F1 MAZZONIADI INDIANE: Basettoni,Manetta,Sherlock Holmes,Tom Ponzi ed Il terzo elemento

Starring: Mazzoni as Scherlock Holmes Capelli as Manetta Ing. Bruno as Tom Ponzi Bortuzzo as Basettoni I nostri prodi non hanno ormai più ritegno. Manco Zio Paperone da la caccia ai bassotti rispetto a come i nostri stanno sul collo della Redbull. Ma iniziamo dal principio. Vettel domina già dal venerdi in lungo ed in …

Read moreF1 MAZZONIADI INDIANE: Basettoni,Manetta,Sherlock Holmes,Tom Ponzi ed Il terzo elemento

F1:Webber in pole, la RAI crea casi inesistenti

Gp di Corea bello caldo domani. Webber Vettel Hamilton Alonso  Raikkonen Massa Grosjean….Magari non alla prima curva ma dobbiamo fare atrenzione a quello che succederà nel rettifilo opposto…li  saranno scintille. Lasciatemi però fare un appunto su quanto sentito dopo le qualifiche oggi. In rai ha voluto a tutti i costi creare un caso vettel. Lui …

Read moreF1:Webber in pole, la RAI crea casi inesistenti

F1: Mazzoniadi e Grandpixiadi…la levataccia all’alba fa male

  Toccare Alonso di questi tempi,anche quando non ne hai colpa, ed è colpa di Alonso stesso, fa si che ti becchi le ire dei giornalisti italiani. Per poco oggi in rai e a grand prix non chiedevano la fantozziana crocefissione in sala mensa,pardon paddock, di Raikkonen. La colpa? Non essere riuscito a volatilizzarsi,sparire, nel …

Read moreF1: Mazzoniadi e Grandpixiadi…la levataccia all’alba fa male

F1 SU SKY FOR DUMMIES…COME SOPRAVVIVERE AL DOPO MAZZONI E RAI

Un articolo che spero sia di aiuto ai tanti amici che dal prossimo anno si troveranno a decidere come seguire i gp in tv. Grazie al nostro amico @sacco89 (seguitelo su twitter), abbiamo ricostruito i vari passaggi che l’appassionato dovrà affrontare…oppure no.
Eccovi le dritte

Read moreF1 SU SKY FOR DUMMIES…COME SOPRAVVIVERE AL DOPO MAZZONI E RAI

Mazzoniadi di Montecarlo tra pioggia presunta e la “Colajannizzazione” di Giovannelli.

E un altro gp di Montecarlo se ne va. Liberare il porto, strade, bar e discoteche che domani la gente lavora e c’è da smontare tutto. Molta gente in tribuna, a differenza degli anni scorsi, ed il porto era incasinato come il confine tra Croazia Italia a Luglio. Sicuramente chi era in tribuna o nelle barche, o arrampicato come Messner nei pendii della rocca, non avrà temuto la pioggia tanto quanto Mazzoni & Co…Penso che perfino la pioggia stessa, ad un certo punto, a forza di sentirsi chiamata in causa, abbia deciso di trattenersi per non darla vinta al trio della rai…che detto tra noi,

Read moreMazzoniadi di Montecarlo tra pioggia presunta e la “Colajannizzazione” di Giovannelli.

RaiSport Motori, (più) croce (ch)e delizia degli appassionati

Premessa: chiariamo subito una cosa, questo non è, e non vuole essere, un post di insulti gratuiti. Piuttosto cerca di essere una disamina, forse per alcuni versi anche ingiusta, di una situazione che si tira avanti da troppo tempo. Una critica si, ma si spera anche costruttiva. Io non odio la Rai (anzi!), ne ho rancori personali verso qualcuno in particolare. Anche perchè non conosco nessuno di persona e, pensate un pò, mi piacerebbe lavorare in quella redazione. Probabilmente con i dovuti distinguo. Quindi, ripeto, questo post non è la solita sequela di insulti, ma un accorato appello di un amico che vede un compagno in difficoltà. L’amico, quello vero, non fa finta di niente, non fa lo yes man. Anche a costo di risultare antipatico, l’amico cerca di far notare al compagno in difficoltà gli sbagli, provando a trovare una soluzione. Con estrema umiltà, ma lucida analisi.

