E’ ufficiale:Kimi Raikkonen torna in F1 con la Lotus-Renault.

La Lotus-Renault,con un comunicato ufficiale, ha annunciato di aver firmato un contratto biennale con Kimi Raikkonen.
Iceman,dunque, torna in F1 dopo due anni nel mondiale rally con la Citroen, due stagioni durante le quali ciclicamente il suo nome è stato accostato a diverse scuderie per un possibile ritorno nella massima serie: si era pensato nel 2010 di un possibile approdo in RedBull al posto di Webber nel caso l’australiano avesse deciso di ritirarsi, a più riprese si è parlato di un interessamente proprio della Lotus per affiancare e poi per sostituire Kubica (ma il finlandese,attraverso il suo manager, smenti’ seccamente accusando il team diretto da Boullier di sfruttare il suo nome per farsi pubblicità),infine con insistenza si è ipotizzato il passaggio alla Williams.

Read moreE’ ufficiale:Kimi Raikkonen torna in F1 con la Lotus-Renault.

Back to the future: La prima vittoria di Senna in Brasile.

Domenica prossima il Gp del Brasile chiuderà il campionato 2011 di F1.
Venti anni fa Ayrton Senna vinceva il suo terzo ed ultimo titolo mondiale (il nipote Bruno e Felipe Massa ricorderanno la ricorrenza con un richiamo sul casco) e sempre nel 1991 il brasiliano coglieva la sua prima vittoria nella gara di casa.
Trattandosi di Senna il successo,già di per sè speciale, non poteva che avvenire,per la sua dinamica, in modo da assumere i contorni dell’impresa sportiva.
Ayrton,infatti, partito dalla pole e in testa per tutta la gara, nella fase finale del Gp cominciò ad accusare problemi al cambio perdendo progressivamente tutte le marce ad eccezione della sesta,che lo costringeva a rallentare vistosamente specialmente in uscita dalle curve lente.
Nonostante ciò riusci a controllare la rimonta della Williams di Patrese e a trionfare, superando anche l’ultima insidia della pioggia che cominciava a scendere negli ultimissimi passaggi.
La tv brasiliana Rede Globo aveva la possibilità di trasmettere le comunicazioni radio della McLaren di Ayrton e ciò consenti’ a tutti i tifosi di ascoltare l’urlo di Senna, con il quale, superata la linea del traguardo, quest’ultimo scaricò tutte le sue emozioni, in un misto di gioia, liberazione, ma anche dolore, per via degli sforzi notevoli che aveva sostenuto per (azionare prima e per tentare di sbloccare poi) il cambio.
Nonostante fosse molto provato fisicamente Ayrton raccolse le ultime forze sul podio per sollevare la coppa del vincitore, dimostrando anche in questo gesto piccolo ma simbolico, tutta la sua determinazione,carisma e voglia di vincere.
Nel video in alto vi proponiamo il racconto di quella gara da un estratto di Grand Prix del 2004, che a 10 anni dalla morte del brasiliano, ne ricordava le imprese più significative.
A seguire,invece, vi postiamo il video della telecronaca di Galvao Bueno per Rede Globo dell’ultimo giro, della bandiera a scacchi e del giro d’onore, con il famoso urlo di Senna e l’esplosione di gioia della torcida brasiliana,che coinvolge gli stessi commissari di pista che si abbracciano felici.

Read moreBack to the future: La prima vittoria di Senna in Brasile.

Pics of the week: Gli strani sensori della Ferrari.

La F1 è impegnata ad Abu Dhabi in una tre giorni di test in cui le squadre mettono al volante le giovani promesse del futuro, tra queste i nostro Ceccon (Toro Rosso) e Bortolotti (Williams). Ma per i top team si tratta anche di una preziosa occasione di testare novità per la prossima stagione (vista …

Read morePics of the week: Gli strani sensori della Ferrari.

NICO ROSBERG…E’ VERA GLORIA?

