Categorie
V8SC

V8 Supercars: a Melbourne arriva la prima pole Nissan

20140313_123738__65O2810

E’ iniziato nella notte il weekend del MSS Security Challenge, evento extra-campionato V8 Supercars a supporto del Gran Premio d’Australia di Formula1. Questa notte si sono tenute 2 sessioni di prove libere e l’unica qualifica del weekend, vediamo come sono andate le sessioni.

[divider]
[space height=20]

Prove libere

Nella prima sessione di prove libere il più veloce è stato Tim Slade (Supercheap Auto Racing) su Holden, seguito da Michael Caruso (Norton Hornets) che con la sua Nissan Altima si presenta a Melbourne con una livrea speciale bianco/blu a supporto dell’associazione no-profit beyondblue. Terzo Scott McLaughlin (Valvoline Racing GRM) con la sua Volvo S60, seguito da Nick Percat (Coates Hire Walkinshaw) e Lee Holdsworth (Erebus) con la prima Mercedes E63 a chiudere la Top5. Settimo il campione in carica Jamie Whincup seguito da Mark Winterbottom (migliore tra i piloti Ford), Will Davison ha chiuso undicesimo mentre l’altro pilota Red Bull Craig Lowndes non è andato oltre il ventesimo posto.

Nella seconda sessione a svettare è stato Michael Caruso, a conferma di una Nissan molto competitiva sul circuito di Albert Park, seguito da Winterbottom e da McLaughlin nuovamente terzo. Jamie Whincup quarto e Todd Kelly (Jack Daniel’s Racing) su Nissan chiudono la Top 5.  Sesto Will Davison sulla E63, mentre Craig Lowndes non è andato oltre il nono tempo.

Classifica completa prime prove libere
Classifica completa seconde prove libere

[divider scroll_text=”Torna in alto”]
[space height=20]

Qualifiche

Nell’unica sessione di qualifiche del weekend (le griglie di partenza di Gara 2 e Gara 3 verranno formate secondo l’ordine di arrivo delle gare precedenti, con la griglia di Gara 4 stabilita in base ai risultati combinati delle 3 gare precedenti), Michael Caruso ottiene la prima pole personale e la prima pole Nissan dal suo rientro in campionato, avvenuto l’anno scorso. Al suo fianco, al via di Gara 1, partirà Shane Van Gisbergen (Team Tekno V.I.P. Petfood), mentre dalla seconda fila partiranno McLaughlin e Whincup e dalla terza Todd Kelly e Craig Lowndes. Chiudono la Top10 Fabian Coulthard (Lockwood Racing) e James Moffat (Norton Hornets) in quarta fila, con Jason Bright (Team BOC) e Garth Tander (Holden Racing Team) in quinta fila. Robert Dahlgren, con la seconda Volvo S60, partirà undicesimo affiancato da Chaz Mostert (Pepsi Max Crew FPR) migliore dei piloti Ford. Dietro di loro, Will Davison con la migliore delle Mercedes, mentre Mark Winterbottom si è dovuto accontentare solamente del diciottesimo posto. Da notare che tra il primo ed il venticinquesimo ed ultimo il distacco è stato solamente di 1,1 secondi.

Classifica completa qualifiche

[divider scroll_text=”Torna in alto”]
[space height=20]

Il via di Gara 1 questa notte alle 1:00, mentre per Gara 2 il via è alle 4:25.

[divider]
[space height=”20″]

Il weekend V8 Supercars a Melbourne

A Melbourne arriva la prima pole Nissan | Doppietta di Van Gisbergen a Melbourne | 3 su 3 per Van Gisbergen a Melbourne | Volvo torna al successo dopo 17 anni, McLaughlin vincitore di MSS Security Challenge

[divider]
[space height=”20″]


Di Dario Riccioni

Appassionato di sport motoristici in generale, ho una particolare adorazione per le ruote coperte, vetture turismo in particolare. Su MotorSport Rants mi occupo di V8 Supercars, BTCC e DTM. Mi trovate anche su Twitter (@darioriccioni), su Facebook e su Google+.