IndyCar 2017 al via: uno sguardo ai protagonisti

Sta per sventolare la bandiera verde sulla stagione 2017 della Verizon IndyCar Series e a poco meno di quattro giorni dal via ufficiale del campionato nella consueta location di St. Petersburg in Florida, vale la pena dare un occhiata a quelli che saranno i protagonisti ed i valori in campo, alla luce di alcuni cambi …

Read moreIndyCar 2017 al via: uno sguardo ai protagonisti

IndyCar – A Long Beach pole di Castroneves, Filippi entra in Q2

Helio Castroneves ha catturato la pole della 42esima edizione del Toyota Grand Prix of Long Beach, classica gara primaverile che si disputa nelle strade dell’omonima città californiana nonché terzo atto della Verizon IndyCar Series 2016. Per il brasiliano del Team Penske si tratta della – udite udite – 47esima pole in carriera, la seconda di …

Read moreIndyCar – A Long Beach pole di Castroneves, Filippi entra in Q2

A Phoenix risorge Castroneves. Chevy al top, disastro Honda

Pole e record della pista per Helio Castroneves, che fermando le lancette del cronometro sui 38″2604 (2 giri) incide il suo nome sull’albo d’oro dei poleman al Phoenix Interntational Raceway dopo 11 anni di assenza dell’insidioso catino dell’Arizona dal calendario della IndyCar Series. Il ritorno nel torrido clima desertico di Phoenix ha premiato i ‘senatori’ …

Read moreA Phoenix risorge Castroneves. Chevy al top, disastro Honda

Spy-Photo: A Fontana si prova l’aerokit Honda per i superspeedway

Mentre al NOLA la stragrande maggioranza dei piloti sono alle prime ore di contatto con i nuovi aerokit di Chevy e Honda per gli stradali, all’Auto Club Speedway di Fontana la Honda sta testando il suo aerokit per gli ovali veloci, i superspeedway, affidandosi alle ormai esperte mani di Marco Andretti. Ecco le prime foto …

Read moreSpy-Photo: A Fontana si prova l’aerokit Honda per i superspeedway

Video completo della MAVTV 500

Vi proponiamo il video completo della MAVTV 500, diciottesima ed ultima gara della Verizon IndyCar Series 2014. La gara si è disputata Sabato 30 Agosto all’Auto Club Speedway di Fontana, California sulla distanza di 250 giri pari a 500 miglia del velocissimo catino da due miglia. Ringraziamo Racing4Everyone per l’upload e vi auguriamo buon divertimento! Roberto Del …

Read moreVideo completo della MAVTV 500

Paperon de’ Pareroni Hunter-Reay, la vittoria della 500 Miglia vale 2.49 milioni di $

Avete presente quella pubblicità della famosa carta di credito che più o meno fa ‘…non ha prezzo per tutto il resto c’è xxx”? Ecco perché non credo che al momento dell’incasso di dollari 2.491.194 il fresco vincitore della Indy500 Ryan Hunter-Reay la rammentasse. Oltre a dare prestigio e gloria la vittoria della classica di fine …

Read morePaperon de’ Pareroni Hunter-Reay, la vittoria della 500 Miglia vale 2.49 milioni di $

Indy500, Ryan Hunter-Reay vive il suo sogno americano!

Ryan Hunter-Reay ha trionfato in una emozionante edizione della 500 Miglia di Indianapolis battendo in volata Helio Castroneves, a caccia del suo quarto sigillo sul catino più veloce al Mondo. Il pilota del team Andretti Autosport è il primo pilota di casa ad ottenere la vittoria dopo il successo di Sam Hornish Jr. nel 2006. …

Read moreIndy500, Ryan Hunter-Reay vive il suo sogno americano!

Il video completo del Honda Indy Grand Prix of Alabama

Vi segnaliamo il video completo del Honda Indy Grand Prix of Alabama, terzo round della Verizon IndyCar Series 2014. La gara si è disputata nella serata di Domenica sulla distanza di 100 min sul circuito del Barber Motorsports Park di Birmingham, Alabama. Alleghiamo inoltre il video completo della Legacy Indy Lights 100 (gara 2), terza gara del …

Read moreIl video completo del Honda Indy Grand Prix of Alabama

IndyCar – Hunter-Reay bagnato, Hunter-Reay fortunato. Al Barber doppietta Andretti

Sulle verdi colline del Barber Motorsports Park di Birmingham, Alabama, lo statunitense Ryan Hunter-Reay ha confezionato il suo piccolo capolavoro vincendo in scioltezza la Honda Indy Grand Prix precedendo il suo compagno di scuderia Marco Andretti anch’egli autore di una gara da incorniciare. Dopo due ore di rain delay per un improvviso temporale che ha …

