Push F1, verso Austin e Mexico City – Il debriefing dell’ingegnere: «Manor a spada tratta nella sfida con la Sauber. Troppe le gare in calendario»

Guardare al mondo della Formula 1 con gli occhi di chi nella massima categoria per monoposto ci vive e ci lavora tutti i giorni: è questo l’obiettivo di Push F1, sorta di nuova filiazione della rubrica madre Push to Rants, che in un certo senso intende condurre il lettore in pole position, là dove si svolge …

Read morePush F1, verso Austin e Mexico City – Il debriefing dell’ingegnere: «Manor a spada tratta nella sfida con la Sauber. Troppe le gare in calendario»

Push F1, verso Singapore – Il debriefing dell’ingegnere: «Wehrlein e Ocon molto determinati. Con Giovinazzi l’Italia può tornare nel Circus»

Guardare al mondo della Formula 1 con gli occhi di chi nella massima categoria per monoposto ci vive e ci lavora tutti i giorni: è questo l’obiettivo di Push F1, sorta di nuova filiazione della rubrica madre Push to Rants, che in un certo senso intende condurre il lettore in pole position, là dove si svolge …

Read morePush F1, verso Singapore – Il debriefing dell’ingegnere: «Wehrlein e Ocon molto determinati. Con Giovinazzi l’Italia può tornare nel Circus»

Superlicenza: quando la FIA vuol farsi del male

Guidare una F1 è il sogno di molti di noi e l’obiettivo della stragrande maggioranza dei piloti, ma per farlo c’è bisogno di speciale autorizzazione: la famigerata Super Licenza. Potremmo definirla una patente di guida che viene rilasciata ai driver e ne ‘attesta’ le qualità al volante, autorizzandoli a prendere il via ad un GP. Ad inizio …

Read moreSuperlicenza: quando la FIA vuol farsi del male

Push in Action incontra Saverio Carillo, ingegnere di Carlin Motorsport

A cura di Ermanno Frassoni [divider] Push in Action, la «costola» di Push to Rants che ha la pretesa di coinvolgere il lettore in un incontro-intervista con un addetto ai lavori, ritorna sul campo in un tardo pomeriggio infrasettimanale di luglio per intervistare «live», complice un elegante caffè di Torino ubicato in via Po a …

Read morePush in Action incontra Saverio Carillo, ingegnere di Carlin Motorsport

F1 e giovani piloti: Una proposta per valorizzare il merito.

Il 31 dicembre scade l’attuale Patto della concordia: Ecclestone, FIA e team sono impegnati nelle fasi decisive della trattativa. Punti dibattuti,tra gli altri, sono la composizione e il meccanismo di funzionamento della Formula One Commission (che decide il regolamento sportivo e tecnico e che attualmente conta 26 rappresentanti e delibera a maggioranza del 70%, mentre …

Read moreF1 e giovani piloti: Una proposta per valorizzare il merito.

L’incidente di Conor Daly oggi a Montecarlo e Massa che non frena

Per fortuna 1 hanno spostato proprio quest’anno il guard rail alla chicane fuori dal tunnel perchè l’incidente di gp3 di oggi di Conor Daly poteva finire male. Per fortuna 2 nessuno si è fatto nulla quando Massa ha ingorato le bandiere gialle per l’incidente di Vergne oggi quando è arrivato alle piscine. Chissà perchè non …

Read moreL’incidente di Conor Daly oggi a Montecarlo e Massa che non frena

IndyCar, Kanaan e una simulazione molto particolare.

Oggi il simulatore è diventato uno strumento indispensabile per squadre,piloti e costruttori, il cui utilizzo è sempre più diffuso stante la tendenza generale all’abolizione o comunque alla riduzione dei test in pista.
La Dallara, grande azienda italiana fornitrice unica di monoposto in campionati quali IndyCar,Indy Lights, Gp2, Gp3 e World Series by Renault, nonchè riferimento assoluto in Formula 3 (a proposito di orgoglio italiano del quale si parlava ieri…), dispone di uno dei simulatori più moderni ed avanzati, utilizzato anche nello sviluppo della nuova monoposto IndyCar intitolata a Dan Wheldon.
Nel video che vi proponiamo dopo il salto, però, Tony Kanaan, durante un lavoro di simulazione, decide di compiere un percorso del tutto particolare e sicuramente insolito.

Read moreIndyCar, Kanaan e una simulazione molto particolare.

I MIGLIORI 50PILOTI DEL 2011 SECONDO AUTOSPORT MAGAZINE

Autosport ha stilato la classifica dei migliori 50 piloti del 2011.Eccola. Voi che ne pensate? Io penso che Tony stewart meritasse il podio e Loeb qualche posizione più in alto. Inspiegabile poi la 18esima posizione di Webber o la decima di Rosberg. 2 soli piloti italiani in lista: Filippi e Bortolotti.

VETTEL – F1

BUTTON -F1

ALONSO-F1

TONY STEWART- NASCAR

FRANCHITTI- INDYCAR

WILL POWER- INDYCAR

LOEB -WRC

HAMILTON -F1

CARL EDWARDS- NASCAR

ROSBERG- F1

TOMCZYK- DTM

OGIER -WRC

WHINCUP V8- SUPERCAR

GROSJEAN- GP2/AUTOGP

LOTTERER -ENDURANCE

Read moreI MIGLIORI 50PILOTI DEL 2011 SECONDO AUTOSPORT MAGAZINE

NON SPARATE ALL’ARCHITETTO – IO STO CON TILKE?

Quante volte negli ultimi anni parlando dei mali della F1 e del motorsport attuale abbiamo dato la colpa ai nuovi tracciati oltre che ai regolamenti tecnici e sportivi? Tracciati moderni fa rima con Tilke ovviamente. L’architetto tedesco che Bernie Ecclestone e la FIA hanno scelto in fatto di costruzione delle nuove piste. Ma siamo sicuri che Tilke sia il vero colpevole dei tracciati senz’anima che vediamo ultimamente nascere in giro per il mondo? Per una volta cerchiamo di vedere il mondo dal punto di vista dell’architetto tedesco. Leggevo un’intervista interessantissima su motorsport magazine che vorrei riassumere e condividere con voi per sapere anche i vostri pensieri. Mettiamoci nei panni di Tilke che deve iniziare un nuovo progetto o deve ristrutturare una pista. La fantasia di certo non gli manca…e nemmeno idee da cui attingere dalle vecchie piste. Come ha spiegato nell’intervista molteplici sono i problemi che deve affrontare prima di deliberare il layout definitivo di una pista. Non ci abbiamo mai pensato? Ecco alcuni punti salienti.

  • Ristrettezze di layout in campo di sicurezza richieste dalla FIA per quanto riguarda via di fuga, disposizione dei box, rettilinei curve ecc. Ormai le vie di fuga possono essere quasi solo in asfalto. I rettilinei non lunghi più di 2km, le chicane spuntano come funghi in nome della sicurezza e le curve lente servono a volte per allungare il tempo di percorrenza del tempo sul giro e l’esposizione dei marchi delle monoposto dei marchi in tv…Vedi l’oscena prima parte di layout usata nel 2010 nel gp del Bahrain;

    Read moreNON SPARATE ALL’ARCHITETTO – IO STO CON TILKE?