Tomas Kostka porta a casa la pole dell’EuroV8 a Brno

10373987_742781375763702_646635665462050141_n

Dopo il miglior crono fatto segnare nelle prove libere, il pilota di casa Audi Sport Italia Tomas Kostka ha fatto sua anche la pole position sul tracciato di Brno, davanti al pubblico di casa. Il ceco ha completato un giro perfetto fermando i cronometri sul 2’07″751, sei decimi più veloce del primo degli inseguitori, la Mercedes C63 di Nicola Baldan che, nonostante i 50 kg di zavorra aggiuntiva per i risultati del Mugello, ha sempre fatto segnare degli ottimi crono.

Seconda fila per un’altra Audi, quella del rookie Zonzini, che primeggia anche nella classifica U25, e per la Camaro di Francesco Sini, ricostruita dopo il tremendo crash subito in Toscana (8g di decelerazione ed una velocità di impatto superiore ai 200km\h).

Saranno questi quattro con ogni probabilità a giocarsi la vittoria domani, le due RS5 potranno contare sul grande aiuto offerto dalla trazione integrale, mentre la Chevrolet e la Mercedes potranno far valere le loro corpose cavallerie. Le Audi sembrano al momento favorite, ma occhio a cosa possono progettare Sini e Baldan, che con Kostka, si giocano il titolo EuroV8 2014.

Poche chance per Max Mugelli, primo tra le BMW, che ha concluso quinto, subito davanti al compagno di squadra Nicolò Mercatali, vincitore un mese fa al Mugello.

Settima posizione per l’altra BMW Dinamic, quella affidata alle mani di Maurizio Copetti, che precede l’Audi di Ermanno Dionisio, primo tra i Gentleman.

Diego Romani, Mercedes Caal, e Giovanni Lavaggi, sulla Lexus IS-F, chiudono la top ten.

Domani il via alle gare, entrambe visibili in diretta streaming sulla home page del nostro sito: luce verde per gara 1 alle 10, mentre la seconda manche partirà alle 15.00

Massimiliano Palumbo

10489642_576468225799954_4609482626047841158_n