Read moreIndyCar – Hunter-Reay bagnato, Hunter-Reay fortunato. Al Barber doppietta Andretti

Andretti cala il suo poker d’assi

Sono state svelate pochi minuti fa le livree ed i relativi sponsor con cui i quattro piloti del team Andretti Autosport affronteranno la stagione 2014 della IndyCar Series. Bella la presentazione alla stampa di settore: I quattro piloti sono usciti da altrettanti quattro camion dove davanti ad ognuno erano parcheggiate le Dallara con il nuovo …

Read moreAndretti cala il suo poker d’assi

Dixon conquista la Pocono IndyCar 400, che tripletta Ganassi!

In quella che doveva essere la giornata di gloria per Marco Andretti a celebrare nella Victory Lane dopo 400 tiratissime miglia troviamo Scott Dixon, autore di una gara accorta ma allo stesso tempo incisiva, come gli altri due piloti del team Ganassi che finiti sul podio alle spalle del neozelandese hanno regalato a ‘Big Chip’ …

Read moreDixon conquista la Pocono IndyCar 400, che tripletta Ganassi!

Marco Andretti maestro del Tricky Triangle di Pocono

Dopo aver lasciato in segno in ben due giornate di test ed una sessione di prove libere, Marco Andretti ha conquistato anche la pole position per la 400 Miglia di Pocono con la media sui due giri lanciati di 221.273 miglia orarie e lasciando il compagno di team Ryan Hunter-Reay ad oltre un decimo di distacco. …

Read moreMarco Andretti maestro del Tricky Triangle di Pocono

Marco Andretti il più veloce nei test dell’Independence Day

Dopo i primi test a Pocono di due settimane fa Marco Andretti è stato ancora una volta il più veloce sul ‘Tricky Triangle’ di Pocono in occasione dei test di ieri svolti in concomitanza con il giorno dell’indipendenza degli USA. Alla media di 220.963 miglia orarie il pilota del team di famiglia ha dimostrato il …

Read moreMarco Andretti il più veloce nei test dell’Independence Day

Marco Andretti il più veloce nei test di Pocono

Quella di Pocono è una delle tappe più attese del 2013, non solo perché il mitico ‘Tricky Triangle’ mancava dal calendario IndyCar dal 1989 ma soprattutto perché con la sua atipica forma triangolare è unico al Mondo, il che cambia totalmente l’approccio dei piloti rispetto ad ogni altro circuito ‘ad anello’. E così ieri piloti …

Read moreMarco Andretti il più veloce nei test di Pocono

IndyCar – Milwaukee, Qualifiche: Marco Andretti centra la pole nel dominio Chevy

Week-end finora impeccabile per Marco Andretti al top in entrambi le prove libere e capace di far sua anche la pole-position nell’evento organizzato da papà Michael, che può ritenersi ulteriormente soddisfatto nel vedere i suoi quattro piloti nelle prime tre file. Infatti al via avremo una prima fila tutta Andretti Autosport con James Hinchcliffe al …

Read moreIndyCar – Milwaukee, Qualifiche: Marco Andretti centra la pole nel dominio Chevy

Al dodicesimo tentativo Tony Kanaan fa sua la Indy 500

Da oggi il curriculum sportivo di Tony Kanaan si potrà arricchire della presenza della Indianapolis 500 tra le gare vinte e non soltanto partecipate. Dopo dodici tentativi finalmente il brasiliano è riuscito a conquistare la gara più importante del panorama IndyCar, portando la prima vittoria in casa KV Racing Technology. Il campione 2004 è stato …

Read moreAl dodicesimo tentativo Tony Kanaan fa sua la Indy 500

Indy 500, Pole Day: Giornata da sogno per Ed Carpenter che vola sul circuito di casa

“Vincere due volte in carriera è fantastico, ma una pole qui è indescrivibile”, parole di Ed Carpenter, il primo pilota/team owner da quasti trent’anni a conquistare la pole position ad Indianapolis, per giunta suo circuito di casa. Il pilota statunitense ha fatto sua la prima piazza media di (228.762 miglia orarie) pari a 368 km/h. …

Read moreIndy 500, Pole Day: Giornata da sogno per Ed Carpenter che vola sul circuito di casa

