Iniziata ufficialmente la stagione 2013 per la Superstars, oggi i test ad Adria

Erano circa 15 le auto che oggi fin dal primo mattino hanno ravvivato l’autodromo di Adria. Un pallido sole, che ha alzato la temperatura fino ad una decina di gradi, ha dato il benvenuto alla prima uscita ufficiale della Superstars 2013.

In pista tanti volti noti, vecchie conoscenze e giovani rampanti. C’era chi come Alessandro Nannini, su una BMW M3 della Scuderia Giudici era in pista “per vedere l’effetto che fa e poi si vedrà” e chi come invece Pasquale di Sabatino ha tutte le intenzioni di essere partecipe e protagonista della stazione 2013. Raggiante, dopo aver provato la Lumina, l’abbruzzese era decisamente soddisfatto della prova: “Sin dalle prime battute ho avuto una buona sensazione, che é stata confermata poi dagli ottimi tempi registrati! La macchina è performante, il team lavora molto bene e con professionalità, sono soddisfatto per questa prima giornata di test!! Spero di poter confermare la partecipazione al campionato!” 1.19.88 il suo best crono.

Giovanni Berton ha confermato la sua presenza in questa stagione e ha già cominciato a prendere le misure alla M3 del team BMW Dinamic, facendo segnare  un 1.20,9. “Non abbiamo montato gomme nuove per cercare il limite, era più un test per riprendere i meccanismi e togliere un pò di ruggine, anche perchè le novita 2013 non sono ancora pronte, in ogni caso giornata positiva, nessun intoppo e una buona mole di lavoro…Siamo fiduciosi!” Il veneto ha diviso il box con Matteo Davenia, al suo debutto della serie.

I due Christian, Mancinelli e Pigionati, hanno (ri)portato in pista le BMW della RGA Motorsport, mentre Gian Maria Gabbiani ha fatto alcuni test per provare diverse soluzioni di setup sulla Jaguar XFR di Ferlito.

Si è rivista anche la Chrysler 300C della MRT, ormai la “nonna” della categoria, condotta da Alessandro Battaglin. Una gran bella vettura l’americana, anche se datata e con un frontale decisamente poco aerodinamico, ma ancora capace di attirare sguardi e interesse tra il pubblico.

Si sono riviste anche le Audi RS4, schierate dal team PRS/Nos Racing con al volante l’arrembante e veloce Alessandro Kouzkin e Gianluca De Matteo, oltre al pilota di casa Silvano Bolzoni. Con una RS5 dell’Audi Sport Italia in pista c’era anche Ermanno Dionisio, un test per riprendere confidenza con una vettura da gara impegnativa come la berlina di Inglostat, dopo oltre un anno di stop a causa di problemi di salute. Il bresciano aveva installato in vettura una piccola videocamera, che, a tratti, ha trasmesso live le immagini dall’abitacolo.

Conclusa la prima giornata in pista, alle ore 19.00 la giornata Superstars continuerà con le premiazioni per la stagione 2012 con il Superstars Sporting Awards.

Per la gallery di oggi, vi rimandiamo al sito ufficiale:

http://www.superstarsworld.com/Superstars-Series/Mediagallery.aspx

[follow id=”@Palumbo_Max” ]