Formula E: domani Monaco, nel 2016…Disneyland!

“Ei, questo week-end si corre a Monaco!” “Ma che scempiaggini vai dicendo, la Formula 1 se ne sta buona a Barcellona, in Spagna!” “E chi ha parlato di Formula 1?” Per il circus iridato dovremo aspettare ancora due settimane ma, nel frattempo, a “elettrizzare” l’aria del principato ci penserà la Formula E. L’omissione della classica …

Read moreFormula E: domani Monaco, nel 2016…Disneyland!

Sprint Cup – Martin Truex Jr. regala al Michael Waltrip Racing un’altra pole

Credit: Tom Pennington/Getty Images for NASCAR

Martin Truex Jr ha realizzato il miglior tempo nelle prove di qualificazione per la Samsung Mobile 500 al Texas Motor Speedway, andando a cogliere la seconda pole stagionale per il Michael Waltrip Racing.

Il 31enne di Majetta, New Jersey, è stato il 35esimo a scendere in pista, in virtù del dell’undicesimo tempo delle libere, ed ha stabilito un tempo di 28.366 secondi, pari a 190.369 miglia orarie, che gli ha consentito di scavalcare Brad Keselowski e di rimanere al comando fino alla fine. 

Read moreSprint Cup – Martin Truex Jr. regala al Michael Waltrip Racing un’altra pole

Sprint Cup – Preview: I team sotto la lente di ingrandimento, parte 1

John Harrelson, Getty Images for NASCAR

La stagione che inizierà il prossimo fine settimana con il Budweiser Shootout si preannuncia molto combattuta e foriera di sorprese. Alcuni grandi team come il Roush Fenway Racing e il Richard Childress Racing hanno dovuto ridurre il proprio impegno, passando da quattro vetture a tre, a causa dell’abbandono di diversi sponsor, come UPS, che hanno preferito puntare su un impegno ridotto su una vettura vincente, piuttosto che sponsorizzare per un’intera stagione un team da metà schieramento.

Read moreSprint Cup – Preview: I team sotto la lente di ingrandimento, parte 1

Sprint Cup – Scott Speed ha trovato un accordo per 15 gare con il Leavine Family Racing

Robert Laberge/Getty Images for NASCAR

Scott Speed ha trovato un volante per la stagione 2012 della NASCAR Sprint Cup, siglando un accordo per disputare 15 gare sulla Ford Fusion #95 del Leavine Family Racing.

Speed, che ha faticato non poco a rientrare nel della massima serie NASCAR dopo essere stato appiedato dal Red Bull Racing al termine della stagione 2010, è reduce da un impegno da 13 gare nella Sprint Cup 2011, al volante della Ford #46 del Whitney Motorsports, in cui ha cercato più che altro di massimizzare i guadagni del team, parcheggiando spesso la propria vettura nelle fasi iniziali della corsa e cercando di raggranellare qualche dollaro in più nelle gare di Chicago, Kansas e Atlanta. Il miglior risultato della stagione è arrivato con il 32esimo posto ottenuto ad Atlanta, mentre in tre occasioni il 28enne di Manteca, California, non è riuscito a qualificarsi per la gara.

Read moreSprint Cup – Scott Speed ha trovato un accordo per 15 gare con il Leavine Family Racing

Sprint Cup -E’ finita l’avventura in NASCAR del team Red Bull Racing

Mike Ehrmann/Getty Images for NASCAR

Gli ultimi dei 150 dipendenti del Red Bull Racing verranno licenziati il 9 dicembre, ponendo fine ad un’avventura durata 5 anni e costellata da 2 vittorie ed una Chase For The Cup, raggiunta da Brian Vickers nel 2009.

A nulla sono valsi gli sforzi di Jay Frye, volti a trovare finanziatori che consentissero di disputare almeno una stagione di transizione, né tantomeno si sono presentati acquirenti disposti a rilevare il team dalle mani di Dietrich Mateschitz, nonostante le ottime prestazioni sfoderate nell’ultimo terzo di campionato da Kasey Kahne e dalla crew della Toyota Camry #4.

Read moreSprint Cup -E’ finita l’avventura in NASCAR del team Red Bull Racing

Sprint Cup – Carl Edwards si aggiudica il primo round della sfida con Stewart conquistando la pole per la Ford 400

Credit: By Chris Trotman, Getty Images for NASCAR

Carl Edwards, al volante della Ford Fusion #99 del Roush Fenway Racing, ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualifiche per la Ford 400, ultimo round delle Chase For The Cup 2011, mettendo quindici posizioni in griglia tra sé e Tony Stewart, il suo unico rivale nella lotta per la Sprint Cup.

Molto veloce fin dalle libere, Edwards è sceso in pista per 47esimo, segnando un tempo di 30.775 secondi, equivalente ad una velocità media sul giro di 175.467 miglia orarie, che gli ha permesso di scavalcare Martin Truex Jr., in pole fino a quel momento, di poco più di un decimo di secondo. Per il pilota del Missouri si tratta della terza pole stagionale, la decima in carriera su 265 gare di Sprint Cup

Read moreSprint Cup – Carl Edwards si aggiudica il primo round della sfida con Stewart conquistando la pole per la Ford 400

Sprint Cup – Roush Fenway Racing in gran spolvero a Fort Worth, Greg Biffle precede David Ragan per un millesimo

Credit: Todd Warshaw/Getty Images for NASCAR

Greg Biffle è sceso in pista per ultimo nelle prove di qualificazione per la AAA Texas 500, ed ha soffiato la pole position al compagno di tema David Ragan per un millesimo di secondo, siglando un tempo di 27.873 secondi, pari ad una media di 193.736 miglia orarie.

