Donne con le gomme, l’ex pilota Desiré Wilson: «Una lady ha tutto per fare bene in Formula 1»

  A cura di Ermanno Frassoni [divider] Da Brakpan, cittadina a maggioranza bianca del Sudafrica incastonata in una delle regioni più ricche del Continente Nero, il Gauteng, a Salt Lake City, nello Utah che alterna deserti inospitali a foreste di pini, Desiré Wilson nata Randall il 23 novembre 1953 non ha mai temuto le grandi …

Read moreDonne con le gomme, l’ex pilota Desiré Wilson: «Una lady ha tutto per fare bene in Formula 1»

Numeri fissi in F1? Ok, ma ritirate subito il 27,il 3 e il 4

Numeri fissi in F1 per tutta la carriera del pilota? Ok, potrebbe anche essere una buona idea. Già avviene in Indycar e Nascar ad esempio. E’ tutta una roba commerciale per merchandising & co. però è un’iniziativa apprezzabile da parte della F1. Come quella di ingrandire i numeri e i nomi dei piloti sulle monoposto. …

Read moreNumeri fissi in F1? Ok, ma ritirate subito il 27,il 3 e il 4

NOVITA’ IN SCALA F1…Fujimi presenta tanti nuovi kit

Era da un pò che il mondo dei kit di assemblaggio, relativo ai modelli di F1 nuovi e passati, non vedeva così tante novità. Tutto questo grazie a Fujimi. Presentati in Giappone, alcuni dei nuovi kit  potete trovarli già su ebay o siti giapponesi, altrimenti non resta che aspettare un po’ prima di vederli anche …

Read moreNOVITA’ IN SCALA F1…Fujimi presenta tanti nuovi kit

Lo sapevate che Jody Scheckter…

E’ stato uno dei più grandi piloti di F1 ( mio personalissimo parere) anche se la sua carriera si è svolta tutto sommato in un breve arco di tempo dal 1973 al 1980. Ricordato sopratutto per essere stato campione del mondo nel 1979 con la Ferrari,non dobbiamo dimenticarci che Jody è stato grande pilota capace di vincere anche con Tyrrell e Wolf! Succesivamente al suo ritiro di rado si è visto Jody nel circus della F1 e dopo una breve parentesi come produttore di armi tecnologicamente avanzate e di precisione, ora Jody si è dedicato ben ad altro..

Ebbene si, si è dato all’agricoltura. In inghilterra dove ora vive ha fondato la fattoria biologica Laverstoke

Read moreLo sapevate che Jody Scheckter…

BACK TO THE FUTURE – QUALIFICHE SUZUKA 90

Suzuka, oltre ad essere uno dei tracciati più belli del mondiale, e del mondo, è famosissimo per tutte le sfide epiche che ci ha offerto in questi anni. Il duello Senna vs Prost ha vissuto momenti epici/tragici tra il 1988 ed il 1990, passando per il tanto contestato aggancio alla triangle chicane (ex casio) del 1989. Ma se molti filmati e video di quegli anni si sono visti e rivisti, proviamo a rivivere il preambolo all’incidente della prima curva del 1990…ecco le qualifiche con commento della fuji tv…E’ in giapponese ma le immagini parlano da sole! buona visione! Sono 8 parti complessive.

Read moreBACK TO THE FUTURE – QUALIFICHE SUZUKA 90

MAZZONIADI VS POLTRONIERIADI! VINTAGE GPs!

Questa volta non voglio commentare le imprese dei nostri prodi in quel di Singapore. Ormai siamo,purtroppo, abituati a strafalcioni durante la telecronaca, disattenzioni,gossip, gente che è li per fare domande e non sa l’inglese. Oggi vorrei dire un grazie a mamma rai perché ieri sera sul canale del digitale terrestre raisport2 ha trasmesso integralmente la …

Read moreMAZZONIADI VS POLTRONIERIADI! VINTAGE GPs!