Il tempo passa, i pistoni girano, le gomme si consumano, le piste cambiano, ma la tanto attesa vittoria del predestinato Nico Rosberg tarda ormai ad arrivare. News fresca di questa settimana, Nico ha rinnovato il contratto con la Mercedes per due anni opzionando anche un terzo. Di certo è stata la scelta più sensata per il pilota tedesco/finnico/monegasco. Red Bull, Ferrari, e Mclaren sono blindate nel 2012 e altre scuderie non garantiscono quello che dovrebbe e potrebbe garantirgli la casa della stella a tre punte. Dal 2013 è vero molti scenari potrebbero cambiare, specialmente in Ferrrari e Red Bull, ma la Mercedes di certo per meno di un anno non avrebbe trattato il rinnovo contrattuale….e anche se i contratti sono fatti per essere interrotti, il futuro di Nico è legato a doppio filo con il futuro della casa tedesca. Entrambi hanno bisogno di risultati. La casa tedesca per dimostrare ai finanziatori che sono in F1 per un ritorno di immagine serio e positivo, e Nico per non rimanere l’eterna promessa. Nico è in bilico, sulla lama del coltello, tra l’essere un futuro campione, come indicato dagli esperti del settore, oppure un pilota che vivacchia un po’ per il nome e un po’ per i risultati discreti da prima parte di metà schieramento. Sono troppo duro? Forse. Ma di certo solo perchè dalla sua carriera ci si aspettava di più. Sarà anche stato sfortunato a scegliere le vetture sbagliate negli anni sbagliati…ma la capacità di un campione non si distingue anche da questo? Non si diceva questo di Fangio? Bravo a salire sull’auto vincente del momento? Fin qui cosa ha raccolto Rosberg di entusiasmante? Qualche podio con la ormai decaduta Williams, punti, una vittoria gettata al vento a Singapore e un anno da mazzuolatore di Schumacher…dopo 3anni che era fermo. Suvvia ragazzi, forse se non avesse questo cognome sarebbe un Sutil o un Hedfeld qualunque. Qui non mettiamo in dubbio

Read moreNICO ROSBERG…E’ VERA GLORIA?

MIRKO E KEVIN! FORZA ITALIA AD ABU DHABI

Buone news per i nostri portacolori. Ad Abu Dhabi per i test giovani F1 avremmo in pista Mirko Bortolotti con la Willams e Kevin Ceccon con la Toro Rosso. Speriamo tutto vada al meglio…noi vogliamo sostenere i nostri talenti e sarebbe ora che anche le testate giornalistiche di settore lo facessero, magari con una copertina …

Read moreMIRKO E KEVIN! FORZA ITALIA AD ABU DHABI

F1, La sparata di Barrichello.

immagine tratta dal sito www.motorsport.com

Se esistesse un ipotetico titolo riservato alla sparata più grossa dell’anno, Rubens Barrichello sarebbe prepotentemente in lizza in virtù della dichiarazione resa nei giorni scorsi.
Interrogato in merito alle voci che vogliono Raikkonen in Williams il prossimo anno, il brasiliano ha commentato: “Non credo che chiunque altro, compreso Kimi, sia in grado di offrire qualcosa più di me.”

Read moreF1, La sparata di Barrichello.

BACK TO THE FUTURE – F1 1979: car wars

C’era un tempo in cui la F1 non era carbonio,kers,drs,vie di fuga aeroportuali,hospitality da mille una notte. C’era una F1 fatta di rivetti che tenevano fissati pannelli in alluminio, di caschi simpson,di balaclave e sottocaschi, di cambi manuali, di minigonne, di gomme posteriori larghissime e di piloti con le contropalle. Questo è un ducumentario sulla stagione 1979. La griglia era piena di piloti dai nomi importanti: Scheckter,Villeneuve,Andretti,Reutmann,Laffite,Depailler,Hunt,Regazzoni,Jones,Jabouille,Arnoux,Pironi,Lauda,Piquet e chi più ne ha, più ne metta.Tra i team c’erano la Ferrari,Ligier,Williams,Renault,Wolf,Brabham,Tyrrell,Alfaromeo e molti altri.

Insomma tutti gli ingredienti per rivedere questo bel documentario su di una stagione fantastica con auto bellissime: il 1979

parte1:

Read moreBACK TO THE FUTURE – F1 1979: car wars

Modellismo che passione!

Premessa: questo nostro nuovo filone tematico sul nostro blog per la voglia di condividere esperienze di questo fantastico hobby ed essendo anch’io alle prime armi non vuole assolutamente avere la pretesa di insegnare qualcosa a qualcuno.

