EuroV8: 5 BMW per Giudici, Dinamic conferma le prime 2, Audi prepara la quarta RS5!

Superstars Series Zolder, Belgium 22-23 June 2013

Sembra un vero e proprio boom di iscritti quello dell’EuroV8 Series in questi ultimi giorni. Con una nota pubblicata proprio oggi, la Scuderia Giudici annuncia che quest’anno schiererà ben 5 BMW, di cui 4 M3 ed una 550i.

Le quattro cuopè bavaresi saranno equamente divise tra le famiglie Giudici e Giacon. Le vetture, infatit, saranno portate in pista da Gianni Giudici, titolare e pilota del team, e il figlio 18enne Claudio, all’esordio nella serie, e da Domiziano Giacon e da suo figlio Jonathan, 20 anni e già vice campione Europeo del Trofeo Abarth 500 nel 2012. Per il più piccolo dei Giacon questo è un ritorno nella categoria, dopo una fugace apparizione lo scorso anno con una Rs4 a Portimao. I due discepoli, Claudio e Jonathan, inoltre, concorreranno anche per il trofeo riservato agli under 25. La quinta BMW, una BMW 550i, sarà invece affidata a Walter Conforti.

La EuroV8 Series è uno dei pochi campionati che permette ad un team di esprimersi al cento per cento. – ha dichiarato Gianni Giudici, tra i fautori dell’associazione ATT che raggruppa i team dell’EuroV8 – Si ha infatti la possibilità di preparare una vettura senza dover ricorrere a kit già esistenti. Il livello della serie sarà alto grazie alle vetture e ai team che vi prenderanno parte. Ho sempre creduto in questo progetto e continuerò a farlo anche in futuro. L’associazione ATT ed FG Group stanno remando nella direzione giusta, noi della Scuderia Giudici siamo della partita, per il resto sarà la pista a parlare“.

Rimanendo sempre in orbita BMW, il team Dinamic ha confermato sulle sue M3 Giovanni Berton, vice campione 2013, e Max Mugelli, mentre per la terza vettura si attende ancora la firma. Thomas Biagi sembra il più accreditato a sedersi nell’abitacolo della coupè bavarese, per lui un ritorno nel team con cui nel 2010 si è laureato campione italiano ed internazionale. Per Mugelli e Berton si tratta, invece, del secondo anno consecutivo nel team di Lusuardi dopo la bella stagione disputata da entrambi che ha portato Berton, con un fantastico colpo di reni a Vallelunga, a issarsi fino al secondo posto in classifica finale, mettendosi dietro anche il duo ufficiale Mercedes Liuzzi-Biagi. Una stagione, quella 2013, che ha fruttato al veneto anche il secondo posto al BMW Sports Trophy, dietro soltanto a Tom Coronel, pilota ROAL nel WTCC che ha donato, probabilmente, l’ultimo successo nel mondiale turismo alla casa bavarese…

Anche in casa Audi sembrano giorni floridi. La formazione di Emilio Radaelli ha praticamente già confermato Gianni Morbidelli ed Ermanno Dionisio sulle prime due Rs5, con una terza ancora da assegnare. Ma a sorpresa la scorsa settimana sul tracciato di Adria ha fatto il suo debutto una quarta RS5, al cui shakedown ha provveduto Thomas Schoffler, campione in carica GT Sprint e già pilota Audi in Superstars nel 2012. In attesa di capire se il tedesco possa tornare tra le berline V8, su un’altra RS5 si sono alternati tre piloti di cui non sono stati diffusi i nomi ma solo la nazionalità: un italiano, un tedesco ed un ceco.

Sembrerebbe che questa nuova versione del campionato dedicato alle vetture Superstars stia riscontrando l’interesse dei piloti, la prima gara di Monza è distante poco più di un mese e, se tutto verrà confermato, le 16 auto minime previste potrebbero essere facilmente raggiunte.

Stay tuned!

Massimiliano Palumbo