BACK TO THE FUTURE – F1 1979: car wars

C’era un tempo in cui la F1 non era carbonio,kers,drs,vie di fuga aeroportuali,hospitality da mille una notte. C’era una F1 fatta di rivetti che tenevano fissati pannelli in alluminio, di caschi simpson,di balaclave e sottocaschi, di cambi manuali, di minigonne, di gomme posteriori larghissime e di piloti con le contropalle. Questo è un ducumentario sulla stagione 1979. La griglia era piena di piloti dai nomi importanti: Scheckter,Villeneuve,Andretti,Reutmann,Laffite,Depailler,Hunt,Regazzoni,Jones,Jabouille,Arnoux,Pironi,Lauda,Piquet e chi più ne ha, più ne metta.Tra i team c’erano la Ferrari,Ligier,Williams,Renault,Wolf,Brabham,Tyrrell,Alfaromeo e molti altri.

Insomma tutti gli ingredienti per rivedere questo bel documentario su di una stagione fantastica con auto bellissime: il 1979

parte1:

Read moreBACK TO THE FUTURE – F1 1979: car wars

Modellismo che passione!

Premessa: questo nostro nuovo filone tematico sul nostro blog per la voglia di condividere esperienze di questo fantastico hobby ed essendo anch’io alle prime armi non vuole assolutamente avere la pretesa di insegnare qualcosa a qualcuno.

C’è chi può permettersi di collezionare delle vere F1 in scala 1:1 e chi no. Io sono tra gli sfortunati del no, ma per quelle in scala 1:20 di F1 e auto d’endurance non ho problemi. Stiamo parlando ovviamente di modellismo da assemblare. Passione ritrovata da quasi un anno che devo dire porta molta soddisfazione quando il lavoro è terminato. Spero di trovare altri appassionati di questo hobby anche tra voi lettori del nostro blog e per questo ho deciso di condividere con voi le foto dei miei prossimi modelli che assemblerò..quelli che in gergo tecnico si chiamano WIP…work in progress. Di base io ho iniziato a lavorare con i kit da assemblare in materiale plastico della Tamiya. Ma di marche ce ne sono veramente molte. Ne avremo tempo e modo di parlarne. Io sono un modellista provetto, che sta imparando un poco alla volta, anche e sopratutto grazie ai consigli degli amici del forum di gpx. Forum e blog che consiglio di visitare perchè molto utili per imparare a migliorarsi in questa arte. Spendendo anche un bel po’ di soldini i più bravi riescono anche a fare delle vere e proprie opere d’arte in scala del tutto simili alle auto originali in ogni singolo componente grazie all’acquisto di parti speciali migliorative rispetto ai pezzi che si trovano nei kit di base. Prima regola che posso consigliare è la calma. La fretta è una cattiva compagna per il modellista. Poi raccogliere tante foto del modello che dovremmo andare a montare e leggere e rileggere, studiando bene tutti i passaggi, il libretto di istruzione per il montaggio del modellino. Io ho iniziato con una Tyrrell p34 del 1977, che mi sentirei di sconsigliare ad un novello modellista perchè è abbastanza complicato.

Poi preso dalla foga e dalla passione sono passato alla Brabham del 1978, ma qui ho commesso l’errore di volerla fare troppo in fretta ed il risultato poteva essere sicuramente migliore. Occhio ragazzi, fateli sempre con calma, riguardarli dopo che non sono venuti come si avrebbe voluto mette sempre un po’ di nervosismo.

Read moreModellismo che passione!

BACK TO THE FUTURE – 31 anni oggi senza Patrick Depailler

Se mi chiedessero di scegliere un pilota tra i piloti che potesse rappresentare la F1 (quella vera, quelle degli anni passati..non quella elettronica di ora)non avrei dubbi..sceglierei Patrick Depailler! 31 anni oggi da quel terribile incidente in Germania…Ciao Patrick, vivo sempre nei nostri cuori, tra una Gitanes e una derapata con la Tyrrell 6 ruote. …

Read moreBACK TO THE FUTURE – 31 anni oggi senza Patrick Depailler

Back to the future – Grand Prix: The Killer Years

“Si sta come d’autunno, sugli alberi, le foglie.” Basterebbe questa poesia per descrive le immagini che vedremmo nel documentario BBC che oggi mi sento di proporvi. Si parla dell’era dei cavalieri del rischio, dei molti incidenti che ci hanno strappato piloti quasi ad ogni gara. Si parla della lotta dei piloti per cambiare un mondo …

Read moreBack to the future – Grand Prix: The Killer Years