C’è chi può permettersi di collezionare delle vere F1 in scala 1:1 e chi no. Io sono tra gli sfortunati del no, ma per quelle in scala 1:20 di F1 e auto d’endurance non ho problemi. Stiamo parlando ovviamente di modellismo da assemblare. Passione ritrovata da quasi un anno che devo dire porta molta soddisfazione quando il lavoro è terminato. Spero di trovare altri appassionati di questo hobby anche tra voi lettori del nostro blog e per questo ho deciso di condividere con voi le foto dei miei prossimi modelli che assemblerò..quelli che in gergo tecnico si chiamano WIP…work in progress. Di base io ho iniziato a lavorare con i kit da assemblare in materiale plastico della Tamiya. Ma di marche ce ne sono veramente molte. Ne avremo tempo e modo di parlarne. Io sono un modellista provetto, che sta imparando un poco alla volta, anche e sopratutto grazie ai consigli degli amici del forum di gpx. Forum e blog che consiglio di visitare perchè molto utili per imparare a migliorarsi in questa arte. Spendendo anche un bel po’ di soldini i più bravi riescono anche a fare delle vere e proprie opere d’arte in scala del tutto simili alle auto originali in ogni singolo componente grazie all’acquisto di parti speciali migliorative rispetto ai pezzi che si trovano nei kit di base. Prima regola che posso consigliare è la calma. La fretta è una cattiva compagna per il modellista. Poi raccogliere tante foto del modello che dovremmo andare a montare e leggere e rileggere, studiando bene tutti i passaggi, il libretto di istruzione per il montaggio del modellino. Io ho iniziato con una Tyrrell p34 del 1977, che mi sentirei di sconsigliare ad un novello modellista perchè è abbastanza complicato.

Poi preso dalla foga e dalla passione sono passato alla Brabham del 1978, ma qui ho commesso l’errore di volerla fare troppo in fretta ed il risultato poteva essere sicuramente migliore. Occhio ragazzi, fateli sempre con calma, riguardarli dopo che non sono venuti come si avrebbe voluto mette sempre un po’ di nervosismo.

Read moreModellismo che passione!

Consigli per gli acquisti – Speciale autosport F1 1986

Spesso abbiamo detto che con questo blog non vogliamo solo parlare e commentare dei fatti e degli avvenimenti del motorsport, ma vogliamo anche condividere con voi appassionati link di siti, informazioni interessanti, o qualche consiglio per l’acquisto per quanto riguarda il mondo del motorsport come voglio fare ora. Il giornale autosport di questa settimana, per …

Read moreConsigli per gli acquisti – Speciale autosport F1 1986

PIC OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA

Goodyear vuol dire buon anno…i tecnici williams nel 1978 hanno scherzato un pò e mancando la scritta del fornitore di gomme sulla spalla hanno pensato bene di scrivere…abbastanza buone goodenough 😉 Chissà cosa scriverebbero oggi molti tra piloti e tecnici in f1 in riguardo alla Pirelli. Chi non muore si rivede…e chi lotta prima o …

Read morePIC OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA

PICS OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA

Svezia 78. Questa è la pronta risposta del tema wolf all’apparizione della Brabham fan car di Gordon Murray…geniali ed ironici al 110% non c’è che dire. Sweden 78. Wolf’s answer to the Brabham fan car…so ironical! Nuova livrea Williams..non vi ricorda quella usata dal 94 al 97? 😉 Williams new livery…similar to the one used …

Read morePICS OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA

Bim bum bam bang…4nuove F1 al giorno

Nessuno rimpiange le presentazioni faraoniche di un tempo, ma di certo 4 F1 tutte assieme ti rendono al sorpresa difficile da gustare appieno. RedBull La monoposto campione del mondo non sembra cambiare molto, am si sa Newey affina di anno in anno le sue vetture..ed il retrotreno della monoposto austiaca quest’anno è ancora più piccolo …

Read moreBim bum bam bang…4nuove F1 al giorno

BACK TO THE FUTURE – Gentelmen lift your skirts with Williams team

Come promesso la settimana scorsa ecco un altro documentario sull’evoluzione tecnica delle minigonne della F1. Come dice il titolo, nel 1981 a fronte di elevate prestazioni e pericolosità di questi elementi aerodinamici, la federazione decise di imporre una misura minima di essi da terra non facendoli più strisciare sull’asfalto. Si è era arrivati a vetture …

Read moreBACK TO THE FUTURE – Gentelmen lift your skirts with Williams team

PICS OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA

Ache oggi propongo2 foto. La prima attuale, attualissima e la seconda una fot dei bei vecchi tempi. In attesa che la stagione inizi il primo di Febbraio vediamo qui la novità williams per la nuova stagione…Pastor Maldonado con la tuta in tinta con la bandiera venezuelana…Venezuela che tramite il presidente Chavez e il munifico sponsor …

Read morePICS OF THE WEEK – FOTO DELLA SETTIMANA