Video completo della Itaipava Sao Paulo Indy 300

Vi segnaliamo il video completo della Itaipava Sao Paulo Indy 300 presented by Nestlé, quarta prova della IZOD IndyCar Series 2013, disputatasi domenica pomeriggio sulle strade di San Paolo del Brasile. La pole è andata nelle mani di Ryan Hunter-Reay. Ringraziamo per l’upload l’utente TheIndySnake e vi auguriamo buon divertimento [divider] [button color=”red” size=”medium” link=”http://motorsportrants.com/indycar-2/galleria-fotografica-dalla-itaipava-sao-paulo-indy-300/” target=”blank” …

Read moreVideo completo della Itaipava Sao Paulo Indy 300

Brevi da Indy: Le new-entry per la 500, test Firestone a Pocono, Lights in Alabama e altro…

IZOD INDYCAR SERIES  Arrivano le prime new-entry per la Indy 500: Come sempre arrivati ad Aprile inizia a delinearsi la entry-list per la Indianapolis 500 di fine Maggio e la prima sorpresa viene dal team di Ganassi che sembra proprio aver puntato a Ryan Briscoe come suo terzo pilota. Una terza monoposto sarà garantita anche …

Read moreBrevi da Indy: Le new-entry per la 500, test Firestone a Pocono, Lights in Alabama e altro…

Indy 500: La cronaca e le statistiche.

Fa’ molto caldo ad Indianapolis, la temperatura si alza ben oltre i 30 gradi.
Pre-gara come al solito coinvolgente con la presentazione dei piloti, l’inno, il ricordo dei militari caduti (siamo nel Memorial Day). Quest’anno non c’è Jim Nabors ad interpretare dal vivo “Back Home again in Indiana”:il cantante è malato e viene diffusa una registrazione.
Brian Herta guida la monoposto di Dan Wheldon per un giro d’onore come tributo per lo sfortunato pilota inglese.
Allineamento quasi perfetto delle 11 file da tre: bandiera verde e il poleman Briscoe prende la testa della corsa.

Read moreIndy 500: La cronaca e le statistiche.

Indy 500: La pole è di Briscoe.

Ryan Briscoe, 30 anni, australiano, scrive il suo nome nella storia di Indianapolis, aggiudicandosi la pole position dell’edizione numero 96 della 500 miglia.
Il pilota di Roger Penske, alla sua settima partecipazione alla classicissima dell’Indiana, era già partito in prima fila due volte (secondo nel 2009, terzo nel 2008).
Le prove di qualificazione hanno attribuito le posizioni delle prime 8 file, cioe i primi 24 posti in griglia: le restanti 9 caselle se le giocheranno nel bump day i piloti che non sono riusciti a garantirsi oggi la qualificazione.
Tra questi Alesi e la De Silvestro, che, consci della scarsa competitività del motore Lotus, hanno preferito non scendere in pista oggi (ben difficilmente avrebbe ottenuto un posto utile nei 24, quindi hanno preferito concentrarsi direttamente sul bump day).
Anche Clauson, Carpenter e Servia, coinvolti in incidenti senza conseguenze, dovranno ricorrere al bump day per ottenere la qualificazione.

Read moreIndy 500: La pole è di Briscoe.

Marco Andretti il più veloce nel Fast Friday.

Marco Andretti mette la sua firma in calce al Fast Friday, l’ultima sessione di libere della Indy 500 prima delle prove ufficiali in programma oggi.
A dare forte indicatività ai risultati del Fast Friday è il fatto che in questa occasione le vetture giravano in configurazione da qualifica, in particolare tutti i motoristi utilizzavano l’incremento di boost permesso dal regolamento proprio per le qualifiche e che determina un guadagno stimato di circa 50 cavalli.
E proprio grazie a questo incremento di potenza i tempi sono scesi: Andretti ha migliorato il proprio crono di 7 decimi, girando in 39.5535 secondi alla media di 227.540 miglia orarie (cioè 366.190 Km/h).

Read moreMarco Andretti il più veloce nel Fast Friday.

Indy 500,Tutti i tempi e le news delle libere.

Si avvia alla conclusione il programma di prove libere in vista della novantaseiesima edizione della 500 miglia di Indianapolis.
Nei sei turni finora disputati (manca il Fast Friday che si svolge proprio oggi) si è visto un buon equilibrio tra Honda e Chevrolet, che si sono equamente spartite la top ten della classifica combinata.
Ha sin qui ben impressionato il rookie Josef Newgarden. Il campione Indy Lights 2011, schierato dal team di Sarah Fisher, è risultato il più rapido in tre turni su sei, rimanendo nella top three in 5 occasioni. Il più veloce in assoluto, però, finora è Marco Andretti, che nel quarto turno ha fermato il cronometro in 40.2367 secondi, girando alla media di 223.676 miglia orarie (cioè 359.972 Km/h).

Read moreIndy 500,Tutti i tempi e le news delle libere.