Push F1 – Il debriefing dell’ingegnere: «Tra Ocon e Wehrlein è stata sfida vera. Nel 2017 nuova proprietà per la Manor»

Guardare al mondo della Formula 1 con gli occhi di chi nella massima categoria per monoposto ci vive e ci lavora tutti i giorni: è questo l’obiettivo di Push F1, sorta di nuova filiazione della rubrica madre Push to Rants, che in un certo senso intende condurre il lettore in pole position, là dove si svolge …

Read morePush F1 – Il debriefing dell’ingegnere: «Tra Ocon e Wehrlein è stata sfida vera. Nel 2017 nuova proprietà per la Manor»

F1 Weekly – Riorganizzazione in Ferrari, prime prove delle Pirelli 2017 e…

Ferrari divisa tra riorganizzazioni e test per gli pneumatici del prossimo anno Il team di Maranello sperava di spezzare un’assenza decennale di titoli in questa stagione 2016, ma dopo un inizio non proprio esaltante i risultati, invece di migliorare, sono peggiorati gradualmente. E adesso, superata la boa di metà anno, le Rosse si ritrovano dietro …

Read moreF1 Weekly – Riorganizzazione in Ferrari, prime prove delle Pirelli 2017 e…

Speciale F1 Weekly – Frenando Alonso, una carriera al limitatore: al posto giusto nel momento sbagliato?

Cosa significa trovarsi al posto giusto nel momento sbagliato in un ambiente selettivo qual è da sempre la Formula Uno? Prova a spiegarlo il nostro Paolo Gallorini, nuova firma di Motorsport Rants, che si sofferma su avventure e disavventure dell’illustre predecessore di Vettel alla Ferrari. [divider]   Fernando Alonso è uno dei migliori piloti attualmente …

Read moreSpeciale F1 Weekly – Frenando Alonso, una carriera al limitatore: al posto giusto nel momento sbagliato?

F1 Weekly, verso Montmelò – Ferrari pensa a Bottas, Marciello torna sulla Sauber e…

Sulle pagine di Motorsport Rants, la Formula 1 diventa un appuntamento «weekly»: news e curiosità dalla categoria regina. Testi a cura di Andrea Emanuele Aprile. [divider] FERRARI: BOTTAS PER IL DOPO RAIKKONEN? INTANTO KIMI…   Probabilmente a Maranello si sono affezionati ai piloti finlandesi, freddi e di poche parole ai microfoni, ma tanto veloci in …

Read moreF1 Weekly, verso Montmelò – Ferrari pensa a Bottas, Marciello torna sulla Sauber e…

Push Movies, quando il cinema va di corsa: oltre Garner e McQueen

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] Cévert, Stewart e Senna: un trittico di miti dell’automobilismo mondiale che assommano sei iridi complessivi in Formula 1, persino poco se si pensa ai risultati che lo sbarazzino ma velocissimo talento francese amato da Brigitte Bardot avrebbe potuto ottenere nel Circus senza il fatale fine settimana di Watkins …

Read morePush Movies, quando il cinema va di corsa: oltre Garner e McQueen

Ayrton 1994-2014, «mi ricordo, sì, io mi ricordo»: Carlo Cavicchi

A cura di Ermanno Frassoni [divider] Esattamente venti anni fa, nel pomeriggio del 1° maggio 1994, il tre volte campione del mondo di Formula 1 Ayrton Senna, venerato nel suo Brasile e acclamato da folle di tifosi che di Gran Premio in Gran Premio rallegravano le tribune sventolando con immutato orgoglio vessilli verdeoro, perdeva la …

Read moreAyrton 1994-2014, «mi ricordo, sì, io mi ricordo»: Carlo Cavicchi

K.o. tecnico

A cura di Ermanno Frassoni [divider] [dropcap]L[/dropcap]e bordate devastanti non si incassano facilmente. Il riferimento pugilistico non abbraccia soltanto temi scottanti quali la probabile cancellazione del Rally Targa Florio 2013, dilaniato dal blocco dei finanziamenti pubblici e dal commissariamento dell’AC Palermo, lo sfiancante «up & down» del Rally d’Italia, a rischio in vista della stesura …

Read moreK.o. tecnico

VANDOORNE,DE VRIES,MAGNUSSEN…FUTURO McLAREN IN CASSAFORTE?

Stoffel Vandoorne,Nyck de Vries, Kevin Magnussen…segnatevi questi 3nomi e teneteli d’occhio nelle prossime stagioni. Sono i giovani sotto contratto McLaren e stanno crescendo moltissimo.Oggi Stoffel e Kevin hanno monopolizzato il podio della wsr a Monza. Nyck sta affrontando le prime serie in monoposto con molta intelliggenza e nei kart ha vinto tutto impressionando uno come …

Read moreVANDOORNE,DE VRIES,MAGNUSSEN…FUTURO McLAREN IN CASSAFORTE?

LA MIA PEGGIOR MONOPOSTO: McLaren M28

John Watson: “Non ho voluto guidare questa monoposto neanche quando dopo anni Ron Dennis la fece restaurare”. “Fu un’auto che rischià di danneggiare la mia immagine e far chiudere la McLaren. E’ stata però l amonoposto che Dennis utilizzò per spazzare via la vecchia organizzazione McLaren appoggiato dalla Malrlboro”. Su questo video vediamo lo studio …

Read moreLA MIA PEGGIOR MONOPOSTO: McLaren M28

IO STO CON HAMILTON!

Per tutti ora, Massa ed il popolo ferrarista in primis, è il cattivo ragazzo, il bullo della classe da punire, da spedire dietro la lavagna in ginocchio sui ceci e con il cappello da asino in testa. Eppure io sto con Lewis, e non perché sono un suo tifoso. Perché sono un appassionato di motorsport e  la F1 ha bisogno di un pilota genuino,aggressivo e talentuoso come lui. Purtroppo per Hamilton, si trova a correre nell’epoca che ogni toccanica o tentativo di sorpasso viene punito. Fosse stato pilota 20anni fa, le cose si sarebbero risolte tra uomini ai box e no con piagnistei dai commissari o via radio con l’ingegnere di pista che a momenti deve dire ai piloti anche quando soffiarsi il naso. Il gorilla di Monza, il nostro Vittorione Brambilla una volta in Germania ci mise 2 secondi a dare un pugno ad Hunt scesi dalla vettura (aveva il casco) reo di averlo ostacolato malamente in pista…tra i due poi nessun più problema. Lewis indubbiamente è in un anno no…inutile voler dire il contrario. Soffre le gomme di burro della Pirelli, soffre questa McLaren che non lo asseconda e soffre sicuramente un Jenson Button mai così in forma e performante. Non mettendo minimamente in dubbio le sua capacità velocistiche, in questo momento di difficoltà forse a Lewis manca una figura guida come Ron Dennis capace di calmarne i bollenti spiriti e una figura manageriale solida. Mi viene in mente un parallelo con un altro pilota britannico. Damon Hill. La stagione di Damon del 1995,

Read moreIO STO CON HAMILTON!