Così è Comas, dalla Formula 1 al mondo dei rally: «Stratos e Rallylegend nel mio cuore»

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] Stratos HF batte 037. Come è potuto succedere? Ordinaria amministrazione per Rallylegend, la multiforme kermesse sammarinese che dall’8 all’11 ottobre 2015 ha infiammato per il tredicesimo anno consecutivo la piccola ma orgogliosa repubblica del Titano decretando tra le vetture Historic il perentorio successo della Lancia Stratos di Érik Comas, …

Read moreCosì è Comas, dalla Formula 1 al mondo dei rally: «Stratos e Rallylegend nel mio cuore»

Una villa museo per Senna?

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] Non è da tutti sfiorare l’idea di potersi aggiudicare una megavilla in vendita a nove milioni e mezzo di euro. L’acquirente della «mansion» comperata da Senna nel 1991, quando da alfiere della McLaren Honda volava verso il terzo titolo mondiale in Formula 1, dovrà però sborsare questa somma …

Read moreUna villa museo per Senna?

Ayrton e Del Piero, a Torino un incontro tra fuoriclasse

A cura di Ermanno Frassoni [divider] È Torino, Capitale Europea dello Sport 2015, lo scrigno ideale per «Ayrton», la mostra-evento che Alessandro Del Piero, calciatore-icona che si fece bandiera della Juventus dal 1993 al 2012, ha voluto dedicare al tre volte campione del mondo di Formula 1 tragicamente scomparso nelle fasi iniziali del Gran Premio …

Read moreAyrton e Del Piero, a Torino un incontro tra fuoriclasse

Ayrton 1994-2014, «mi ricordo, sì, io mi ricordo»: Carlo Cavicchi

A cura di Ermanno Frassoni [divider] Esattamente venti anni fa, nel pomeriggio del 1° maggio 1994, il tre volte campione del mondo di Formula 1 Ayrton Senna, venerato nel suo Brasile e acclamato da folle di tifosi che di Gran Premio in Gran Premio rallegravano le tribune sventolando con immutato orgoglio vessilli verdeoro, perdeva la …

Read moreAyrton 1994-2014, «mi ricordo, sì, io mi ricordo»: Carlo Cavicchi

Ragazzo turbo

A cura di Ermanno Frassoni [divider] [dropcap]A[/dropcap]yrton è tra noi. Era l’1 maggio del 1994 quando, da leader del Gran Premio di San Marino dopo una convulsa fase di neutralizzazione, Senna uscì fatalmente di pista al Tamburello all’indomani della tragedia di Ratzenberger deflagrata in prova tra la curva Villeneuve e la Tosa. Correva l’anno 1984 …

Read moreRagazzo turbo

Imola 1994.Il cronometro accomuna tutti i sogni. Ciao Roland. Ciao Ayrton

Il cronometro rincorreva i decimi di secondo diversamente. Uno lottava con  per la pole e per vincere. L’altro con l’ametista vettura a lottare nelle retrovie per entrare a far parte del ristretto circolo di piloti che hanno corso in F1. Entrambi li per realizzare i propri sogni di uomo, ed i nostri sogni di appassionati. …

Read moreImola 1994.Il cronometro accomuna tutti i sogni. Ciao Roland. Ciao Ayrton