Sanzioni leggermente ridotte in ultima istanza per il Penske Racing

Il Penske Racing ha ottenuto una riduzione del periodo di sospensione per i membri del team dal Chief Appellate Officer John Middlebrook, che ha però confermato in pieno le penalizzazioni in termini di punti. In seguito all’udienza di oggi, Middlebrook ha emesso la “sentenza” definitiva in merito alle penalità inflitte dalla NASCAR al team di Roger …

Read moreSanzioni leggermente ridotte in ultima istanza per il Penske Racing

L’appello di Matt Kenseth e del Joe Gibbs Racing è fissato per l’8 maggio

La NASCAR ha fissato per mercoledì 8 maggio l’appello di Matt Kenseth e del Joe Gibbs Racing contro le pesanti sanzioni inferte dai commissari a pilota e team dopo la gara vinta al Kansas Speedway. In fase di ispezione tecnica all’R&D Center di Charlotte, la NASCAR aveva trovato nel motore della Toyota Camry #20 una …

Read moreL’appello di Matt Kenseth e del Joe Gibbs Racing è fissato per l’8 maggio

I test al Michigan International Speedway, il “ritiro” della Chevy #48 squalificata a Daytona e le altre notizie dalle tre serie NASCAR

Credit: Todd Davis, LAT USA

SPRINT CUP SERIES

Hendrick Motorsports ritira la macchina #48 di Daytona: Ricorderete tutti le proteste  che si sono sollevate  riguardo le presunte irregolarità che la macchina #48 di Johnson aveva avuto durante il weekend di Daytona , lo scorso febbraio, causando una temporanea penalizzazione del team di 25 punti e la sospensione per sei gare del crew-chief Chad Knaus.  Ebbene, l’Hendrick Motorsports ha deciso di ritirare quella macchina, che farà compagnia, nel cosiddetto cimitero delle macchine di Dale Earnhardt Jr., a Cleveland County, North Carolina, a quella di Montoya ,schiantatasi contro il jet-dryer , sempre a Daytona lo scorso febbraio ,  causando quella infinita bandiera rossa durata più di 2 ore e facendo finire la gara alle 7 del mattino ora italiana.  Rick Hendrick ha dichiarato che , ritirando la macchina #48 ,  finalmente finiranno gli incubi di quel famigerato mese (febbraio-marzo) quando il team si è  visto piovere addosso centinaia di critiche e l’attenzione di tutti i media sia sportivi  che non. Molti hanno subito sostenuto che, nel  ritirare la macchina incriminata, Hendrick ha  indirettamente  ammesso che la macchina fosse illegale nonostante la sentenza di  John Middlebrook che non ha ritenuto  colpevole l’Hendrick Motorsports.  Sembra che questa vicenda non conosca fine!

Read moreI test al Michigan International Speedway, il “ritiro” della Chevy #48 squalificata a Daytona e le altre notizie dalle tre serie NASCAR

Sprint Cup – Sostanziale vittoria in appello per l’Hendrick Motorsports, restituiti 25 punti a Jimmie Johnson e annullata la sospensione di Knaus

fonte immagine: profilo ufficiale del team Lowes

Si è conclusa, presso l’R&D Center della NASCAR a Concord, North Carolina, l’ultima udienza per  l’appello del team Hendrick contro le sanzioni imposte a Jimmie Johnson, Chad Knaus e Ron Malec dopo i fatti di Daytona.

Read moreSprint Cup – Sostanziale vittoria in appello per l’Hendrick Motorsports, restituiti 25 punti a Jimmie Johnson e annullata la sospensione di Knaus