Categorie
V8SC

Seconda giornata V8 Supercars a Phillip Island: prove libere e prime qualifiche

Siamo arrivati al secondo giorno della Sargent Security Phillip Island 360, penultimo round del campionato V8 Supercars 2013. Vediamo cosa è successo nell’ultimo turno di prove libere e nelle prime qualifiche del weekend, che hanno stabilito la griglia di partenza della gara numero 32 del campionato.

pi360grmNel corso delle ultime prove libere, caratterizzate negli ultimi minuti dall’arrivo della pioggia, a svettare sono state le 2 vetture del Garry Rogers Motorsport. Scott McLaughlin ha chiuso la sessione al primo posto, col tempo di 1:31.0214, seguito a soli 8 centesimi dal compagno di squadra, il francese Alexandre Premat. A seguire, troviamo Chaz Mostert con la Ford Falcon Wilson Security del Dick Johnson Racing col tempo di 1:31.2629, James Courtney (Holden Racing Team) quarto con 1:31.2765 e chiude la Top5 Todd Kelly con la Nissan Altima del Jack Daniel’s Racing, staccato da Courtney di soli 4 millesimi di secondo. Per quanto riguarda i piloti in lotta per titolo, troviamo Craig Lowndes ottavo a 4 decimi da McLaughlin e Winterbottom nono a 5 centesimi da Lowndes. Molto più staccati invece gli altri, con Whincup quattordicesimo a quasi 7 decimi dal miglior tempo della sessione, Coulthard diciassettesimo ad un secondo e Will Davison addirittura in ventitreesima posizione con un distacco di poco meno di 1,4 secondi. Da segnalare, in casa Erebus Mercedes, il miglior tempo di Tim Slade, undicesimo alla fine delle prove, staccato di quasi 6 decimi da McLaughlin.

pi360polefrostyPer quanto riguarda le qualifiche, dopo una sessione iniziata per tutti con gomme rain e col tracciato che si andava lentamente asciugando, il più veloce è stato Mark Winterbottom, che proprio al termine dei 20 minuti a disposizione ha siglato il tempo di 1:30.6099, andando quindi ad abbassare il miglior tempo del weekend fatto registrare ieri dal compagno di squadra Alex Davison. Al fianco di Winterbottom partirà Craig Lowndes, che ha chiuso la qualifica a mezzo secondo dal poleman. In seconda fila troviamo la coppia Garth Tander (Holden Racing Team) ed Alex Davison, mentre dalla terza scatteranno Mostert e Coulthard. Will Davison partirà dalla decima posizione, mentre Whincup non è riuscito ad andare oltre il tredicesimo tempo, continuando a mostrare le proprie difficoltà su questo circuito, in cui finora nell’arco del weekend non è riuscito a mostrare un ritmo da Top10. Primo tra le Mercedes Lee Holdsworth sulla numero 4 Irwin Tools al dodicesimo posto, mentre tra le Nissan il migliore è nuovamente Todd Kelly, che però non è riuscito a confermare quanto mostrato nelle varie sessioni di prove libere e partirà quindi sedicesimo.

Il via di Gara 32, ultima gara del campionato V8 Supercars ad adottare il format 60/60, avverrà alle 5:45 ora italiana.

Classifica completa quarta sessione di prove libere
Classifica completa qualifiche Gara 32


Di Dario Riccioni

Appassionato di sport motoristici in generale, ho una particolare adorazione per le ruote coperte, vetture turismo in particolare. Su MotorSport Rants mi occupo di V8 Supercars, BTCC e DTM. Mi trovate anche su Twitter (@darioriccioni), su Facebook e su Google+.