RetroBox Awards – Scegliete la delusione dell’anno in Formula 1

Dopo l’elezione di Fernando Alonso a miglior pilota del 2012 in Formula 1, è giunto il momento, per i lettori di Motorsport Rants e Motorinside, di scegliere qual è stata la più grande delusione della stagione appena trascorsa della massima formula. 

Read moreRetroBox Awards – Scegliete la delusione dell’anno in Formula 1

F1, Webber non proprio un ragazzo coi piedi per terra…

Quando pensi al motorsport in pista, pensi ad auto incollate all’asfalto, grip mostruosi, aderenze stratosferiche. La Formula 1 poi… Sigillate all’asfalto!! Ma c’è un pilota, sempre lo stesso, che riesce a dimostrare il contrario. Un “aviatore” dei tempi moderni, uno che proprio non riesce a rimanere incollato all’asfalto! C’è qualcosa lassù che lo ispira proprio tanto! E così, ogni tanto, ci prova, ad andare lassù. Con ottimi risultati peraltro.

Oggi altro tentativo, il volo non è riuscito granchè, ma lo spettacolo c’è stato tutto! Fra qualche anno potrà dire ai suoi nipoti di essere stato l’unico pilota capace di impennare con un Formula 1… Una Penna da far impallidire anche Valentino Rossi!

Read moreF1, Webber non proprio un ragazzo coi piedi per terra…

IL PIU’ BEL SORPASSO 2011: WEBBER SU ALONSO A SPA SENZA AIUTINI MADE IN FIA

Ci voleva poco decidere quale sorpasso è stato il più bello dell’anno…F1, Webber che supera Alonso all’imbocco dell’Eau Rouge ( lo stesso punto dove il motorsport perse Stefan bellof,uno dei più grandi talenti mai apparsi) è una di quelle manovre da farti alzare dal divano…da dire si cazzo, li ci ha messo le palle senza aiutini esterni by FIA come l’ala mobile che sta togliendo dalle piste l’arte del sorpasso. Onore anche ad Alonso, perchè come detto da Webber, ha lasciato lo spazio per fare una manovra simile altrimenti rischiosissima se fatta con un pilota “no brainer” come direbbero gli ingelsi. Grande mark, la tua stagione sarà anche stat opaca…ma quel sorpasso…godetevelo ancora dla minuto 1:00

Read moreIL PIU’ BEL SORPASSO 2011: WEBBER SU ALONSO A SPA SENZA AIUTINI MADE IN FIA