Nicola Baldan nell’EuroV8 con Mercedes

foto news

Continuano ad arrivare le adesioni all’EuroV8 Series, in partenza la prossima settimana sul tracciato di Monza. Dopo gli arrivi di Volpato, Lavaggi, Stancheris e Mercatali, ora tocca a Nicola Baldan annunciare la sua presenza sul circuito brianzolo.

Il veneto, campione in carica del Mini Challenge, sarà al via della prima gara della rinnovata serie di Flammina a bordo di una Mercedes C63 AMG del Roma Racing Team. Al momento difficoltà di budget hanno circoscritto la durata dell’accordo alla sola gara di Monza, ma la speranza di Baldan è quella di ben figurare e trovare così appoggi almeno per le altre due gare italiane in calendario.

Sono felicissimo di far parte di questa competizione, mi sento un po’ emozionato, ma allo stesso tempo adrenalinico per questa nuova esperienza. Nuova, a dire il vero non lo è del tutto, dato che l’anno scorso ho partecipato a una gara dell’allora Superstars, – Baldan aveva preso parte lo scorso anno alla gara di Franciacorta con una BMW M3 del team Dinamic – ma di novità assoluta per me sarà guidare una Mercedes in pista! Non è stato facile arrivare a tale risultato poiché, nonostante le vittorie in questi anni seppur in campionati diversi, è sempre una sfida con me stesso trovare i giusti tasselli che mi permettano di fare una stagione proprio come la vorrei. Dopo essermi distinto nei vari campionati monomarca mi piacerebbe sfidarmi a tempo pieno in altre categorie ma come ben si sa, in altre categorie cambiano completamente i budget e aver fatto bene fino ad oggi non basta, purtroppo.“, è l’amara constatazione del driver di Piove di Sacco.

Per il veneto però si tratterà di un debutto al buio: “Sono consapevole che non sarà facile non avendo fatto nemmeno un test, ma se di sfide vogliamo parlare, questa lo è davvero!

Massimiliano Palumbo