Il BTCC arriva su MotorSport Rants!

Con questo articolo, sbarca su MotorSport Rants il BTCC, il campionato inglese turismo. Prima però di parlare del campionato in ottica 2014, ricapitoliamo un attimo quel che è successo durante la stagione di quest’anno!

[divider scroll_text=”SCROLL_TEXT”]

A vincere il campionato 2013 è stato Andrew Jordan, pilota del team indipendente Pirtek Racing che fa correre in campionato 2 Honda Civic con specifiche NGTC, che l’ha spuntata nell’ultimo round di Brands Hatch sui piloti del team ufficiale Honda Yuasa, Matt Neal e Gordon Shedden (campione BTCC 2012), e sul pilota ufficiale del team MG KX Momentum, Jason Plato. Jordan ha chiuso il campionato con 397 punti, 7 in più di Shedden e 17 in più di Plato, e si è anche aggiudicato la classifica indipendenti, chiudendo con 60 punti di vantaggio su Colin Turkington. Vincitore invece nella classifica team è stato l’Honda Yuasa Racing Team (Honda Civic) con 721 punti, seguito da MG KX Momentum Racing (MG6 GT) a 642 e da eBay Motors (BMW 125i M-Sport) con 531.

andrewjordan

Jordan è arrivato al suo primo titolo BTCC grazie agli ottimi piazzamenti durante la stagione, con 6 vittorie, 4 secondi posti e 2 terzi posti, oltre ad aver sempre concluso in zona punti 29 delle 30 gare di campionato, con l’unico ritiro avvenuto in Gara2 nell’ultimo round sul circuito Brands Hatch GP. Shedden invece, oltre ad essere stato escluso da Gara2 nel round iniziale sul circuito Brands Hatch Indy (causa altezza da terra della sua auto inferiore al minimo consentito), ha avuto anch’egli un ritiro, ma anche 3 piazzamenti fuori dalla zona punti. Jason Plato infine, nonostante le 8 vittorie in campionato, ha dovuto subire 3 ritiri e 2 piazzamenti fuori dalla zona punti, tra cui quello di Gara2 a Croft causa scelta sbagliata del team di far partire sia lui che il compagno di squadra con gomme rain, su un circuito che si è andato invece man mano asciugando dopo lo scroscio di pioggia che ha preceduto di pochi minuti il via della gara. Da segnalare anche le ottime prestazioni in campionato di Matt Neal, con 4 vittorie, e Colin Turkington, vincitore di 5 gare e piazzatosi al quinto posto finale con una vettura al debutto in campionato. Oltre ai primi 5 in campionato, vincitori anche Sam Tordoff (sesto in classifica e compagno di squadra di Plato) in Gara1 a Snetterton e Rob Austin, su Audi A4 del WiX Racing, in Gara2 a Rockingham.

robaustin

I team comunque, ad un mese dalla conclusione del campionato sono già al lavoro per il campionato 2014. Si è svolto infatti il 14 Novembre, in una giornata insolitamente soleggiata per il meteo inglese di questo periodo, un test sul circuito di Silverstone.  Honda Yuasa Racing è scesa in pista con una vettura affidata a Gordon Shedden, mentre MG KX Momentum ha deciso di affidare l’unica vettura presente a Silverston a Chris Smiley, vincitore del Mini Challenge inglese nella classe JCW. Smiley è stato affiancato nella giornata di test dal pilota ufficiale Sam Tordoff, in veste di “tutor” per il debutto di Smiley alla guida di una vettura NGTC. In pista anche il Team HARD con 2 Volkswagen Passat, una affidata al pilota “regolare” Warren Scott e l’altra a Colin Turkington. Turkington, pilota BMW per il team eBay Motors, ha sfruttato questo test per mettersi al volante di una vettura NGTC diversa da quella che ha utilizzato in campionato. Tony Gilham, boss del Team HARD, ha dichiarato da parte sua invece l’intenzione di riuscire a trovare un accordo con Turkington per poterlo avere al volante di una delle sue auto nel campionato 2014. Gilham è consapevole che il pilota nordirlandese sta valutando diverse opzioni per la prossima stagione, ma è fiducioso ed ha dichiarato che il test di Silverstone ha avuto buoni risultati e spera di poter ripetere l’esperienza con Turkington al più presto.

vwpassatcc