V8 Supercars: si stanno già delineando le lineup per la Pirtek Enduro Cup

walkinshaw222

Nonostante il campionato V8 Supercars non sia ancora iniziato, diversi team hanno già annunciato le proprie lineup per la seconda Pirtek Enduro Cup, che comprenderà come l’anno scorso gli eventi Wilson Security Sandown 500 (12-14 Settembre), Supercheap Auto Bathurst 1000 (9-12 Ottobre) e Gold Coast 600 a Surfers Paradise (24-26 Ottobre).

Tim Slade e Tony d'Alberto
Tim Slade e Tony d’Alberto

Sul fronte Red Bull Racing Australia è cosa nota già da tempo che quest’anno Steven Richards, “scippato” ad FPR, affiancherà Craig Lowndes sulla numero 888, mentre Jamie Whincup avrà anche quest’anno il fido Paul Dumbrell al suo fianco sulla numero 1. Per quanto riguarda lo storico rivale FPR, al momento è stato solamente annunciato il pilota che andrà ad affiancare Chaz Moster sulla numero 6, ovvero Paul Morris, mentre per Mark Winterbottom, che si è visto portare via da Triple Eight Richards (con cui ha vinto la Bathurst 1000 dello scorso anno), ancora non è dato sapere da chi sarà affiancato. Per quanto riguarda le vetture dei team satellite Bottle-O e Jeld-wen, sicura la conferma dell’accoppiata David Reynolds-Dean Canto sulla verde 55, mentre ancora manca l’annuncio sul nome di chi affiancherà Jack Perkins sulla blu-argento numero 18. In casa Brad Jones Racing, confermati per Jason Bright e Fabian Coulthard i copiloti 2013, mentre ancora niente è trapelato sul nome di chi affiancherà Dale Wood. Anche nel 2014 quindi Bright farà coppia sulla numero 8 Team BOC con Andrew Jones, pilota Fujitsu Series, partner storico di BJR nonché nipote del team owner Brad, mentre Luke Youlden affiancherà Coulthard sulla numero 14 Lockwood Racing. Passando al Walkinshaw Racing, confermata per Holden Racing Team la coppia composta da James Courtney e Greg Murphy sulla numero 22, mentre Garth Tander sarà affiancato da Warren Luff, appiedato da Triple Eight, sulla numero 2. Nick Percat, precedente partner di Tander con cui ha vinto la Bathurst 1000 del 2011, sarà invece affiancato sulla numero 222 dal pilota britannico Oliver Gavin, non potendo partecipare nuovamente alla Enduro Cup in coppia con “GT” per questioni regolamentari, mentre è arrivato nella serata di ieri, insieme alla presentazione della nuova livrea, l’annuncio che sulla vettura Supercheap Auto Racing numero 47 sarà Tony d’Alberto ad affiancare Tim Slade.

Johnson
Steven Johnson

In casa Volvo/GRM, già annunciati da settimane i nomi dei copiloti per la Enduro Cup di quest’anno, anche se non è ancora dato sapere come saranno composti gli equipaggi. Infatti, già si sa che saranno Greg Ritter, partner storico GRM, ed il francese Alex Premat i copiloti ma ancora non si sa chi affiancherà Scott McLaughlin e chi Robert Dahlgren. Da una parte, circolano voci riguardo una coppia tutta europea con Dahlgren-Premat sulla 34 e di conseguenza McLaughlin-Ritter sulla 33, mentre dall’altra si parla anche di una soluzione, che parrebbe anche più logica, di Dahlgren affiancato dall’esperto Ritter sulla 34 ed i 2 ex compagni di squadra McLaughlin e Premat sulla 33. Ultimo dei piloti al momento confermati per le gare endurance di quest’anno è Steven Johnson, che torna nel team di famiglia (Dick Johnson Racing)  dopo la parentesi dell’anno scorso in Erebus, in cui ha affiancato il tedesco Maro Engel per Sandown, Bathurst e Surfers Paradise. Johnson andrà ad affiancare David Wall sulla vettura Wilson Security Racing numero 17. Per le altre vetture al momento nessuna conferma, anche se i relativi annunci sono previsti nel corso delle prossime settimane.