Nationwide Series – Il punto sulla classifica generale dopo gli appuntamenti sui circuiti stradali

La Nationwide Series, nelle ultime due settimane, non ha girato solamente a sinistra come è consueto per le serie NASCAR, ma ha corso due gare su circuiti stradali che hanno modificato profondamente anche l’assetto della classifica generale. [column col=”1/3″] Le tre gare stradali della stagione 2013 della NASCAR Nationwide Series [gdl_icon type=”icon-flag” color=”#cf2121″ size=”15px”]Report della …

Read moreNationwide Series – Il punto sulla classifica generale dopo gli appuntamenti sui circuiti stradali

Seconda pole consecutiva per Montoya. Questa volta a Watkins Glen.

Juan Pablo Montoya ha stabilito la pole position per la Finger Lakes 355 at The Glen, 22esima prova della Sprint Cup, che si disputa sul circuito stradale di Watkins Glen. Per il pilota colombiano è la seconda pole stagionale ma, soprattutto, la seconda pole di fila dopo quella ottenuta settimana scorsa a Pocono.

Read moreSeconda pole consecutiva per Montoya. Questa volta a Watkins Glen.

IndyCar, Motegi preview.

Il circuito.L’ Indycar si appresta ad affrontare la trasferta giapponese per la terz’ultima gara di campionato, ultimo appuntamento stradale, mancando poi solo gli ovali del Kentucky e di Las Vegas.
Contrariamente al solito il circuito di proprietà della Honda non vedrà le monoposto impegnate sul tracciato superspeedway,che come abbiamo ricordato già nei post precedenti è stato danneggiato nelle sue strutture dal forte sisma del marzo scorso, ma sul road course.
Quest’ultimo è il tracciato abitualmente utilizzato dalla Moto Gp,nonchè dalla Formula Nippon e dal Super Gt.
La pista,che misura 2.983 miglia, pari a 4.8 km circa, gira in senso orario e conta 14 curve,di cui 8 a destra e 6 a sinistra: la sede stradale ha una larghezza minima di 12 metri e massima di 15 e il rettilineo più lungo,che è quello opposto,compreso tra le curve 10 e 11, misura 762 metri.
La gara si svolgerà sulla distanza di 63 giri,pari a 187.93 miglia (o se preferite 302.4 km circa).
Il Twin Ring di Motegi,come detto,aveva ospitato l’IndyCar (e prima ancora l’IRL e la Cart) sull’ovale,quindi non ci sono precedenti sullo stradale.
A titolo di pura curiosità possiamo ricordare che il l’attuale generazione di Formula Nippon ha girato in 1.35.012 (Joao Paulo De Oliveira su Swift-Toyota, 2011) alla media di circa 181.87 km/h,mentre con la generazione precedente Tsugio Matsuda nel 2008 aveva fermato il cronometro, con la sua Lola-Toyota, in 1.33.167 (185.55 km/h di media).

Read moreIndyCar, Motegi preview.