Semaforo Verce: il fattore bucolico

In ogni film, opera o spettacolo che si rispetti, la scenografia ha un’importanza capitale nel creare il giusto ambiente, nel suggerire quelle atmosfere che il pubblico chiede (pagando) di assaporare. Il mondo dei motori non sfugge a questa regola e i suoi teatri necessitano di un contorno adeguato e stimolante; non bastano infatti né il …

Read moreSemaforo Verce: il fattore bucolico

TCR Portogallo: Todos Corazones Ruspanti

Ok, il titolo non è propriamente il massimo, lo ammetto, ma anche in Portogallo le gare TCR sono state decisamente…vivaci! Forse pure troppo, a sentire un Morbidelli leggermente deluso – incazzato? – per non essere riuscito a vedere neanche una volta la bandiera a scacchi a causa di…improvvisi cambiamenti di forma della carrozzeria della sua …

Read moreTCR Portogallo: Todos Corazones Ruspanti

Semaforo Verce, una chiacchierata con Mario Donnini: “le corse devono riscoprire il rischio”

Le corse su strada rappresentano un argomento tabù per tanti appassionati di motociclette, che le reputano inutili, eccessivamente pericolose, talvolta illogiche. Ci si chiede quale senso possano avere queste competizioni, ma per i più è difficile entrare nella testa dei piloti che scelgono (termine utilizzato non a caso) di parteciparvi, comprenderne le motivazioni e condividere …

Read moreSemaforo Verce, una chiacchierata con Mario Donnini: “le corse devono riscoprire il rischio”

Motorsport can be dangerous, 2 morti a Macao, ha senso continuare?

Due morti in due giorni a Macao. Luis Carreira, 36 anni portoghese, ha perso ieri la vita durante le qualifiche della Superbike; Phillip Yao, di Hong Kong, si è schiantato oggi a 200 km\h alla curva Mandarin. Due incidenti che hanno da una parte avvilito fan e addetti ai lavori, dall’altra han dato voce ai …

Read moreMotorsport can be dangerous, 2 morti a Macao, ha senso continuare?