NWES – Le vetture della EuroNASCAR selezionate per la Race Of Champions

Il 21 e il 22 gennaio le vetture della NASCAR Whelen Euro Series saranno fra i veicoli selezionati per la prima edizione nordamericana della Race Of Champions al Miami Marlins Park di Miami, Florida. Le vetture della NWES saranno parte del tradizionale evento di fine stagione per la settima volta consecutiva, grazie al loro carattere …

Read moreNWES – Le vetture della EuroNASCAR selezionate per la Race Of Champions

Sprint Cup – Hamlin in pole per l’ultima e decisiva gara di Homestead

Completando un giro dell’ovale da un miglio e mezzo di Miami in 30.568 secondi (176.655 mph), Denny Hamlin ha conquistato la pole position per la Ford Ecoboost 400 di domenica. Al suo fianco, in prima fila, si è piazzato Joey Logano. Ma come ha fatto notare Hamlin stesso definendosi “Mr. Irrelevant”, gli occhi sono tutti puntati sui …

Read moreSprint Cup – Hamlin in pole per l’ultima e decisiva gara di Homestead

Sprint Cup – Pole a Gordon, Harvick quinto e primo fra i contenders

Ci siamo quasi! I piloti della NASCAR Sprint Cup Series hanno dato il via alle ostilità ad Homestead con le qualifiche della Ford Ecoboost 400. Ad aggiudicarsi la pole position è stato Jeff Gordon, che ha percorso il miglio e mezzo dell’Homestead Miami Speedway in 29.876 secondi a una media di 180.747 miglia orarie. Per …

Read moreSprint Cup – Pole a Gordon, Harvick quinto e primo fra i contenders

Galleria fotografica dalla Ford EcoBoost 400

Vi proponiamo una gallaria delle migliori immagini dalla Ford EcoBoost 400, trentaseiesima e ultima gara della NASCAR Sprint Cup Series 2013. La gara disputata domenica in Florida ha assegnato il sesto titolo a Jimmie Johnson e ha visto Denny Hamlin ritrovare la strada per la Victory Lane al termine di una stagione quanto mai travagliata. …

Read moreGalleria fotografica dalla Ford EcoBoost 400

Austin Dillon resiste agli attacchi finali di Sam Hornish Jr: Il titolo NNS 2013 è suo!

E’ giunta al termine anche la stagione 2013 della NASCAR Nationwide Series con la Ford Ecoboost 300, disputatasi ieri notte sul tracciato di Homestead. Il titolo è stato conquistato da Austin Dillon, ventitreenne di Lewiswille, North Carolina, capace di divenire il primo pilota a conquistare il campionato senza tuttavia non vincere neppure una gara tra …

Read moreAustin Dillon resiste agli attacchi finali di Sam Hornish Jr: Il titolo NNS 2013 è suo!

Brad Keselowski: “Sapete che c’è? Il meglio deve ancora venire”

Il titolo conquistato da Brad Keselowski è arrivato al termine di un’annata di quelle memorabili, in cui il pilota della Dodge Charger #2 del Penske Racing ha stupito l’ambiente della Sprint Cup Series dimostrando di poter lottare per la vittoria su qualsiasi tracciato,  sfruttando un mix eccezionale di velocità, strategia e flessibilità che gli ha …

Read moreBrad Keselowski: “Sapete che c’è? Il meglio deve ancora venire”

NASCAR Sprint Cup Series: la classifica finale dopo la Ford Ecoboost 400 (36/36)

La stagione della NASCAR Sprint Cup Series è giunta al termine con la vittoria di Brad Keselowski, al volante della Dodge Charger #2 del Penske Racing. Il pilota di Rochester Hills precede di 39 punti uno straordinario Clint Bowyer, che si mangerà ancora di più le mani per gli episodi di Phoenix, e di 40 Jimmie Johnson, sceso in terza piazza con il 36esimo posto di Homestead.

