Categorie
EuroV8

SuperStars, debutta la Mercedes Coupè!

Ha visto finalmente la pista l’attesissima Mercedes C 63 AMG Coupè che la Roma Racing Team stava preparando da inizio anno. Dopo quasi 8 mesi di lavoro e alcuni ritardi dovuti alla nuova progettazione di alcune componenti, la vettura ha svolto un primo test sul tracciato di Cremona, compiendo una 30ntina di giri senza grossi guai di sorta. Al volante Nico Caldarola, ex rallysta che da alcuni anni è impegnato in pista, ma sopratutto titolare del team che ha preparato la vettura in collaborazione con la Top Run.
Avremmo voluto esordire prima. – ha dichiarato Nico Caldarola – Purtroppo ci sono stati dei ritardi dovuti ad alcune inedite componenti della vettura che sono state progettate per la prima volta in assoluto. Vettura che ha lo stesso motore della versione berlina, il prestante 6.3 litri V8 Mercedes da 543 cavalli. La differenza sostanziale risiede ovviamente nel telaio, che gode di un baricentro più basso e quindi di una maggiore rigidità. Il nostro obiettivo è quello di esordire già dal prossimo appuntamento della SUPERSTARS (ufficialmente non ancora assegnato dopo il ritiro di Portimao, ma dovrebbe essere Pergusa), in cui contiamo su un livello prestazionale più elevato rispetto a quello che potevamo ostentare con il modello precedente.. La Coupè ha altissime potenzialità, adesso sta a noi dare il massimo per portarla al top.

C’è molta curiosità attorno a questa vettura che dovrebbe diventare un “must” tra i team Mercedes il prossimo anno, altri team, infatti, sono al lavoro sullo stesso modello, come lo stesso Liuzzi ha gia confermato. Confermando così la tendenza della SuperStars ad abbandonare le berline per spostarsi sui coupè.

Dopo Bmw e Audi, ora Mercedes toglie due porte al suo modello, il prossimo chi sarà?

Di Massimiliano Palumbo

Innamorato del Motorsport, appassionato di motori, talebano delle corse. Potete contattarmi via mail scrivendo a mpalumbo@motorsportrants.com, tramite Twitter menzionando @Palumbo_Max, oppure sulla pagina "Aforismi da corsa" su Facebook, o ancora su G+ al link qui sotto oppure su Instagram "palumbo_max"