SuperStars, Solaris e Sini sul punto di lasciare il campionato!

A seguito degli episodi di Vallelunga, in cui la Chevy Lumina è stata vittima incolpevole di due crash, rimasti impuniti, in gara 1 e gara 2, Francesco Sini e il team Solaris hanno emesso questa mattina il seguente comunicato che lascia pochi dubbi in merito all’aria che tira:

“Disparità di giudizio, accanimenti, favoreggiamenti, incompetenza o peggio ancora mala fede, disparità tecniche e sportive a seconda del nome che porti..no non è questo lo sport che amo!
La Solaris Motorsport e Francesco Sini stanno seriamente pensando di abbandonare definitivamente la Superstars Series.”

Una presa di posizione dura da parte di una struttura, e di un pilota, che hanno messo mano alle proprie tasche investendo ingenti capitali dimostrando di credere nella serie. Un comunicato che fa il paio con le invettive di Sandro Bettini, e in via indiretta anche del team Dinamic, e con quelle di metà stagione del team Romeo Ferraris. Tre indizi, sopratutto se provenienti da chi ha sempre creduto nelle serie, forse non fanno una prova, ma di sicuro sono campanelli d’allarme da non sottovalutare, onde evitare di trasformare la SuperStars in un castello di carte pronto a crollare alla prossima spallata.