Read moreNASCAR Sprint Cup Series: la classifica finale dopo la Ford Ecoboost 400 (36/36)

Brad Keselowski è il nuovo campione della Sprint Cup Series, la Ford Ecoboost 400 va a Jeff Gordon

A Brad Keselowski è bastato il quindicesimo posto ottenuto nella Ford Ecoboost 400 per aggiudicarsi per la prima volta in carriera il titolo della NASCAR Sprint Cup Series dopo una gara in cui, per un attimo, Jimmie Johnson è sembrato in grado di ribaltare le sorti del campionato. La corsa è andata a Jeff Gordon, …

Read moreBrad Keselowski è il nuovo campione della Sprint Cup Series, la Ford Ecoboost 400 va a Jeff Gordon

Joey Logano a muro in prova, Brad Keselowski partirà dalla pole position per la Ford Ecoboost 400

Joey Logano è rimasto coinvolto ieri in un incidente durante le prove per la Ford Ecoboost 400 e sarà costretto a prendere il via della gara con la vettura di scorta, partendo quindi dal fondo dello schieramento. Sarà quindi Brad Keselowski, leader del campionato, a prendere il via dalla prima posizione. Keselowski aveva realizzato il …

Read moreJoey Logano a muro in prova, Brad Keselowski partirà dalla pole position per la Ford Ecoboost 400

Nationwide Series – Video completo della Ford Ecoboost 300

Vi segnaliamo il video completo della Ford Ecoboost 300, gara conclusiva della Nationwide Series, disputatasi ieri all’Homestead-Miami Speedway sulla distanza di 200 giri dell’ovale da 1.5 miglia della Florida. Dalla prima fila sono partiti Kyle Busch e Elliott Sadler, secondo in campionato a 20 punti dal leader Stenhouse Jr.

Il video dopo il salto! 

Read moreNationwide Series – Video completo della Ford Ecoboost 300

Sprint Cup – Tony Stewart vince anche a Homestead e fa saltare il banco, sua la Sprint Cup 2011

Credit: By Chris Graythen, Getty Images

Dopo due lunghe soste ai box per riparare un buco nel frontale della Chevrolet #14, dopo aver rimontato complessivamente 118 posizioni in pista e dopo che tre temporali hanno investito l’Homestead Miami Speedway, Tony Stewart è riuscito nell’impresa di vincere la Ford 400 e la Sprint Cup.

Il pilota di Columbus, Indiana, ha terminato la stagione con lo stesso numero di punti di Carl Edwards, ma si è aggiudicato il campionato in virtù delle 5 vittorie stagionali contro l’unico successo di Carl Edwards, ottenuto a Las Vegas a marzo. E’ la prima volta nella storia della NASCAR che il primo e il secondo della generale concludono a pari merito.

Read moreSprint Cup – Tony Stewart vince anche a Homestead e fa saltare il banco, sua la Sprint Cup 2011

Sprint Cup – La corsa al titolo si decide in Florida nella Ford 400

Partito a Febbraio dalle spiagge di Daytona Beach, il circo della NASCAR Sprint Cup  torna sulle sponde del Golfo del Messico per la gara che deciderà chi succederà a Jimmie Johnson  nell’albo d’oro del più importate sport motoristico americano. Carl Edwards e Tony Stewart si giocano tutto in 400,5 miglia, dopo una stagione lunghissima ed equilibrata come poche in passato.

Read moreSprint Cup – La corsa al titolo si decide in Florida nella Ford 400

Nationwide Series – La Ford 300 va a Brad Keselowski, davanti a Ricky Stenhouse Jr, che si aggiudica il titolo

Credit: By Tom Pennington, Getty Images for NASCAR

Il campione uscente della Nationwide Series, Brad Keselowski, ha centrato il successo nella Ford 300, ultimo appuntamento del calendario, contenendo in un finale molto tirato il ritorno di Ricky Stenhouse Jr, il quale si è aggiudicato il titolo piloti 2011.

La classifica owners è andata a Jack Roush, grazie al terzo posto di Carl Edwards, al volante della Mustang #60, mentre il Rookie of The Year è Timmy Hill, 18enne di Port Tobacco, Maryland, 21esimo a Homestead al volante della Ford #15 del Rick Ware Racing.

