF1, Jerez day 4: Rosso di sera…..

Categorie
Formula 1

F1, Jerez day 4: Risveglio Ferrari?

La prima notizia della giornata è, in realtà, una conferma: come anticipato dal nostro depaillerontyrrellp34, Trulli è al volante della Caterham. Nei giorni scorsi si erano rincorse insistenti voci di un appiedamento di Jarno in favore di Vitaly Petrov, impegnato a convincere i suoi sponsor a garantirgli il budget sufficiente a “comprare” il sedile nel …

Read moreF1, Jerez day 4: Risveglio Ferrari?

Categorie
Formula 1

F1, Jerez day 3: Si conferma Rosberg.

Nella sessione pomeridiana si sono migliorati solo Vettel (che ha tolto quasi un secondo) e Van der Garde, che ha limato due decimi,ma che è anche incorso in un testacoda che ha determinato una bandiera rossa. Alonso, dopo aver perso parte della mattinata per il problema idraulico che ha fermato la F2012, nel pomeriggio si …

Read moreF1, Jerez day 3: Si conferma Rosberg.