Touring Weekly: Smith in BTCC con BMR anche nel 2015, periodo di rinnovi contrattuali in V8 Supercars ed altro

ARON_SNETTERTON_PROMO_SHOTS-13

Settimo appuntamento, nella nuova collocazione del giovedì sera, con la rubrica di Motorsport Rants dedicata al turismo internazionale. In questa uscita a ridosso del Ferragosto parleremo di BTCC, V8 Supercars e TC3.

[divider scroll_text=”BTCC”]
[space height=20]

BTCC: Aron Smith con BMR anche nel 2015

Aron Smith parteciperò al campionato BTCC 2015 ancora alla guida di una delle Volkswagen CC del Team BMR. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri e permette sia a Smith che a Team BMR di poter continuare anche il prossimo anno il sodalizio che ha già portato alle 2 vittorie di Oulton Park e Snetterton. Smith si è definito soddisfatto dell’accordo e del fatto che sia arrivato con largo anticipo (mancano ancora 4 weekend) sulla conclusione della stagione in corso, che si chiuderà a Brands Hatch il 12 Ottobre. Warren Scott, boss nonché pilota di Team BMR, ha dichiarato di essere soddisfatto di poter avere Smith nel team anche il prossimo anno e che la stagione in corso è andata già ben oltre le aspettative di inizio campionato. Scott ha inoltre dichiarato che al momento attuale è ovviamente irrealistico puntare al titolo ma che, con l’acquisizione di dati importanti direttamente in pista durante il corso di quest’anno, prevede che il team potrà compiere un salto in avanti per la prossima stagione. Ed il voler dare continuità al team, mantendendo i propri piloti (che oltre a Smith e Scott sono Alain Menu e Jack Goff) e con il passaggio già compiuto ad una formazione di sole Volkswagen, è indirizzato proprio in quel senso.

[divider scroll_text=”V8 Supercars”]
[space height=20]

V8 Supercars: periodo di rinnovi contrattuali

holden-partnership_race

Sempre nella giornata di ieri, questa volta però dall’Australia, è arrivato l’annuncio del rinnovo contrattuale pluriennale tra Holden e Walkinshaw Racing, la struttura che gestisce il team ufficiale Holden Racing Team. L’unione tra il marchio di proprietà GM ed HRT festeggerà il prossimo anno il venticinquesimo compleanno e finora si è dimostrata la più vincente tra il vecchio ATCC e l’attuale V8 Supercars: sei titoli di cui cinque consecutivi (dal 1998 al 2002), sette vittorie della Bathurst 1000 ed oltre 200 vittorie, oltre ad essere l’unico team ad aver vinto sia in Australia e Nuova Zelanda che negli eventi di Shanghai (tenutosi solo nel 2005), Sahkir (dal 2006 al 2008 e nel 2010) ed Abu Dhabi (dal 2010 al 2012). L’accordo è stato accolto con grande entusiasmo sia da Holden che da Walkinshaw Racing e dagli attuali piloti HRT Garth Tander e James Courtney.

Rimanendo in tema di prolungamenti contrattuali, V8 Supercars ed il governo della Tasmania hanno annunciato il prolungamento fino al 2019 dell’accordo per lo svolgimento del weekend di gara a Symmons Plains. Il premier della Tasmania, Will Hodgman, ha inoltre annunciato lo stanziamento di un fondo di 2 milioni di Dollari Australiani per lavori di ammodernamento delle strutture del circuito, tra cui potrebbe anche rientrare un possibile allungamento del tracciato. Di conseguenza a questo annuncio, Tyrepower ha dichiarato che continuerà anche nei prossimi anni ad essere il naming sponsor dell’evento di Symmons Plains, il più importante evento sportivo dello stato della Tasmania.

[divider scroll_text=”TC3″]
[space height=20]

TC3: nasce la TC3 Asia Series

tc3_logo

A seguito del lancio del campionato TC3 International Series, il cui debutto in pista è previsto per il prossimo anno, è stata annunciata quest’oggi la nascita della TC3 Asia Series, sorella minore del campionato principale che si svolgerà condividendo gli eventi con le tappe asiatiche della International Series e con la GT Asia Series. I piani esatti della serie ed i lavori sul calendario 2015 sono già in uno stato avanzato e verranno resi noti a Settembre, mentre è già stato annunciato il nome di colui che guiderà questo nuovo campionato: David Sonenscher, già a capo della Asian Touring Car Series dal 1997 al 2011 tramite la sua compagnia Motorsport Asia, la stessa che attualmente promuove la GT Asia Series ed il Porsche Carrera Cup Asia Championship.

[divider]
[space height=20]