Read moreNationwide Series – La Ford 300 va a Brad Keselowski, davanti a Ricky Stenhouse Jr, che si aggiudica il titolo

Sprint Cup – Carl Edwards si aggiudica il primo round della sfida con Stewart conquistando la pole per la Ford 400

Credit: By Chris Trotman, Getty Images for NASCAR

Carl Edwards, al volante della Ford Fusion #99 del Roush Fenway Racing, ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualifiche per la Ford 400, ultimo round delle Chase For The Cup 2011, mettendo quindici posizioni in griglia tra sé e Tony Stewart, il suo unico rivale nella lotta per la Sprint Cup.

Molto veloce fin dalle libere, Edwards è sceso in pista per 47esimo, segnando un tempo di 30.775 secondi, equivalente ad una velocità media sul giro di 175.467 miglia orarie, che gli ha permesso di scavalcare Martin Truex Jr., in pole fino a quel momento, di poco più di un decimo di secondo. Per il pilota del Missouri si tratta della terza pole stagionale, la decima in carriera su 265 gare di Sprint Cup

Read moreSprint Cup – Carl Edwards si aggiudica il primo round della sfida con Stewart conquistando la pole per la Ford 400

NASCAR – I prossimi appuntamenti: Tutti in Florida per il gran finale di Homestead-Miami

 

E’ arrivato il momento del gran finale, con tutte e tre le serie impegnate sull’ovale di Homestead-Miami. Mentre i titoli di Nationwide Series e Camping World Truck Series sembrano già ipotecati da Ricky Stenhouse Jr. e Austin Dillon, la Sprint Cup vedrà consumarsi l’ultimo atto del duello tra Carl Edwards e Tony Stewart, che arrivano in Florida separati da appena 3 punti.

Nascar Sprint Cup Series

Prossima gara: Ford 400
Circuito: Homestead-Miami Speedway
Data: Domenica 20 Novembre
Ora: a partire dalle 21:00 ora italiana
Qualifiche: sabato 19 novembre dalle 20:40 italiane
Lunghezza: 400,5 miglia (267 giri)

Read moreNASCAR – I prossimi appuntamenti: Tutti in Florida per il gran finale di Homestead-Miami

Grazie, prego, scusi, tornerò

Scherzavamo, insomma… ci si riproverà nel 2011 a spodestare Jimmie Johnson, Chad Knaus, Rick Hendrick e il team della Chevy #48.

Quello che è andato in scena ad Homestead Miami, domenica sera è stato un balletto continuo di possibilità e soluzioni, dal quale è emerso vincitore, guarda un po’, il pluricampione californiano, per la gioia dei suoi, abbastanza sparuti, tifosi e la rabbia di una schiera sterminata di detrattori, che gli attribuirebbero anche il diffondersi dell’influenza, nonché per la disperazione dei network televisivi, che vedono scendere i ratings delle loro trasmissioni, ovviamente senza domandarsi se sia colpa di Johnson o del loro prodotto.

Carl Edwards e Jimmie Johnson, fonte Nascar.com

C’è poco da complottare, basta chiedersi come mai la nascar dovrebbe favorire la #48 piuttosto che l’idolo delle folle Dale Jr. e soprattutto come mai dovrebbe penalizzare il proprio prodotto con una dominazione quinquennale che sembra far scappare i telespettatori. Si può discutere del’utilità di certe gialle per debris negli ultimi trenta giri, ma non le vedo sicuramente rivolte ad avvantaggiare un pilota piuttosto che l’altro, al massimo servono a ottenere finali di gara più emozionanti.

Per la cronaca la gara l’ha vinta Carl Edwards, che ha dominato in lungo e in largo per tutto il pomeriggio, assistito alla perfezione dalla sua Ford #99 e aiutato dai problemi meccanici di Martin Truex Jr., unico pilota a tenere il passo dell’alfiere del Roush Fenway Racing. 190 giri in testa su 267 a Miami e due vittorie nelle ultime due gare sono una promessa forte e chiara per il 2011ma Carl questa promessa l’aveva già fatta nel 2008, salvo poi naufragare con tutto il team. Lo aspettiamo di nuovo a Daytona, sperando che possa essere un candidato consistente alla vittoria finale.

Read moreGrazie, prego, scusi, tornerò