La F1 e l’insana regola del budget cap

Ci risiamo, l’idea del budget cap, promossa, provata, protagonista di mille polemiche e poi definitivamente bocciata, pare di nuovo tornare in auge. Jean Todt, in qualità di Presidente della FIA, avrebbe intenzione di riproporla di nuovo al consiglio mondiale che si terrà oggi a Ginevra. L’intento è quello, tra l’altro dichiarato dallo stesso ex ds …

Read moreLa F1 e l’insana regola del budget cap

Ferrari: Domenicali si è dimesso, al suo posto Mattiacci

Stefano Domenicali si è dimesso! Il manager imolese si congeda dalla Ferrari lasciando il ruolo di Direttore della Gestione Sportiva (che ricopriva dal 2008). Domenicali, 48 anni, era in Ferrari dal 1991. Inizialmente si è occupato dei rapporti con Fiat, poi, passato alla Gestione Sportiva, ha seguito lo sviluppo del circuito del Mugello per poi …

Read moreFerrari: Domenicali si è dimesso, al suo posto Mattiacci

MANUALE FIA PER UN MOTORSPORT SICURO

La Fia è da sempre molto attenta alla sicurezza dei piloti e l’attenzione verso ogni aspetto che concerne le attività in pista è aumentata di molto durante l’epoca Mosley e sta continuando ora con Jean Todt. Questo bellissimo manuale prodotto da Sid Watkins e dalla FIA Institute for motor sport safety che vi proproniamo serve …

Read moreMANUALE FIA PER UN MOTORSPORT SICURO

NON SPARATE ALL’ARCHITETTO – IO STO CON TILKE?

Quante volte negli ultimi anni parlando dei mali della F1 e del motorsport attuale abbiamo dato la colpa ai nuovi tracciati oltre che ai regolamenti tecnici e sportivi? Tracciati moderni fa rima con Tilke ovviamente. L’architetto tedesco che Bernie Ecclestone e la FIA hanno scelto in fatto di costruzione delle nuove piste. Ma siamo sicuri che Tilke sia il vero colpevole dei tracciati senz’anima che vediamo ultimamente nascere in giro per il mondo? Per una volta cerchiamo di vedere il mondo dal punto di vista dell’architetto tedesco. Leggevo un’intervista interessantissima su motorsport magazine che vorrei riassumere e condividere con voi per sapere anche i vostri pensieri. Mettiamoci nei panni di Tilke che deve iniziare un nuovo progetto o deve ristrutturare una pista. La fantasia di certo non gli manca…e nemmeno idee da cui attingere dalle vecchie piste. Come ha spiegato nell’intervista molteplici sono i problemi che deve affrontare prima di deliberare il layout definitivo di una pista. Non ci abbiamo mai pensato? Ecco alcuni punti salienti.

  • Ristrettezze di layout in campo di sicurezza richieste dalla FIA per quanto riguarda via di fuga, disposizione dei box, rettilinei curve ecc. Ormai le vie di fuga possono essere quasi solo in asfalto. I rettilinei non lunghi più di 2km, le chicane spuntano come funghi in nome della sicurezza e le curve lente servono a volte per allungare il tempo di percorrenza del tempo sul giro e l’esposizione dei marchi delle monoposto dei marchi in tv…Vedi l’oscena prima parte di layout usata nel 2010 nel gp del Bahrain;

    Read moreNON SPARATE ALL’ARCHITETTO – IO STO CON TILKE?

Perchè Bianchi si e Bortolotti no? Sarà per il manager?

Lo so, non sono nato ieri e seguo il motorsport da tempo quindi questo discorso può risultare retorico ma la cosa mi fa incazzare. Anche oggi il futuro astro nascente del cavallino rampante, quel pilota tanto pompato da giornali e tv di settore italici, ne ha combinata un’altra delle sue. Jules Bianchi…doveva essere il suo …

Read morePerchè Bianchi si e Bortolotti no? Sarà per il manager?

AAA ridateci la vera F1– Astenersi produttori di Videogames

Chiamatemi matusalemme, retrogata, mediovale o come volete voi…ma io dopo 4 gare di questa nuova F1 mi sto già stancando. Da dove nasce tutto questo malumore? In 2 parole, da DRS e gomme Pirelli.Ormai sta diventando tutto scontato e noioso, le gomme che durano 10 giri ed i sorpassi farsa ridicoli a ripetizione.Tronchetti Provera baldanzoso …

Read moreAAA ridateci la vera F1– Astenersi produttori di Videogames