Categorie
EuroV8

SuperStars: Ferraris lascia?

Non è andata giù a Mario Ferraris la penalità inflitta al suo pilota Zurcher all’Hungaroring, che gli è costata la vittoria in gara 2. Sul sito della scuderia è stato pubblicato un commento molto duro del team manager milanese. “Abbiamo vinto al Mugello con Larini e oggi all’Hungaroring Zurcher ha disputato una gara strepitosa nonostante sia poi stato sanzionato a fine gara con una penalizzazione di 30 secondi. Una decisione incomprensibile per un contatto assolutamente normale durante una competizione, oltretutto sanzionato a fine gara quando in realtà è avvenuto pochi istanti dopo la partenza. Sarebbe stato molto più professionale costringere subito Zurcher a un drive through nella corsia box piuttosto che fargli rischiare 15 minuti di gara al limite. Anche la sanzione di 8 secondi per Thomas Biagi ci è sembrata assurda. Per questo motivo e in accordo con i piloti il Team Romeo Ferraris ha deciso di non partecipare ai successivi appuntamenti del Campionato Superstars Series”.
La decisione, ci fanno sapere, non è ancora definitiva, nel pomeriggio di oggi è prevista una riunione in cui si deciderà sul da farsi.

Per chi non conoscesse i fatti in questione, Zurcher è stato penalizzato di 30 secondi a fine gara per un contatto avvenuto poche curve dopo la partenza. In un tentativo di sorpasso per la prima posizione, il colombiano ha mandato per prati la Jaguar di Ferlito con una bussata sul posteriore. Il pilota è stato messo subito sotto inchiesta ma durante la gara non sono stati presi provvedimenti, che invece sono arrivati poco dopo la cerimonia del podio.
Per quanto riguarda invece Biagi e Liuzzi, i due, in lotta per la seconda posizione e la leadership di campionato, si sono toccati durante l’ultimo giro, con il bolognese che ha provato ad approfittare di un errore dell’ex F1, largo in una curva. Testacoda per Liuzzi che perde la posizione su Biagi, ma poi gli steward invertiranno di nuovo le posizioni.

Di Massimiliano Palumbo

Innamorato del Motorsport, appassionato di motori, talebano delle corse. Potete contattarmi via mail scrivendo a mpalumbo@motorsportrants.com, tramite Twitter menzionando @Palumbo_Max, oppure sulla pagina "Aforismi da corsa" su Facebook, o ancora su G+ al link qui sotto oppure su Instagram "palumbo_max"