Dixon conquista la Pocono IndyCar 400, che tripletta Ganassi!

In quella che doveva essere la giornata di gloria per Marco Andretti a celebrare nella Victory Lane dopo 400 tiratissime miglia troviamo Scott Dixon, autore di una gara accorta ma allo stesso tempo incisiva, come gli altri due piloti del team Ganassi che finiti sul podio alle spalle del neozelandese hanno regalato a ‘Big Chip’ …

Read moreDixon conquista la Pocono IndyCar 400, che tripletta Ganassi!

IndyCar – Barber, Gara: Hunter-Reay colpisce ancora, Dixon si inchina di nuovo

Il campione in carica Ryan Hunter-Reay è tornato al successo dopo la brutta gara di St.Petersburg e lo ha fatto nel più impressionante dei modi, controllando la gara aperta partendo dalla pole-position, anche nelle situazioni più difficili. Il pilota n.1 del team Andretti ha messo al sicuro il successo superando prima Castroneves a quindici giri …

Read moreIndyCar – Barber, Gara: Hunter-Reay colpisce ancora, Dixon si inchina di nuovo

IndyCar – Barber, Libere 3: Fantastica Simona, è prima!

Simona de Silvestro conquista la terza ed ultima sessione di prove libere sul circuito di Barber ed oggi prendere anche la pole position non appare poi cosi tanto impossibile, come lo poteva sembrare alla vigilia del campionato. Dietro alla svizzera del KV troviamo un ottimo Simon Pagenaud, seguito a sua volta da Scott Dixon e …

Read moreIndyCar – Barber, Libere 3: Fantastica Simona, è prima!

Rolex 24 a Daytona – chi ferma il filotto Ganassi?

festa in victory lane per l'equipaggio della #01, fonte grand-am.com

Se escludiamo la Chase for The Cup, il team di Chip Ganassi negli ultimi 12 mesi ha portato a casa tutto quello che c’era da vincere nelle corse americane: Indy 500, Daytona 500, Brickyard 400, campionato Indycar e campionato Grand-am con 9 vittorie. La corazzata col bersaglio è lanciata a tutta velocità, per la felicità di McMurray, Montoya, Franchitti e Dixon, che trarranno sicuramente buoni auspici dalla forma dimostrata in florida per i rispettivi campionati che vanno a iniziare, ma soprattutto per la felicità dell’equipaggio della Riley-BMW #01 di Pruett, Rojas, Hand e Rahal, che tornano sul gradino più alto del podio nella classica maratona di inizio stagione e cominciano con il piede giusto l’annata 2011. Dietro ai due Daytona Prototypes di Ganassi hanno chiuso il team Action Express del nostro Max Papis e di Barbosa,Borcheller,Fittipaldi,France. Quarto il Michael Shank racing con Brundle,Blundell, Brown e Patterson, sorprendente per le prestazioni dei due veterani. 

Read moreRolex 24 a Daytona – chi ferma il filotto Ganassi?

Rolex 24 ore di Daytona – un antipasto coi fiocchi

Scott Pruett al volante della Favoritissima Riley-BMW 01 del team Ganassi. Fonte: nascarmedia.com

L’inizio della stagione motoristica europea coincide di solito con i test di Formula 1 e con l’attesa per la presentazione delle monoposto. Quest’anno le varie scuderie andranno più o meno tutte al risparmio e i test saranno contingentati, per cui perché non godersi un po’ di azione dalla Florida?

lo storico arrivo in parata di tre Ferrari a Daytona, nel mitico mondiale marche del 1967, fonte motorsportblog.it

Sì perché a gennaio c’è la 24 ore di Daytona, storica gara del Campionato Mondiale Sport Prototipi, ormai da qualche anno dedicata ai prototipi della Grand-am, i Daytona Prototypes. Questa versione endurance della NASCAR, pur con vetture tutto sommato tozze e un po’ sgraziate, regala sempre gare molto combattute e impegna i piloti in una guida senza aiuti elettronici, con un’aerodinamica limitata e tanto acceleratore. Il parco partenti della principale gara della stagione poi, è sempre di tutto rispetto e catalizza la presenza di un gran numero di piloti di punta da tutte le serie americane.

Quest’anno l’equipaggio

Read moreRolex 24 ore di Daytona – un antipasto coi fiocchi