Read moreSprint Cup – Roush Fenway Racing in gran spolvero a Fort Worth, Greg Biffle precede David Ragan per un millesimo

Sprint Cup – Mark Martin partirà dalla pole position a Talladega per la Good Sam Club 500

Jerry Markland/Getty Images for NASCAR

Mark Martin, al volante della Chevrolet Impala #5 dell’Hendrick Motorsports, ha messo a segno la 51esima pole in carriera, la seconda stagionale dopo quella di Daytona a luglio, percorrendo un giro del Talladega Superspeedway in 52.799 secondi, pari ad una media di 181.367 miglia orarie. 

Read moreSprint Cup – Mark Martin partirà dalla pole position a Talladega per la Good Sam Club 500

Sprint Cup – Tony “Smoke” Stewart davanti a tutti per la Bank of America 500

Credit: Photo by Jason Smith/Getty Images for NASCAR

Prima pole stagionale per Tony “Smoke” Stewart al Charlotte Motor Speedway. Il pilota della Chevrolet Impala #14 ha conquistato la pole position per la Bank of America 500, grazie ad un tempo di 28.131 secondi, pari a 191.959 miglia orarie, che gli ha consentito di battere per 6 millesimi di secondo il tempo stabilito da Matt Kenseth in una sessione di qualifica altrimenti dominata dalle Ford.

Read moreSprint Cup – Tony “Smoke” Stewart davanti a tutti per la Bank of America 500

Sprint Cup – Greg Biffle si aggiudica la pole position per la Hollywood Casino 400

Jared C. Tilton/Getty Images for NASCAR

Greg Biffle, al volante della Ford Fusion #16 de Roush Fenway Racing, è sceso in pista per 35esimo durante le qualifiche per la Holliwood Casino 400, 30esima prova della Sprint Cup, siglando un tempo di 30.877 secondi, pari a 174.887 miglia orarie di media, che gli è valso la pole position.

Biffle ha preceduto il compagno di squadra Carl Edwards, sceso in pista per 39esimo, mentre la seconda fila dello schieramento sarà formata da Kyle Busch e da Matt Kenseth.

Read moreSprint Cup – Greg Biffle si aggiudica la pole position per la Hollywood Casino 400

Sprint Cup – Rocket Man dopo la pioggia

Ryan Newman in qualifica a Loudon per la Sylvania 300
Credit: Geoff Burke/Getty Images for NASCAR

Ryan Newman partirà nuovamente davanti a tutti nella Sylvania 300, dopo qualifica che il pilota di south Bend, Indiana ha letteralmente dominato, scendendo in pista per ultimo e stabilendo il miglior crono in 28.213 secondi, pari a 135.002 miglia orarie di media.

Unico del gruppo a oltrepassare la barriera della 135 miglia, Newman ha preceduto Kasey Kahne per 5 centesimi, aggiudicandosi la terza pole stagionale, la sesta sul tracciato del New Hampshire, la 49esima un carriera su 360 presenze, un dato che lo colloca al nono posto di sempre, a pari merito con Bobby Isaac.

Read moreSprint Cup – Rocket Man dopo la pioggia

Sprint Cup – Kasey Kahne supera le 186 miglia sul giro ed è in pole per la Advocare 500

John Harrelson/Getty Images for NASCAR

Kasey Kahne si è aggiudicato la pole position per la Advocare 500, 25esimo appuntamento della Sprint Cup Series, che si svolgerà sul circuito di Atlanta, grazie ad un tempo di 29.775 secondi, pari ad una media di 186.196 miglia orarie.

Per Kahne si tratta della 22esima pole in carriera su 277 presenza, la seconda stagionale dopo quella ottenuta a Darlington nel mese di maggio, la seconda all’Atlanta Motor Speedway.

Read moreSprint Cup – Kasey Kahne supera le 186 miglia sul giro ed è in pole per la Advocare 500

71 giorni all’alba – la banda del buco

il buco che tanto penare ha causato nel 2010, fonte www.news-journalonline.com

E’ partito il conto alla rovescia per la prossima 500 miglia di Daytona, letteralmente, lo trovate qui. L’edizione 2011 sarà la numero 53 della Great American Race e come avevamo anticipato, si svolgerà su una pista riasfaltata dopo i numerosi problemi, leggasi buchi, verificatisi nell’edizione 2010.

E’ incredibile come gli americani riescano a trasformare più o meno qualsiasi cosa in un evento, perfino la stesura di un manto d’asfalto, mentre da noi si lascia marcire l’Anello Alta Velocità di Monza col sorriso sulle labbra. C’è addirittura una sezione del sito ufficiale dello speedway dedicata, con una webcam perennemente puntata sugli operai al lavoro dalle parti di curva 1, eccola. Si parla di 50000 tonnellate d’asfalto per 13 ettari e rotti.

Sentiremo parlare parecchio di questa ripavimentazione, specie con l’approssimarsi della data fatidica della 500 miglia, perché l’asfalto e i suoi avvallamenti sono stati una caratteristica peculiare del superspeedway della florida negli ultimi anni.

Read more71 giorni all’alba – la banda del buco