Touring Weekly: Engstler pensa alle TC1 per il 2015, diversi piloti interessati alla seconda S3 Rotek in BTCC ed altro

engs

Eccoci al quarto appuntamento con la rubrica settimanale di Motorsport Rants dedicata al mondo dei campionati turismo. Questa settimana parleremo di WTCC, BTCC e V8 Supercars.

[divider scroll_text=”WTCC”]
[space height=20]

WTCC: Franz Engstler pensa alle TC1 per il 2015

In un’intervista rilasciata al sito spagnolo “Motor at Racing”, Franz Engstler ha espresso il proprio desiderio di voler proseguire nel 2015 (e possibilmente anche oltre) la propria avventura nel WTCC. Engstler è però ben consapevole che, con l’uscita di scena delle TC2 (potranno essere utilizzate nel WTCC solo fino alla fine della stagione in corso) e la mancata realizzazione da parte di BMW di una vettura TC1, dovrà interrompersi un sodalizio con la casa bavarese che va avanti dal 2000. Engstler si trova quindi davanti ad un bivio simile a quello di fronte al quale si era già trovata la ROAL di Roberto Ravaglia (con la differenza che quest’ultimo avrebbe potuto utilizzare le BMW ancora un anno): continuare a correre con vetture BMW trasferendosi però verso altri lidi o “tradire” BMW per passare ad una casa che ha a disposizione una vettura TC1 per il mondiale turismo?

Anche Engstler, come Ravaglia, pare orientato verso la seconda scelta, anche se molto dipende anche da quanto sarà disposta la Liqui Moly, main sponsor del team di Engstler fin dal suo sbarco in WTCC, a sborsare per poter sostenere il team nelle spese per l’acquisto e la gestione di una nuova TC1. Nel frattempo, ancora non è dato sapere chi affiancherà il team principal sulla seconda BMW TC2 nelle trasferte in Argentina e Oriente. Pasquale di Sabatino, attualmente secondo nel trofeo Yokohama riservato ai piloti della classe TC2, era sotto contratto con il team solo per le gare europee e non è ancora dato sapere se, al fianco di Engstler, verrà confermato il pilota abruzzese o se verrà ingaggiato un altro pilota.

[divider scroll_text=”BTCC”]
[space height=20]

BTCC: diversi piloti interessati alla seconda S3 Rotek

Rotek_Silverstone_21_03_2014_30

Robb Holland ha dichiarato nei giorni scorsi che diversi piloti sono interessati ad una eventuale seconda Audi S3 saloon che Rotek potrebbe schierare in BTCC nella seconda parte della stagione. Il pilota statunitense al momento non ha fatto dei nomi, ma si è limitato a dichiarare che al momento gli interessati sono un pilota francese e 2 statunitensi, con questi ultimi 2 che parteciperanno con Rotek ai Dunlop Test previsti a Snetterton il martedì dopo il weekend di gara sullo stesso circuito (quindi il 5 Agosto). Rotek potrebbe quindi richiede l’utilizzo della trentaduesima licenza, al momento nelle mani di Alan Gow e del BTCC, per poter schierare la seconda S3 da affiancare a quella di Holland, che ha vissuto nel penultimo appuntamento ad Oulton Park il miglior weekend della stagione. Rotek si presenterà alle prossime gare BTCC con una S3 migliorata, grazie al lavoro che sta svolgendo in queste 4 settimane di pausa tra gli appuntamenti di Croft e Snetterton, con lo sviluppo della vettura che sta passando anche per la galleria del vento.

[divider scroll_text=”V8 Supercars”]
[space height=20]

V8 Supercars: Lindbom confermato per Sandown e Bathurst, Castrol diventa sponsor anche della Gold Coast 600

Come vi avevamo già anticipato settimana scorsa, Kristian Lindbom è stato il primo pilota ad essere confermato nella formazione Dragon Racing per le gare endurance V8 Supercars. Lindbom infatti sarà uno dei piloti del team, per cui già corre in Dunlop Series, e guiderà la Holden Commodore a cui è stata concessa la partecipazione alla Wilson Security Sandown 500, in aggiunta alla Supercheap Auto Bathurst 1000. Per Lindbom quindi una buona occasione per mettersi in mostra in 2 delle 3 gare più importanti del campionato, a bordo di una vettura (la Holden Commodore ex-GRM) che l’hanno scorso ha ben figurato in campionato.

SVG_JB_Sat_GC600_3

Nel frattempo, è arrivato l’annuncio che Castrol dopo essere diventata main sponsor dell’evento di Townsville affiancherà il proprio nome anche alla Gold Coast 600, gara conclusiva della Pirtek Enduro Cup. Dopo la “Castrol Townsville 500 – Driven by TAFE Queensland” quindi, l’evento sulle strade di Surfers Paradise verrà identificato come “Castrol EDGE Gold Coast 600”, in base ad un contratto pluriennale che porterà quindi, con l’associazione dell’evento ad un nome molto famoso nel campo dell’automobilismo e del motorsport, ancora maggior risalto a quello che, nell’annuncio, viene definito come l’evento sportivo più importante di tutto lo stato del Queensland. La Castrol EDGE Gold Coast 600 si terrà nel weekend 24-26 Ottobre.

[divider]
[space height=20]