Superstars, Monza, libere 2: le Mercedes salgono in cattedra

Con pista asciutta sono state le Mercedes a prendere il comando delle operazioni nella seconda sessione di prove libere.

Le due berline ufficiali del team Romeo Ferraris più la Coupè del Roma Racing Team hanno potuto dar libero sfogo a tutta la loro potenza, monopolizzando la vetta della classifica. E ora, come preventivato, fanno già paura.

Vito Liuzzi stampa un 1’54″360 che gli vale la prima posizione, tenendo a distanza di sicurezza un Thomas Biagi che km dopo km impara a conoscere sempre più la vettura, ma comunque si piazza secondo a 5 decimi. Terzo Ferrara, che con la coupè segna un 1’55″798.

Quarta la Camaro di Francesco Sini, che conferma le qualità espresse in mattinata, mentre in rimonta si dimostra la Porsche Panamera del campione in carica Johan Kristoffersson, passato dal nono posto di stamattina al quinto del pomeriggio. Evidentemente anche per lui vale il discorso fatto per Biagi, giro dopo giro prende sempre più confidenza con la macchina e i tempi scendono inesorabilmente.

Giovanni Berton, sesto, è di nuovo il primo delle BMW, con tempi molto simili a quelli di Kristoffersson. Settimo Andrea Larini con la Jaguar di Ferlito mentre il primatista delle libere 1, Morbidelli, non ha fatto meglio dell’ottava piazza. Con la pista asciutta il vantaggio della trazione integrale si è fatto meno evidente riportando a galla i problemi di scarsa cavalleria della vettura tedesca.

Nona la Mercedes CAAL di Andrea Bacci che precede la Jaguar di …Diabolik. Seguono Giudici, Battaglin, Benedetti, Trentin, Fantini, Baccarelli, Ascani e Geri. Ancora problemi per Max Mugelli che non ha praticamente girato neanche nel secondo turno, si prospetta una sessione di qualifica in salita per lui.

Ora occhi puntati alle 18.40, quando scatteranno le qualifiche: nessuno potrà più giocare a nascondino e capiremo se l’Audi soffre davvero i lunghi rettilinei asciutti di Monza e quanta potenza hanno le Mercedes. Avendo le idee più chiare su cosa saranno in grado di fare Sini e Kristoffersson con auto tutte da scoprire.

Stay tuned!

[follow id=”Palumbo_Max” ]

000306