Perchè può essere che io abbia dei pregiudizi, e può essere che, come me, li abbia anche qualcun altro. Ma quando quel “qualcun altro” diventano migliaia di persone, diventano gruppi e pagine su Facebook, forum, siti e video su Youtube, quando quel “qualcun altro” prende le sembianze di giornali e settimanali di punta, delle firme motoristiche più famose, quando quel “qualcun altro” diventa pensiero comune, beh, allora, forse qualcosa che non va c’è davvero.

Read moreRaiSport Motori, (più) croce (ch)e delizia degli appassionati

Mazzoniadi twitteriane…epicfail

Se fai una cosa…non puoi improvvisarla…specialmente a 5minuti dalla partenza del primo gran premio di f1 dell’anno. A cosa mi riferisco? All’account twitter della rai,che si è rilevato un boomerang nei loro confronti. Volevano solo domande per il post gara,ma non hanno tenuto conto che chi segue i gp da casa è stufo delle mazzoniadi …

Read moreMazzoniadi twitteriane…epicfail

….E allora sai che ti dico: W la RAI !

No,caro lettore,questo non è l’ennesimo spot che ti ricorda di pagare il canone…con questo post voglio lanciare una provocazione e proprio in senso provocatorio va intesa l’enfasi del titolo.
I limiti del modo in cui la tv di Stato gestisce la F1 sono sotto gli occhi di tutti, il nostro “depaillerontyrrellp34” non a caso ne ha tratto una fortunata rubrica, le ormai famose “Mazzoniadi”, nella quale più volte ha sottolineato la sconcertante impreparazione di alcuni (vedi le penose interviste di Stella Bruno, incapace non solo di formulare domande “intelligenti”, ma perfino di parlare un inglese decente nonostante ormai occupi quel ruolo da oltre 10 anni), il pressappochismo di altri (vedi lo stesso Mazzoni incapace di distinguere piloti e monoposto o di seguire in maniera attenta e puntuale le fasi di corsa, ma in compenso sempre ferratissimo sul gossip),la scarsa o nulla attenzione verso i piloti italiani come pure l’eccessiva partigianeria ferrarista dei personaggi in questione (per la serie tutto il mondo è paese,comunque, mi è capitato di ascoltare la telecronaca inglese del Gp del Brasile 2007 nella quale Allen e Brundle tifavano apertamente per uno scontro tra Rosberg e Kubica cosicchè Hamilton potesse vincere quel mondiale: non proprio un esempio di atteggiamento sportivo e super partes!).

Read more….E allora sai che ti dico: W la RAI !

MAZZONIADI DA “ABBU DHABBI” E LA BACHECA DI ALONSO!

Ormai è inutile far notare i soliti errori..i difetti di pronuncia di Kovalainen, Catheram, Abu Dhabi, i partigianismi pro Ferrari che vedono prima anche quando non lo è, gli errori nel riconoscere piloti e vetture non sapendo leggere il monitor dei tempi. Non mi arrabbio neanche stavolta se si continua a parlare di Jules Bianchi …

Read moreMAZZONIADI DA “ABBU DHABBI” E LA BACHECA DI ALONSO!

MAZZONIADI VS POLTRONIERIADI! VINTAGE GPs!

Questa volta non voglio commentare le imprese dei nostri prodi in quel di Singapore. Ormai siamo,purtroppo, abituati a strafalcioni durante la telecronaca, disattenzioni,gossip, gente che è li per fare domande e non sa l’inglese. Oggi vorrei dire un grazie a mamma rai perché ieri sera sul canale del digitale terrestre raisport2 ha trasmesso integralmente la …

Read moreMAZZONIADI VS POLTRONIERIADI! VINTAGE GPs!

