Piedone Giovanardi torna in Superstars!

Da un Campione ad un Campione. La Petri Corse risponde all’abbandono di Johan Kristoffersson con l’ingaggio di Fabrizio Giovanardi per il prossimo round della Superstars. Il pilota di Sassuolo, ritenuto a ragione il top gun delle vetture turismo, vanta nel suo palmares un campionato spagnolo turismo, 2 titoli italiani e 3 europei nel campionato che poi sarebbe divenuto l’attuale WTCC. A questi successi, tutti consecutivi (1997-2002) e tutti ottenuti come pilota ufficiale Alfa Romeo, “Piedone” ha poi aggiunto anche due titoli BTCC su Vauxhall Vectra nel 2007 e nel 2008.

Nel 2010 Giovanardi porta al debutto la Porsche Panamera gestita e progettata dalla Ntechnology, incassando 4 vittorie in 6 gare, rifilando un sonoro schiaffo morale a chi lo accusava di fare il fenomeno solo con le trazioni anteriori. Ora Fabrizio è chiamato a riportare al top la vettura di Stoccarda, che ha già potuto saggiare durante alcuni test nel prestagione proprio col Petri Corse.

L’ingaggio di un pilota come Piedone è la dimostrazione di quanto la factory toscana sia impegnata nel campionato Superstars e di come Monza sia un solo un brutto ricordo da archiviare. Simone Petri, patron del team, è ovviamente decisamente soddisfatto: “Siamo sicuramente molto onorati di aver oggi nel nostro team un pilota così forte ed esperto come Fabrizio. Già nel corso dell’inverno ci aveva aiutato nei test a sviluppare la vettura per cui penso che nessuno meglio di lui possa farci mettere in luce all’interno di un campionato molto professionale come il Superstars. Anche quest’anno abbiamo investito moltissimo in questo nuovo progetto e il nostro impegno è unicamente orientato all’ottenimento dei massimi risultati.

Un filo sorpreso ma ovviamente carichissimo e pronto all’assalto Fabrizio Giovanardi: “Anche se non era per il momento nei miei programmi, questo ritorno in pista non mi può che far piacere. La vettura, quando la portai al debutto, mi era piaciuta molto perché progettata molto bene ed con davvero un elevato potenziale. Questo mio ritorno sulla Panamera S è dunque per me una nuova sfida e chi mi conosce bene sa che a me le sfide sono sempre piaciute.

La gara di Brno del 19 maggio sarà decisamente imperdibile…

[follow id=”Palumbo_Max” ]