MAZZONIADI GP ITALIA – PER FORTUNA ERO A MONZA

Per fortuna ero a Monza ieri perchè così per una volta non ho sentito Mazzoni e ele sue telecronache da tifoso…e soprattuto non ho sentito questa frase detta ieri dopo la partenza “C’è stata una collisione che ha coinvolto 3 vetture, ma l’importante è che ci sia una Ferrari davanti” Schifo e vergona…non provo altri …

Read moreMAZZONIADI GP ITALIA – PER FORTUNA ERO A MONZA

MAZZONIADI – L’ULTRAS ROSSO TORNA NEL CIRCUITO PIU’ AMATO DAI PILOTI

Come già ampiamente anticipato dal nostro telecronista Mazzoni, dopo la pausa estiva per dare la possibilità a tecnici e meccanici di fare un po’ di ferie, il circus della F1 si ritrova tra le colline delle Ardenne. Lo sapevate che questo è il circuito in calendario in assoluto preferito dai piloti? Io no (maliziosamente sorrido) ma per fortuna ci ha pensato Mazzoni a ricordarmelo 3-400 volte durante il weekend belga. Pensavo, anzi speravo, che qualcosa in cabina di commento fosse cambiato dopo la stroncatura mediatica avvenuta nel sito del corriere da parte del critico televisivo Aldo Grasso. Invece mi sbagliavo.

Read moreMAZZONIADI – L’ULTRAS ROSSO TORNA NEL CIRCUITO PIU’ AMATO DAI PILOTI

LE MAZZONIADI – Mazzoni capo Hooligans Ferrari.

Perso il sabato per un matrimonio di un parente, con le Mazzoniadi questa settimana partiamo dalla domenica. Inizia male Bortuzzo dicendo che è bello vedere circuiti storici che si adeguano alle modernità. Si, vero caro Bortuzzo, bello vedere una pista che non sembra più la stessa, stuprata della sua identità con una pit lane 2 …

Read moreLE MAZZONIADI – Mazzoni capo Hooligans Ferrari.

LE MAZZONIADI – Sopravissuti ad un gran premio senza ritiri.

Ebbene si, questo appena passato è stato un gran premio record, nessun ritiro, 24 auto al traguardo. Nessuna defezione sotto la bandiera a scacchi! Record con tutte le auto partite arrivate alla fine. Chi lo avrebbe mai detto…tutti i piloti hanno tagliato il traguardo…Ecco, se non avete già smesso di leggere l’articolo, quello che ho …

Read moreLE MAZZONIADI – Sopravissuti ad un gran premio senza ritiri.

LE MAZZONIADI – LO SPUTTANAMENTO DI HAMILTON. ORA BASTA!

Oggi non vorrei soffermarmi alle solite storielle di Mazzoni & Co. Inutile ricordare le molteplici volte che Mazzoni ci ha detto che l’isola di Montreal è stata fatta con la terra di riporto della metropolitana, del muro dei campioni, di come siano ecologisti i canadesi che arrivano al gp in metropolitana. Inutile ricordare la noia …

Read moreLE MAZZONIADI – LO SPUTTANAMENTO DI HAMILTON. ORA BASTA!

LE MAZZONIADI – VAMOS AMIGOS

Devo dire che la rai ci ha sorpreso cambiando il pregriglia e dopo4 gp intervistando i soliti noti, finalmente abbiamo visto facce nuove,Maldonado, e team come Williams,Renault e Mercedes. Tramite Bortuzzo sono tornate anche le televendite dei dvd rai…Finite di leggere queste righe prima fiondarvi in edicola però… Ma mentre avevo ancora nelle orecchie gli …

Read moreLE MAZZONIADI – VAMOS AMIGOS